One Piece: Il miracolo dei ciliegi in fiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
One Piece: Il miracolo dei ciliegi in fiore
Episode of Chopper Plus.png
Chopper in una scena del trailer originale
Titolo originaleONE PIECE THE MOVIE エピソードオブチョッパー+冬に咲く、奇跡の桜 (ONE PIECE THE MOVIE: Episode of Chopper Plus - Fuyu ni saku, kiseki no sakura)
Lingua originalegiapponese
Paese di produzioneGiappone
Anno2008
Durata113 min
Rapporto1,85:1
Genereanimazione, azione, commedia, drammatico, fantastico, avventura
RegiaJunji Shimizu
SoggettoEiichirō Oda
SceneggiaturaHirohiko Uesaka
ProduttoreHiroshi Takahashi, Kazuhiko Torishima, Kazuhiro Takenaka, Kenji Shimizu, Yusuke Okada
Casa di produzioneBandai, Fuji TV, Shūeisha, Toei Animation, Toei Company
Distribuzione (Italia)Mediaset
FotografiaShigeru Ando
MontaggioMasahiro Goto
Effetti specialiKen Hoshino, Masayuki Kochi, Nao Ota, Nobuhiro Shimokawa, Toshio Katsuoka
MusicheKōhei Tanaka, Shirō Hamaguchi
StoryboardJunji Shimizu
Art directorYuka Hirama
Character designNaoki Tate
AnimatoriNaoki Tate
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

One Piece: Il miracolo dei ciliegi in fiore (ONE PIECE THE MOVIE エピソードオブチョッパー+冬に咲く、奇跡の桜 ONE PIECE THE MOVIE: Episode of Chopper Plus - Fuyu ni saku, kiseki no sakura?) è un film del 2008 diretto da Atsuji Shimizu. È il nono film anime tratto dalla serie manga e anime One Piece di Eiichirō Oda, e il secondo ad essere un effettivo adattamento di un arco narrativo del manga dopo il precedente. Il film infatti adatta liberamente gli eventi narrati nei volumi 15-17, dove la ciurma di Cappello di Paglia arriva nell'isola di Drum cercando un medico, incontra la renna TonyTony Chopper e sconfigge il crudele sovrano Wapol. Tuttavia gli eventi vengono spostati cronologicamente dopo l'entrata nella ciurma di Franky (volume 45), e viene aggiunto il personaggio inedito di Musshūru, fratello di Wapol, creato dallo stesso Oda.

In Giappone il film venne proiettato per la prima volta nei cinema il 1º marzo 2008 e, nella prima settimana, fu il terzo film per numero di incassi, mantenendosi nella top ten per cinque settimane.[1] Incassò in Giappone 8.619.115 dollari,[2] mentre l'incasso totale mondiale fu di 8.654.110 dollari.[3] In Giappone fu distribuito in DVD il 21 luglio 2008.[4]

La canzone dei titoli di coda è "Matane" (またね?) dei Dreams Come True. In Italia il film è stato trasmesso su Italia 2 dal 3 all'8 giugno 2014, diviso in sei parti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che Nami si ammala la ciurma giunge sull'isola di Drum in cerca di un dottore e si reca in cerca di Kureha, l'unica rimasta sull'isola. Giunge però sull'isola anche Blik Wapol, il sovrano dell'isola che era fuggito dopo l'arrivo della Ciurma di Barbanera. Egli cerca insieme al fratello maggiore Musshūru di sconfiggere Rufy, che vuole impedire loro di riprendere il controllo dell'isola. Anche la renna TonyTony Chopper, l'assistente di Kureha, che in passato era stato allievo del dottor Hillk, ucciso da Wapol, partecipa al duro scontro ed infine Rufy grazie ai Gear sconfigge i due. La ciurma riparte dunque dall'isola di Drum dopo avere convinto Chopper ad unirsi a loro come medico di bordo.

Nuovi personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Musshūru[modifica | modifica wikitesto]

Musshūru (ムッシュール?) è il fratello di Blik Wapol. È stato creato appositamente da Oda per il nono film;[5] il suo nome è simile alla pronuncia giapponese della parola mushroom.

Ha mangiato il frutto del diavolo Noko Noko (ノコノコ の 美 Noko Noko no Mi?)[6], che gli permette di rilasciare spore di varia forma e capacità. Inoltre, a differenza del fratello, è dotato di una grande forza fisica, velocità ed agilità.

Dopo un incidente avvenuto a Drum a causa delle sue abilità fu esiliato e mandato nella Terra del Fuoco, dove le fiamme annullavano il suo potere. Wapol in seguito si recò a cercarlo e lo liberò per farsi aiutare a cacciare Barbanera, che aveva assalito il suo paese; ma, essendo quest'ultimo già partito al loro ritorno, decise di usarlo per eliminare tutti i cittadini dell'isola di Drum e rimpiazzarli con i suoi soldati.

