Producers Guild of America Awards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da PGA Awards)

I Producers Guild of America Awards sono un evento celebrativo che premia i migliori membri dello staff di produzione dei film e della televisione. L'evento è stato istituito dalla Producers Guild of America nel 1990, sotto la supervisione e il supporto del presidente Leonard B. Stern.

Storia[1][modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione si tenne nel 1990 per i film e le produzioni televisive del 1989 sotto il nome di Golden Laurel Awards. Durante questa edizione venne assegnato il primo premio per la miglior produzione di un lungometraggio cinematografico dell'anno ai produttori Richard D. Zanuck e Lili Fini Zanuck per il film A spasso con Daisy.

Nel 2002 l'evento viene ribattezzato con il nome di “Producers Guild of America Awards” e vengono introdotti i premi Stanley Kramer, assegnato ai film che "gettano luce sulle problematiche sociali provocatorie", e Vanguard che premia i film di miglior successo nei nuovi media e nella tecnologia.

Membri dello staff premiabili[modifica | modifica wikitesto]

Secondo le direttive[2] della PGA, le premiazioni riguardano solamente i membri dello staff di produzione, a seconda della categoria:

  • prodotto da
  • produttore televisivo
  • produttore esecutivo
  • co-produttore esecutivo
  • produttore supervisore
  • produttore senior
  • produttore della serie

Produttori vincitori nella categorie filmiche[modifica | modifica wikitesto]

Best Theatrical Motion Picture[modifica | modifica wikitesto]

Best Animated Motion Picture[modifica | modifica wikitesto]

Stanley Kramer Award[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]