Roberto Maurantonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto Maurantonio
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Fidelis Andria
Carriera
Giovanili
1998-1999 Bari
Squadre di club1
1999-2000 BlauGrana.svg Virtus Locorotondo 33 (-45)
2000-2002 Martina 63 (-44)
2002-2003 Ascoli 3 (-7)
2003-2004 Martina 1 (-1)
2004-2005 Ascoli 18 (-23)
2005-2007 Virtus Lanciano 48 (-44)
2007-2010 Piacenza 9 (-13)
2011-2013 Ascoli 22 (-30)
2013-2014 Grosseto 3 (-5)
2014-2015 Carpi 1 (-2)
2015-2016 Akragas 17 (-22)
2016-2017 Taranto 30 (-34)
2017- Fidelis Andria 14 (-15)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 novembre 2017

Roberto Maurantonio (Bari, 7 giugno 1981) è un calciatore italiano, portiere della Fidelis Andria.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte degli Atleti di Cristo, esperienza di fede conosciuta durante la militanza nel Piacenza attraverso il compagno di squadra Tomás Guzmán[1].

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Portiere prestante fisicamente, è abile nelle uscite alte[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Bari[3], debutta come portiere titolare in Serie D, con Locorotondo e Martina: con quest'ultima squadra ottiene due promozioni consecutive (in Serie C2 nel 2001 e in Serie C1 nel successivo campionato), segnalandosi come uno dei migliori portieri della categoria[4][5]. Nell'estate 2002 viene acquistato dall'Ascoli, in prestito con diritto di riscatto[6]. Riserva di Sebastián Cejas[2], esordisce in Serie B totalizzando 3 presenze in campionato; a fine stagione non viene riscattato e torna al Martina dove è ancora relegato al ruolo di riserva, questa volta di Antonio Narciso[2].

Nel gennaio 2004 torna a titolo definitivo all'Ascoli[7]; nel campionato di Serie B 2004-2005, concluso con l'eliminazione ai play-off e il successivo ripescaggio nella massima serie, Maurantonio disputa 13 partite, dividendo il ruolo di titolare con Davide Micillo e Ferdinando Coppola[8]. A fine stagione ceduto alla Virtus Lanciano, formazione abruzzese di Serie C1[9]: vi rimane per due annate, di cui solo la prima da titolare, mentre nella seconda si alterna con Enrico Guarna[10]. Nel 2007, a causa del mancato versamento di alcune fideiussioni, ottiene lo svincolo dagli abruzzesi[11] e torna in Serie B, ingaggiato dal Piacenza come vice di Mario Cassano[12]. Rimane in Emilia per tre stagioni, sempre come portiere di riserva (prima di Cassano e poi di Christian Puggioni), totalizzando complessivamente 9 presenze in campionato.

Nel 2010, alla scadenza del contratto, rimane svincolato, e si allena per un breve periodo con il Bari[13]; nel gennaio 2011 torna per la terza volta all'Ascoli, ingaggiato come riserva di Enrico Guarna (già suo compagno a Lanciano) dopo l'infortunio di Achille Coser[14]. Viene riconfermato anche nelle due annate successive, e nel gennaio 2013, con la cessione di Guarna allo Spezia, viene promosso titolare della formazione marchigiana[15][16]. Il 30 giugno 2013 rimane svincolato e il 22 luglio seguente parte per il ritiro dei calciatori svincolati a Coverciano, organizzato dall'Associazione Italiana Calciatori[17]. Il 19 settembre successivo firma per il Grosseto, militante in Lega Pro Prima Divisione[18]. Il 3 ottobre 2014 viene ingaggiato dal Carpi, in Serie B, dove ritrova Castori che lo aveva allenato ad Ascoli[19].

Nell'estate del 2015 passa all'Akragas, squadra militante in Lega Pro[20]. Vi rimane per una sola stagione, e il 23 luglio 2016 firma con il Taranto[21], che il 4 agosto viene ripescato in Lega Pro. Debutta con la maglia ionica il 17 agosto in occasione della sfida di Coppa Italia di Lega Pro contro il Melfi. Il 28 agosto, invece, fa il suo esordio in campionato nella gara pareggiata dal Taranto per 1-1 contro il Matera.

