One Piece: Grand Adventure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
One Piece: Grand Adventure
videogioco
One Piece Grand Adventure.png
Un'immagine del gioco
PiattaformaPlayStation 2, Nintendo GameCube
Data di pubblicazionePlayStation 2:
Flags of Canada and the United States.svg 29 agosto 2006
Zona PAL 22 settembre 2006
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 8 dicembre 2006
Corea del Sud 26 ottobre 2006
GameCube:
Flags of Canada and the United States.svg 29 agosto 2006
GenerePicchiaduro
TemaOne Piece
OrigineGiappone
SviluppoGanbarion
PubblicazioneNamco Bandai Games
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputDualShock 2, GameCube Controller
SupportoDVD, Nintendo Optical Disc
Fascia di etàESRBT · GRB: 12 · OFLC (AU): PG · PEGI: 12 · USK: 12

One Piece: Grand Adventure è un videogioco per PlayStation 2 e Nintendo GameCube. Il gioco è stato commercializzato per gli Stati Uniti e per l'Europa[1]. Il gameplay è molto simile a One Piece: Grand Battle (conosciuto in Giappone come One Piece: Grande Battle Rush!)[1]. Basato sulla popolare serie animata One Piece, Grand Adventure contiene più personaggi (Zeff, Kuina), arene e modalità di gioco, alcune delle quali sono state prese da Grand Battle[1]. Il gioco è stato pubblicato anche in Australia e Corea ma non in Giappone.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Modalità Avventura[modifica | modifica wikitesto]

Una delle nuove modalità è l'Avventura, nonché quella principale. Il giocatore potrà, tra una vasta scelta di personaggi, navigare la Grand Line e visitare le varie isole già apparse nell'anime. Su queste isole, il giocatore dovrà affrontare altri personaggi del famoso manga, che se sconfitti, possono entrare a far parte del proprio equipaggio, o far sbloccare alcuni minigiochi.

Negli scontri i personaggi potranno guadagnare punti esperienza e salire di livello, e ogni volta il giocatore potrà aumentare le statistiche che preferisce (HP, attacco, difesa, ecc.)[1].

Capitani[modifica | modifica wikitesto]

Questi sono i 5 capitani che potremo usare, e la loro difficoltà:

  • Monkey D. Luffy: Facile (livello 3-30)
  • Buggy il clown: Medio (livello 5-30)
  • Mr. 0/Crocodile: Difficile (livello 20-40)
  • Smoker: Difficilissimo (livello 5-30)
  • Usopp: Pirate Panic (Con questa difficoltà, si potrà scegliere la propria squadra di personaggi, e anche utilizzare i personaggi sbloccati nelle altre difficoltà) (livello 40-100)

Minigiochi[modifica | modifica wikitesto]

Battaglia Speciale

  • Combatti una battaglia con regole speciali, come quelle in modalità Avventura.

Rumble Battle

  • Una lotta contro i personaggi di supporto. La Marina, i pirati e Kung-Fu Jugon attaccano in gruppi.

Box Crusher

  • Distruggi 300 scatole prima che scada il tempo.

Snake Battle

Boat Battle

  • Impedisci ai pirati di attaccare la tua nave e sconfiggi "I pirati di Usopp".

Snow Shovel

  • Ripulisci il tetto del castello di Drum.

Bowl Battle

  • Ottieni punti lanciando Gaimon nel canestro.

Spotbilled Corsa sull'anatra

  • Corri contro il tuo avversario in sella a Karoo

(La difesa aumenta se stai giocando con un personaggio "pesante" (il più pesante è Wapol), mentre la velocità aumenta se stai giocando con un personaggio "leggero" (i più leggeri sono Chopper e Kuina).

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono in totale 24 personaggi giocabili. Inoltre, sono disponibili più di 50 personaggi di supporto, che il giocatore può scegliere in aggiunta al loro personaggio principale. I personaggi di supporto non sono controllabili, ma sono in grado di aiutare il giocatore quando sono chiamati a combattere. Ci sono sei tipi di sostegno: Carica, Salto, Corsa, Recupero, Proiettile e Area. Ogni tipo di supporto ha i propri punti di forza e punti deboli.

