Qebehsenuf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Qebehsenuf (IPA: Kˀɜ: bɜ̃ ʃe: nʉɸ) è uno dei quattro figli di Horus e Hathor e fratello di Imseti,Damutef e Hapi.

W15 T22 Z2
I9
A40
(qebešenuef)
Qebeshenuef
in geroglifico

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Era un dio funerario. È raffigurato con la testa di falco e preposto alla protezione degli intestini con l'aiuto della dea Serket. Il suo punto cardinale è l'Ovest.

Altri nomi[modifica | modifica wikitesto]

  • Qebeshenuf
  • Qebeshenuef

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Margaret Bunson, Enciclopedia dell'antico Egitto, Fratelli Melita Editori, ISBN 88-403-7360-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]