Nella stagione 2017-2018 si trasferisce alla Fidelis Andria[22].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 novembre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-2000 Italia Virtus Locorotondo CND 33 -45 - - - - - - - - - 33 -45
2000-2001 Italia Martina D 33 -22 CI-D - - - - - - - - 33 -22
2001-2002 C2 30 -22 CI-C 1 -2 - - - - - - 31 -24
2002-2003 Italia Ascoli B 3 -7 CI 0 -0 - - - - - - 3 -7
2003-gen. 2004 Italia Martina C1 1 -1 CI+CI-C 0+1 -1 - - - - - - 2 -2
Totale Martina 64 -45 2 -3 - - - - 66 -48
gen.-giu. 2004 Italia Ascoli B 5 -9 CI - - - - - - - - 5 -9
2004-2005 B 13 -14 CI 0 -0 - - - - - - 13 -14
2005-2006 Italia Virtus Lanciano C1 29 -29 CI+CI-C 0 -0 - - - - - - 29 -29
2006-2007 C1 19 -15 CI-C 2 -0 - - - - - - 21 -15
Totale Virtus Lanciano 48 -44 2 -0 - - - - 50 -44
2007-2008 Italia Piacenza B 6 -9 CI 1 -3 - - - - - - 7 -12
2008-2009 B 2 -3 CI 0 -0 - - - - - - 2 -3
2009-2010 B 1 -1 CI 0 -0 - - - - - - 1 -1
Totale Piacenza 9 -13 1 -3 - - - - 10 -16
gen.-giu. 2011 Italia Ascoli B 1 -0 CI - - - - - - - - 1 -0
2011-2012 B 5 -2 CI 0 -0 - - - - - - 5 -2
2012-2013 B 16 -28 CI 0 -0 - - - - - - 16 -28
Totale Ascoli 43 -60 0 -0 - - - - 43 -60
2013-2014 Italia Grosseto 1D 3 -5 CI+CI-LP 0+5 -4 - - - - - - 8 -9
ott. 2014-2015 Italia Carpi B 1 -2 CI - - - - - - - - 1 -2
2015-2016 Italia Akragas LP 17 -22 CI-LP 5 -2 - - - - - - 22 -24
2016-2017 Italia Taranto LP 30 -34 CI-LP 1 -1 - - - - - - 31 -35
2017-2018 Italia Fidelis Andria C 14 -15 CI-C 1 -0 - - - - - - 15 -15
Totale carriera 262 -285 17 -13 - - - - 279 -298

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Martina: 2001-2002
Martina: 2000-2001
Carpi: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roberto Maurantonio Atletidicristo.org
  2. ^ a b c Roberto Maurantonio Mondopicchio.com
  3. ^ Martina in vetta con una cordata, La Repubblica, 20 febbraio 2002, pag.19 - sez.Bari
  4. ^ Di Meo: «A L'Aquila inziamo (sic) a recuperare i punti persi domenica scorsa» Martinanews.it
  5. ^ Martina: Maurantonio e il bomber Prisciandaro nel mirino di Udinese e Bari Tuttomercatoweb.com
  6. ^ Ascoli: preso il giovane portiere Maurantonio Tuttomercatoweb.com
  7. ^ Andria, c'è il Rutigliano ecco un derby da brividi, La Repubblica, 25 gennaio 2004, pag.18 - sez.Bari
  8. ^ Ieri la cena di Natale, Il Centro, 8 dicembre 2004, pag.17
  9. ^ Maurantonio e Caremi in rossonero, Il Centro, 20 agosto 2005, pag.20
  10. ^ L'ex Monaco: a Lanciano ho lasciato un po' di cuore, Il Centro, 14 settembre 2007, pag.18
  11. ^ Lanciano, un anno di sorprese, Il Centro, 22 agosto 2007, pag.34
  12. ^ Rosa 2007-2008 Storiapiacenza1919.it
  13. ^ Il guastafeste: Maurantonio rovina la giornata alla sua città... Atletidicristo.org
  14. ^ Maurantonio ad Ascoli Legaserieb.it
  15. ^ Ascoli, il nuovo portiere è...Maurantonio Primapaginaonline.it
  16. ^ De Matteis soddisfatto: “Bel mercato, ma volevamo la ciliegina sulla torta” Picenooggi.it
  17. ^ AIC, l'elenco dei calciatori senza contratto Tuttomercatoweb.com
  18. ^ Maurantonio in Biancorosso Usgrosseto1912.it
  19. ^ Ingaggiato Maurantonio Carpifc1909.it
  20. ^ Akragas, nuovo portiere per i biancazzurri: arriva Roberto Maurantonio Agrigentonotizie.it
  21. ^ Mercato: Roberto Maurantonio in rossoblù! Tarantofc.it
  22. ^ INGAGGIATO ROBERTO MAURANTONIO Fidelisandria.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]