Ad ogni personaggio è stato assegnato il proprio supporto. Ogni personaggio ne ha uno, ma nessuno ne può avere più di tre. In alcune modalità di gioco, i supporti che il giocatore può scegliere sono limitati. Nella maggior parte delle modalità, sono disponibili tutti i supporti. Ci sono alcune eccezioni in cui un supporto non può essere utilizzato da un qualsiasi personaggio (Es: Crocodile non potrà utilizzare il supporto "Frutto Fior-Fior", il quale è utilizzabile solo da Nico Robin). Esistono anche supporti ai quali non è assegnato nessun personaggio, e che quindi possono essere usati da chiunque. Di seguito è riportato un elenco delle personaggi e il relativo supporto:

Roster personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Giocabili (26)
  1. Monkey D. Luffy
  2. "Afro Boxer" Luffy (solo nella versione giapponese)
  3. Miss All Sunday/Nico Robin.
  4. Nami
  5. Roronoa Zolo
  6. Portgaz D. Trace
  7. Sanji
  8. TonyTony Chopper
  9. Usopp
  10. "The Red Haired" Shanks
  11. Kuina
  12. Zeff
  13. "Hawk-Eye" Mihawk
  14. Chaser
  15. Tashigi
  16. Nefertari Vivi
  17. Buggy "The Clown"
  18. Kuro
  19. Don Krieg
  20. "Sabretooth" Arlong
  21. Wapol
  22. Mr. 2 Von Clay
  23. Mr.0/Crocodile
  24. Ohm
  25. Eneru
Supporto (49)
  1. Kung Fu Jugon
  2. Whiper
  3. Mr. 3
  4. Miss Golden Week
  5. Frutto Fior Fior (Solo Nico Robin)
  6. Genzo
  7. Waver
  8. Johnny
  9. Yosaku
  10. Barca di Trace Striker (Solo Ace)
  11. Zeff
  12. Konis
  13. Dr. Kureka
  14. Gan Forr
  15. Carota
  16. Cipolla
  17. Peperone
  18. Benn Beckman
  19. Lucky Lou
  20. Yasopp
  21. Giovane Zolo
  22. Paty
  23. Grande Impatto (Solo Drakul Mihawk)
  24. Navy A
  25. Navy B
  26. Karl
  27. Pell
  28. Chaka
  29. Richie e Mohji
  30. Cabaji
  31. Jango l'ipnotizzatore
  32. Siam
  33. Butchie
  34. Ghin
  35. Pearl
  36. Hatchan
  37. Kuroobi
  38. Pciù
  39. Chessmarlimo
  40. Mr. 4
  41. Miss Merry Christmas
  42. Lassiù
  43. Mr. 1
  44. Miss Doublefinger
  45. Shura
  46. Gedatsu
  47. Satori
  48. Drago Fulmine (Solo Eneru)
  49. Raggio Noro Noro

Arene[modifica | modifica wikitesto]

  • Palazzo Reale di Alabasta (Prima della Guerra; Guerra Rivoluzionaria)
  • Arlong Park (Dominio di Arlong; Festeggiamenti per la Vittoria)
  • Ristorante Baratie (Assedio al Ristorante; Attacco dello Squalo)
  • Castello di Drum (Mattina; Miracolo dei Ciliegi)
  • Marineford (Mattino; Sera)
  • Sexy Foxy [Solo per il Minigioco]
  • Villaggio di Foosha (Mattino;Tramonto)
  • Arca Maxim (Prua;Interno)
  • Loguetown (Cielo Sereno;Pioggia)
  • Going Merry [Fuori;Interno(Solo per il minigioco)]
  • Nave dei Giganti (Intatta;Distrutta)
  • Orange Town (Mattino;Tramonto) [Non Sbloccabile]
  • Deserto (Mattina;Sera) [Non Sbloccabile]
  • Nave Pirata (Mattina;Sera) [Non Sbloccabile]
  • Long Ring Long Land [Solo per il Minigioco]
  • Arena del Davy Back Fight [Solo nella versione giapponese]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La versione del videogioco differisce in alcune versioni, infatti in quella giapponese erano disponibili anche i personaggi di Foxy "la Volpe Argentata" e l'arena Davy Back Fight, non presenti nella versione italiana;
  • Il videogioco in Italia non ha subito alcuna localizzazione in italiano, dato che esso presenta le medesime caratteristiche della versione americana (modifiche all'aspetto ed ai nomi di alcuni personaggi), ed è disponibile solamente in lingua inglese;
  • Al momento dell'uscita in Occidente, la 4Kids! Entertainment disponeva dei diritti di sfruttamento del brand One Piece per il mercato estero. Per cui il videogioco presenta le modifiche dei personaggi perpetuate dall'azienda all'anime (es. i lecca lecca di Sanji e la rimozione dei sigari ai personaggi di Smoker e Crocodile) e la sostituzione dei nomi (Smoker, ovvero "fumatore", diventa Chaser, ovvero "persecutore").

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Todd Ciolek, A Brief History of One Piece Video Games, Part 2, Anime News Network, 7 dicembre 2018. URL consultato il 9 dicembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb17077155t (data)