Mnevis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mnevis è il nome (nella trascrizione greco-latina) di una antica divinità egizia. Era il toro sacro della città di Eliopoli[1].

Il nome in lingua egizia era:

mr
r
G36
O4
E1

(mr-wr).

Come Api di Menfi si tratta di un'antica divinità della vegetazione.

Le prime citazioni che si possiedono di questo toro sono di epoca amarniana ma la sua origine sembra molto più antica.

Mnevis era un toro nero con spighe sul corpo che ne costituivano i segni distintivi. Come Api possedeva una mandria sacra.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Plutarco, De Iside et Osiride XXXIII; Diodoro Siculo I, 84.
Valle del Nilo Portale Valle del Nilo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Valle del Nilo