Georgie Denbrough

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
George Denbrough
UniversoIt
AutoreStephen King
Interpretato da

George, "Georgie" Elmer Denbrough è un personaggio immaginario creato da Stephen King per il romanzo It del 1986. Georgie è il fratello minore di Bill Denbrough (tra i principali protagonisti della storia); viene ucciso all'inizio del libro da It, il quale assume le fattezze del clown Pennywise per adescarlo verso un tombino e strappargli un braccio. La morte di Georgie è il fattore che motiva Bill a creare il Club dei Perdenti per affrontare e sconfiggere la creatura. Nonostante la storia si apra proprio con il suo omicidio, Georgie è una figura ricorrente nel libro, principalmente utilizzato da It per schernire e minacciare Bill.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

George, soprannominato "Georgie" dai familiari, nacque a Derry il 18 settembre 1951 (1953 nella miniserie e 1981 nei film) da Zach e Sharon Denbrough; è il fratello minore di Bill Denbrough. Nonostante quest'ultimo spesso lo prenda in giro e il fatto che litighino spesso, i due sono legati da un forte rapporto, tanto che Georgie considera Bill il suo migliore amico.

In una notte di ottobre del 1957 (1960 nella miniserie e 1988 nei film), quando Georgie ha sei anni, durante un forte temporale Bill gli fabbrica una barchetta di carta con cui può andare a giocare fuori, non potendolo accompagnare in quanto reduce da un raffreddore. Mentre Georgie fa navigare la barca lungo le strade allagate, l'oggetto cade in un tombino; quando il bambino cerca di recuperarla si imbatte in un misterioso pagliaccio che si identifica come Pennywise il Clown Danzante, che lo ammalia e si offre di restituirgli il giocattolo, salvo poi rivelare la sua mostruosa natura e strappargli un braccio, causandone la morte istantanea per dissanguamento e shock.

La morte di Georgie segna profondamente la sua famiglia: Zach e Sharon, distrutti dal dolore, iniziano a comportarsi freddamente nei confronti di Bill, il quale cade preda dei sensi di colpa ritenendosi responsabile dell'uccisione di Georgie per avergli costruito la barca e non averlo accompagnato. It si manifesta per la prima volta a Bill mentre sfoglia un album di fotografie del fratello: una foto di Georgie gli fa l'occhiolino, poi inizia a sanguinare copiosamente. Per il resto del romanzo It sfrutta ripetutamente la figura di Georgie nel tentativo di demotivare e spaventare Bill[1]; quest'ultimo decide di vendicare la morte del fratello e di tutti gli altri bambini uccisi, fondando il Club dei Perdenti con cui combattere la creatura, riuscendo anche a superare il lutto e riconoscendo di non avere colpa per il destino di Georgie.

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella miniserie del 1990 Georgie è interpretato da Tony Dakota. Nonostante la fedeltà al romanzo, l'uccisione di Georgie non viene mostrata direttamente[2].
  • Nei film del 2017 e del 2019, Georgie è interpretato da Jackson Robert Scott; in questa versione It, dopo aver strappato un braccio a Georgie, lo trascina con sé nelle fogne mentre è ancora vivo[3] (come fa con tutte le sue vittime, che sono identificate come "scomparse" piuttosto che morti accertati). Nel corso del primo film Bill è convinto che il fratello possa essere ancora vivo e solo alla fine accetta la sua morte. Nel corso di entrambi i film Pennywise usa numerose volte delle manifestazioni di Georgie (o si trasforma in lui) per influenzare psicologicamente il leader dei Perdenti. Il giovane attore è stato tra i pochi bambini sul set a non essere spaventato dall'attore Bill Skarsgård truccato da Pennywise e ha stretto un rapporto di amicizia con lui. La performance di Scott è stata acclamata da fan e critici[4][5][6].
  • Nel 2020 è stato prodotto un cortometraggio chiamato Georgie che mostra uno scenario alternativo in cui un Georgie adulto viene fatto rivivere tramite dei disegni; ciò si rivela però un'altra manifestazione di Pennywise. Tony Dakota riprende il suo ruolo dalla miniserie del 1990, dando l'unica rappresentazione di Georgie da adulto[7][8][9][10][11][12].

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

La rappresentazione violenta della morte di Georgie nel film di It ha diviso la critica: molti spettatori hanno giudicato troppo inquietante ed esplicita la scena, che mostra il bambino essere privato brutalmente di un braccio e cercare di strisciare via sanguinante prima di essere trascinato nelle fogne da Pennywise[13][14][15], mentre la maggior parte delle persone l'hanno ritenuta necessaria per mostrare fin dall'inizio il pericolo rappresentato da It.