Arrivato al castello di Drum, Musshūru inizia a combattere contro Rufy e Chopper, sconfiggendoli facilmente, e avvelenando Rufy quasi fino alla morte con una nube di spore; ma proprio mentre si apprestava a dare ai due il colpo di grazia, giungono Usop e Robin, che salvano il ragazzo con un antidoto, procurato da Dorton. Musshūru ingaggia quindi una seconda lotta con Rufy, che lo sconfigge con qualche difficoltà in modalità Gear Second. Wapol allora lo mangia e si fonde con lui ma anche ciò risulta inutile: grazie al Gear Third, Rufy scaglia i due in volo lontano dall'isola.

Abilità[modifica | modifica wikitesto]

Oltre a possedere una forza e un'agilità molto elevate, ha ingerito il Frutto Noko Noko, con il quale è in grado di rilasciare spore dal corpo di varie forme e capacità. Se una persona viene contaminata dalle spore viene istantaneamente avvelenata, tanto da potere essere curata solo tramite antidoto; l'unico ad esserne immune è lo stesso Musshūru. Inoltre può creare fitte nubi per indebolire i nemici. I suoi attacchi sono:

  • Trivella (スピンドリル?): Musshūru trasforma la sua mano in una trivella e colpisce i nemici; dopo l'impatto rilascia anche una dose massiccia di spore. Usata contro Rufy.
  • Danza delle ombre (シェードダンス?): Musshūru spara una raffica di spore velenose a forma di dardo di colore fucsia dai capelli.
  • Attacco di gruppo (老公スティンギング Roukou Stinging?): Musshūru crea sei cloni fatti di spore di se stesso, che però possono essere dispersi nell'aria se colpiti ripetutamente. Grazie ad esse può attaccare in gruppo per bloccare l'avversario e contrattaccarlo subito dopo.
  • Funghi congelanti (走菌糸 (ラン・ハイファー Ran Hypha?): Musshūru scaglia un'enorme quantità di spore sul terreno, che inseguino il nemico e lo bloccano al suolo, indurendosi e lasciandolo intrappolato. Usata prima della Nube di spore.
  • Nube di spore (スノウスポール?): Musshūru rilascia una potente nube velenosa che fa esplodere i funghi precedentemente lanciati al terreno; i funghi rilasciano una fitta nube, che paralizza e infetta ogni creatura vivente; chi viene avvelenato può curarsi solo con l'apposito antidoto. La nube può essere però dissolta grazie al fuoco.
  • Bomba fatale (フェイタルボム?): Per bilanciare l'enorme quantità di spore all'interno del suo corpo, Musshūru deve rilasciarne una grande quantità dentro ad un enorme sfera, questo ogni 10 anni. Una volta creata, può essere lanciata come una palla di cannone, e l'enorme impatto può uccidere chiunque sia nel lungo raggio d'azione. Può però essere distrutta grazie al fuoco. Viene distrutta dalla Ciurma di Cappello di Paglia prima che venga utilizzata, tuttavia Musshūru ne lanciò una molti anni prima, lasciando parte del villaggio di Drum completamente distrutto, e facendo morire molti abitanti del posto.
  • Cannone Wapol Musshūru (ムッシュール ワポルキャノン Musshūru Waporu Cannon?): Questa è la fusione tra lo stesso Wapol, Musshūru e il Royal Drum Crown Cannone di Latta a Sette Canne. Wapol prende il controllo sulla gigantesca creatura, e in più dispone dei poteri del frutto del diavolo del fratello, con il quale può lanciare una devastante bomba velenosa (la già citata Bomba fatale) dal centro del corpo. Inoltre è equipaggiato con alcune armi, tra cui due gigantesche asce. Questa forma viene utilizzata con l'intento di sterminare tutti gli abitanti di Drum. Tuttavia i due fratelli vengono ugualmente sconfitti da Rufy e Chopper.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Il doppiaggio italiano è stato eseguito dalla Merak Film ed è a cura di Sergio Romanò. I nomi di personaggi, luoghi e tecniche sono quindi quelli dell'edizione italiana dell'anime, così come le censure (la più evidente è l'annerimento del sangue, ma le inquadrature su Chopper gravemente ferito sono state virate in bianco e nero).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Japan Box Office March 1–2, 2008, Box Office Mojo. URL consultato il 14 ottobre 2009.
  2. ^ (EN) 2008 Japan Yearly Box Office Results, Box Office Mojo. URL consultato il 14 ottobre 2009.
  3. ^ 2008 Overseas Total Yearly Box Office Results, Box Office Mojo. URL consultato il 2 giugno 2009.
  4. ^ (JA) ワンピース ザ ムービー エピソード オブ チョッパー 冬に咲く、奇跡の桜(通常版), Toei Animation. URL consultato il 29 gennaio 2009.
  5. ^ JUMP Festa 2008, Oda rivela che ha creato lui stesso il personaggio di Musshuru per il nono film
  6. ^ ノコ ( Noko?) sono gli ultimi due caratteri della parola Kinoko, ossia fungo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]