Mercatino Conca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mercatino Conca
comune
Mercatino Conca – Stemma Mercatino Conca – Bandiera
Mercatino Conca – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Marche.svg Marche
ProvinciaProvincia di Pesaro e Urbino-Stemma.png Pesaro e Urbino
Amministrazione
SindacoOmar Lavanna (lista civica) dal 16-5-2011 (3º mandato dal 4-10-2021)
Territorio
Coordinate43°52′13.8″N 12°29′29.76″E / 43.8705°N 12.4916°E43.8705; 12.4916 (Mercatino Conca)
Altitudine275 m s.l.m.
Superficie13,95 km²
Abitanti1 022[1] (30-6-2022)
Densità73,26 ab./km²
FrazioniMonte Altavellio, Piandicastello, Ripalta
Comuni confinantiGemmano (RN), Monte Cerignone, Monte Grimano Terme, Sassocorvaro Auditore, Sassofeltrio (RN), Tavoleto
Altre informazioni
Cod. postale61013
Prefisso0541
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT041026
Cod. catastaleF136
TargaPU
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[2]
Cl. climaticazona E, 2 294 GG[3]
Nome abitantimercatinesi
PatronoApollinare di Ravenna
Giorno festivo23 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Mercatino Conca
Mercatino Conca
Mercatino Conca – Mappa
Posizione del comune di Mercatino Conca nella provincia di Pesaro e Urbino
Sito istituzionale

Mercatino Conca (Marcadèn in romagnolo e Mercatèn in dialetto gallo-piceno[4]) è un comune italiano di 1 022 abitanti[1] della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche. Il nome con cui fu noto fino al 1940 era Piandicastello (Pian Castel)[4].

Deve il proprio nome alla prossimità del Conca, fiume a carattere torrentizio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Borgo fortificato di origine medievale, nel sec. XIV fu dominio dei Malatesta di Rimini; nel 1462 fu conquistato e distrutto da Federico da Montefeltro, che ottenutolo in feudo, ne ricostruì successivamente le fortificazioni. Nel sec. XVI passò a Cesare Borgia, a Venezia e nuovamente a Rimini. Con la restaurazione pontificia del 1815, fece parte della legazione di Urbino.[5]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[6]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 1º gennaio 2021 la popolazione straniera residente era di 116[7] persone e rappresentava il 11,5% della popolazione residente. Le comunità straniere più numerose (con percentuale sul totale della popolazione straniera) erano:[8]

  1. Marocco, 25 (21,55%)
  2. Macedonia del Nord, 22 (18,97%)
  3. Romania, 19 (16,38%)
  4. Bulgaria, 15 (12,93%)
  5. Ucraina, 14 (12,07%)

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 giugno 1988 6 giugno 1993 Paolo Bartolucci Democrazia Cristiana Sindaco [9]
7 giugno 1993 27 aprile 1997 Angelo Maiani Centro-sinistra Sindaco [9]
28 aprile 1997 13 maggio 2001 Angelo Maiani Centro-sinistra Sindaco [9]
14 maggio 2001 28 maggio 2006 Luisa Benvenuto Centro-sinistra Sindaco [9]
29 maggio 2006 15 maggio 2011 Luisa Benvenuto Centro-sinistra Sindaco [9]
16 maggio 2011 5 giugno 2016 Omar Lavanna Cittadini di oggi Sindaco [9]
6 giugno 2016 4 ottobre 2021 Omar Lavanna Mercatino 2.0 Sindaco [9][10]
4 ottobre 2021 in carica Omar Lavanna Mercatino 4.0 Sindaco [9]

Proposta di aggregazione all'Emilia-Romagna[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Progetti di aggregazione di comuni italiani ad altra regione.

Nel comune di Mercatino Conca, nel 2008, contemporaneamente al comune di Monte Grimano Terme si è tenuto un referendum per chiedere alla popolazione di far parte integrante della regione Emilia-Romagna sotto la provincia di Rimini. L'esito è stato negativo. [11][12][13].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio a 11[modifica | modifica wikitesto]

Nessuna squadra di Mercatino Conca è impegnata in campionati federali per la stagione 2021/2022. Il Valconca e l'Altavalconca in passato hanno raggiunto la prima categoria.

Ha anche una squadra di pallavolo femminile chiamata volley mercatinese che gioca nella terza divisione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bilancio demografico anno 2022 (dati provvisori), su demo.istat.it, ISTAT.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ a b Emilio Rosetti, La Romagna: geografia e storia, Capriolo e Massimino, 1893, p. 439.
  5. ^ Mercatino Cónca | Sapere.it, su www.sapere.it. URL consultato il 7 agosto 2021.
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ Dato Istat al 1º gennaio 2021
  8. ^ Dati Istat su tuttitalia.it
  9. ^ a b c d e f g h http://amministratori.interno.it/
  10. ^ Comune di Mercatino Conca - Marche - Elezioni Comunali - Risultati, su repubblica.it, 6 giugno 2016. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  11. ^ I referendum di distacco-aggregazione previsti dall'art. 132 della costituzione sono approvati qualora voti in senso favorevole un numero non inferiore alla maggioranza degli aventi diritto. (Legge 25 maggio 1970, n. 352, articolo 45)
  12. ^ Fallito il referendum dei secessionisti a Monte Grimano e Mercatino Conca, su Il Resto del Carlino, 10 marzo 2008. URL consultato l'11 marzo 2008 (archiviato il 1º maggio 2022).
  13. ^ Referendum consultivo 9 e 10 marzo 2008, su prefettura.it, Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Pesaro-Urbino, 16 ottobre 2008. URL consultato il 29 aprile 2022 (archiviato il 1º maggio 2022).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]