Analisi[modifica | modifica wikitesto]

Il "fantasma" di Georgie è una figura che compare in tutte le versioni della storia; rappresenta il senso di colpa di Bill (paragonabile a una sindrome del sopravvissuto) e, nel film del 2019, si manifesta anche come disturbo da stress post-traumatico, quando il Bill adulto cerca inutilmente di salvare un altro bambino dalla sorte di Georgie[16][17][18]. L'adescamento e l'uccisione di Georgie è anche considerato da molti critici come un esempio di casi analoghi della realtà di rapimento di minori[19].

Nella cultura popolare[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio di Georgie è diventato una figura iconica nella cultura dell'horror, inconfondibile con l'abbigliamento che indossa al momento della sua morte (l'impermeabile giallo e la barchetta di carta "SS Georgie"). Si tratta di un caso quasi unico nella cultura pop, in quanto Georgie ha la peculiarità di non essere un mostro o un cattivo di un film horror, ma una vittima la cui immagine viene successivamente manipolata dal cattivo della storia, ovvero Pennywise[20].

Il personaggio viene menzionato numerose volte dalla banda metalcore Ice Nine Kills nella canzone IT is the end (ispirata all'adattamento cinematografico del 2017)[21]; la scena in cui Georgie viene adescato da Pennywise nella miniserie è diventata oggetto di diversi meme su Internet[22].

Georgie viene menzionato da Richie Tozier e Beverly Marsh nel romanzo 22/11/63, quando il protagonista viaggia a Derry diversi mesi dopo la prima sconfitta di It[23].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stephen King, It, Simon and Schuster, 30 luglio 2019, ISBN 978-1-9821-2779-4. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  2. ^ (EN) Georgie: IT fan film will bring back mini-series actor Tony Dakota, su 1428 Elm, 11 agosto 2018. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  3. ^ (EN) IT Chapter Two: What "You Lied & I Died" Means, su ScreenRant, 14 dicembre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  4. ^ (EN) The 'IT' Movie Will Include That 'Gruesome' Child Murder Scene — But With A Catch, su Bustle. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  5. ^ 🍭 Jackson Robert Scott co-stars with Bill Skarsgård (Pennywise) & describes him with & no makeup. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  6. ^ (EN) Julia Valenti, 'IT' star Jackson Robert Scott attends screening as Georgie, su FanFest, 12 settembre 2017. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  7. ^ (EN) The Georgie Storm Drain Scene From IT: Book Vs 2017 Movie, su ScreenRant, 29 aprile 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  8. ^ (EN) John Squires, [Video] Short Film ‘Georgie’ Brings the Star of the Original ‘IT’ Miniseries Back to Derry!, su Bloody Disgusting!, 10 giugno 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  9. ^ (EN) Original Georgie Actor Returns for IT Fan Film, su Horror. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  10. ^ (EN) David N. Grove, ‘IT’ Actor Reprising Georgie Denbrough Role in ‘Georgie’, su iHorror, 30 agosto 2018. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  11. ^ (EN) John Squires, Georgie Actor From the Original ‘IT’ Miniseries is Reprising the Role for a Fan Made Short Film!, su Bloody Disgusting!, 10 agosto 2018. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  12. ^ (EN) John Squires, Short Film ‘Georgie,’ Starring Original ‘IT’ Miniseries Actor, Premiering at the Boston Underground Film Festival, su Bloody Disgusting!, 6 marzo 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  13. ^ (EN) Joe Berkowitz, We Need To Talk About The Opening Scene Of “It”, su Fast Company, 8 settembre 2017. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  14. ^ (EN) Why Georgie's Death In The 2017 'It' Remake Is Even More Gruesome Than The Original, su Bustle. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  15. ^ (EN) Tyler Coates, The New Version of 'It' Is Shockingly Violent, su Esquire, 8 settembre 2017. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  16. ^ (EN) IT Chapter 2: Bill Is a Great Exploration of Survivor Guilt, su The Mary Sue, 9 settembre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  17. ^ (EN) Mekado Murphy, How ‘It Chapter Two’ Revisits a Drain of Terror, in The New York Times, 6 settembre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  18. ^ (EN) Kathleen Margaret Lant e Theresa Thompson, Imagining the Worst: Stephen King and the Representation of Women, Greenwood Press, 1998, ISBN 978-0-313-30232-9. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  19. ^ (EN) It Parallels Stand by Me for a Horrifying Coming-of-Age Film, su The Escapist, 6 settembre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  20. ^ (EN) Georgie From ‘It’ Is About to Become Horror’s ‘It’ Boy, su Complex. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  21. ^ (EN) See Ice Nine Kills Hail Pennywise in Grisly New "IT Is the End" Video, su Revolver, 24 settembre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  22. ^ Hey Georgie Want a Balloon | Pennywise in the Sewer, su Know Your Meme. URL consultato il 19 ottobre 2021.
  23. ^ (EN) Stephen King, 11/22/63, Simon & Schuster Audio, 8 novembre 2011, ISBN 978-1-4423-4428-0. URL consultato il 19 ottobre 2021.