Monte Cerignone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Cerignone
comune
Monte Cerignone – Stemma Monte Cerignone – Bandiera
Monte Cerignone – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneFlag of Marche.svg Marche
ProvinciaProvincia di Pesaro e Urbino-Stemma.png Pesaro e Urbino
Amministrazione
SindacoCarlo Chiarabini (lista civica) dal 26-5-2014 (2º mandato dal 27-5-2019)
Territorio
Coordinate43°50′28″N 12°24′46″E / 43.841111°N 12.412778°E43.841111; 12.412778 (Monte Cerignone)Coordinate: 43°50′28″N 12°24′46″E / 43.841111°N 12.412778°E43.841111; 12.412778 (Monte Cerignone)
Altitudine528 m s.l.m.
Superficie18,24 km²
Abitanti657[1] (30-11-2017)
Densità36,02 ab./km²
FrazioniValle di Teva
Comuni confinantiMacerata Feltria, Mercatino Conca, Montecopiolo, Monte Grimano Terme, Sassocorvaro Auditore, Tavoleto
Altre informazioni
Cod. postale61010
Prefisso0541
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT041031
Cod. catastaleF467
TargaPU
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Cl. climaticazona E, 2 499 GG[2]
Nome abitanticerignonesi
Patronosan Biagio
Giorno festivo3 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Cerignone
Monte Cerignone
Monte Cerignone – Mappa
Posizione del comune di Monte Cerignone nella provincia di Pesaro e Urbino
Sito istituzionale

Monte Cerignone è un comune italiano di 657 abitanti[1] della provincia di Pesaro e Urbino.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comunale include un'exclave, identificabile nella frazione di Valle di Teva, compresa tra i comuni di Macerata Feltria, Mercatino Conca, Sassocorvaro Auditore e l'exclave di Tavoleto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Monumenti, luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Di particolare interesse è la Rocca Feltresca che ha visto l'intervento del celebre architetto senese Francesco di Giorgio Martini.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Tutti gli anni, nel mese di luglio, hanno luogo le Giornate Medioevali, che attirano centinaia di appassionati da tutta Italia. Durante questo evento molte sono le attrazioni a tema, i giochi e gli appuntamenti culinari.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
28 giugno 1985 24 maggio 1990 Giovanni Lazzarini Partito Comunista Italiano Sindaco [4]
25 maggio 1990 23 aprile 1995 Michele Maiani Partito Comunista Italiano
Partito Democratico della Sinistra
Sindaco [4]
24 aprile 1995 13 giugno 1999 Michele Maiani Partito Democratico della Sinistra Sindaco [4]
14 giugno 1999 12 giugno 2004 Michele Maiani Centro-sinistra Sindaco [4]
13 giugno 2004 7 giugno 2009 Davide Giorgio Giorgini Insieme per Montecerignone (Centro-sinistra) Sindaco [4]
8 giugno 2009 25 maggio 2014 Davide Giorgio Giorgini Insieme per Montecerignone (Centro-sinistra) Sindaco [4]
26 maggio 2014 26 maggio 2019 Carlo Chiarabini Insieme per Montecerignone Sindaco [4]
27 maggio 2019 in carica Carlo Chiarabini Insieme per Montecerignone Sindaco [5]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Il falconiere è impegnato in un momento di spettacolo durante una Giornata Medioevale del 2009

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

L'A.S.D. A.C. Monte Cerignone Valconca è la squadra di calcio del paese e milita in 2ª Categoria, Girone A Marche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/
  5. ^ Risultati – Elezioni comune di Monte Cerignone, repubblica.it, 27 maggio 2019. URL consultato il 28 maggio 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN239203100