Perdita di fiato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Perdita di fiato
Titolo originale Loss of breath
Altri titoli Senza fiato
Autore Edgar Allan Poe
1ª ed. originale 1832
Genere racconto
Sottogenere orrore, grottesco
Lingua originale inglese
Ambientazione città immaginaria
Protagonisti Barry Littleton
Coprotagonisti la moglie, il farmacista, Mr. W.

Perdita di fiato è uno dei primi racconti brevi dell'orrore scritti da Edgar Allan Poe. Fu pubblicato nella raccolta Racconti del grottesco e dell'arabesco nel 1840.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura