Reg E. Cathey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Reg Cathey nel 2016

Reginald Eurias Cathey (Huntsville, 18 agosto 1958New York, 9 febbraio 2018) è stato un attore statunitense, noto principalmente per aver interpretato i ruoli di Martin Querns in Oz, Norman Wilson in The Wire e Freddy Hayes in House of Cards - Gli intrighi del potere.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Reg Cathey è nato ad Huntsville, Alabama, e si è diplomato alla J.O. Johnson High School[1]. Ha trascorso la sua infanzia nella Germania Ovest[2]. Muore il 9 febbraio 2018 all'età di 59 anni, dopo una lunga battaglia contro un cancro ai polmoni.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei primi ruoli di Cathey fu nel programma televisivo per bambini Square One. Seguirono poi dei piccoli ruoli in serie televisive come Star Trek: The Next Generation e Homicide. Nel 1994 ha interpretato Freeze nel film The Mask - Da zero a mito e l'anno dopo è apparso nel film Tank Girl, dove ha impersonato Deetee. Sempre nello stesso anno è il dottor Santiago nel film Seven. Nella serie televisiva della HBO Oz ha interpretato il ruolo dell'ispettore Martin Querns. Nel 2000 è Al, il barbone ucciso da Patrick Bateman nel film American Psycho. Nel 2001 ha interpretato l'antagonista Dirty Dee nella commedia Pootie Tang. Dal 2006 al 2008 interpreta Norman Wilson nella quarta e nella quinta stagione della serie televisiva The Wire. Ha lavorato inoltre con David Simon, l'ideatore di The Wire per la creazione della miniserie, vincitrice di un Emmy Award, The Corner. È stato il narratore del documentario della National Geographic Aftermath: Population Zero.

Nel settembre 2009 interpreta il ruolo di Ellis Boyd "Red" Redding nella trasposizione teatrale del film Le ali della libertà nel Wyndham Theatre di Londra[3]. Nel 2011 ha vestito i panni del manager di pugilato Barry K. Word nella serie Fuori dal ring.

Nel 2013, Cathey è stato chiamato da Netflix per interpretare Freddy Hayes, il proprietario del ristorante "Freddy's BBQ" e intimo amico del protagonista Frank Underwood (Kevin Spacey) nella celebre serie televisiva House of Cards - Gli intrighi del potere, ruolo che gli ha valso due candidature al Primetime Emmy Award al miglior attore guest star in una serie drammatica[4]. Nello stesso anno ha interpretato il ruolo di Baron Samedi nella serie televisiva Grimm.

Nel 2015, Cathey ha interpretato il ruolo del dottor Franklin Storm, padre della Donna Invisibile e della Torcia Umana, nel cinecomic della Marvel Fantastic 4 - I Fantastici Quattro, diretto da Josh Trank. Nel 2016 e nel 2017 è il comandante Byron Giles nella serie televisiva horror Outcast. Nel 2018 è presente nel cast della seconda stagione della serie televisiva Luke Cage, dove interpreta il reverendo James Lucas, padre del protagonista.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Reg Cathey è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jeannie Kezo, A New World on the Huntsville Horizon, Valley Planet, 20 settembre 2007. URL consultato il 19 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2009).
  2. ^ (EN) The Wire: Out of Character with Reg E. Cathey (HBO), YouTube, 11 aprile 2008. URL consultato il 19 agosto 2015.
  3. ^ (EN) Michael Billington, The Shawshank Redemption Review, The Guardian, 13 settembre 2009. URL consultato il 19 agosto 2015.
  4. ^ (EN) Mary Colurso, Alabama ties: Tony Hale, Laverne Cox, Reg E. Cathey among nominees for 2014 Emmy Awards, Al.com, 10 giugno 2014. URL consultato il 19 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN183147095013225080695