Questa pagina è semiprotetta. Può essere modificata solo da utenti registrati

Funicolare di Chiaia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Funicolare Chiaia)

1leftarrow.pngVoce principale: Trasporti a Napoli.

Funicolare di Chiaia
Localizzazione
Stato Italia Italia
Località Napoli
Dati tecnici
Tipo funicolare
Stato attuale in uso
Apertura 1889
Gestore ANM
Percorso
Stazione a valle Via Cimarosa
Stazione a monte Chiaia-Parco Margherita
Numero di stazioni e fermate 4
Tempo di percorrenza minuti
Lunghezza ca 500 m
Pendenza max 29,18%
Trasporto a fune

La funicolare di Chiaia è un impianto di trasporto pubblico della città di Napoli, che collega la zona centrale del Vomero, ovvero la Stazione Vanvitelli della Linea 1 della metropolitana, con il quartiere Chiaia, nella zona del Rione Amedeo soprastante la Riviera di Chiaia, nei pressi della stazione Amedeo della Linea 2

Fu costruita sul finire del XIX secolo, nel 1889, ed è stata la prima funicolare partenopea ad essere costruita. Inizialmente era a vapore e poi fu elettrificata agli inizi del '900; la sua lunghezza è di circa 500 metri con una pendenza massima del 29,18%. Il percorso si compone di quattro stazioni, compresi i due capolinea.

La funicolare nel 2003 è stata completamente restaurata e adeguata alle norme di sicurezza; inoltre sono state rifatte le stazioni in stile liberty, a monte e a valle, riportandole all'antico splendore.

La stazione superiore all'inizio del Novecento
Stazione superiore della funicolare di Chiaia, in Via Cimarosa

La stazione a monte è collegata internamente con quella della linea 1 della metropolitana. È quindi possibile uscire dalla funicolare e entrare nella metropolitana (e viceversa) senza bisogno di salire in superficie. È allo studio un collegamento analogo tra la stazione a valle e la stazione di Piazza Amedeo della linea 2 della metropolitana.

Partendo dalla stazione superiore, la seconda stazione, Palazzolo-P.co Marcolini, si trova in via Filippo Palizzi con scalinata che conduce anche a via Gioacchino Toma; poi vi è una terza stazione sita in corso Vittorio Emanuele ed infine la stazione a valle del parco Margherita.

Gli orologi delle funicolari di Napoli furono commissionati all'orologeria Brinkmann di Napoli. Tutti gli esemplari esistenti sono ancora gli originali, tranne quelli della funicolare di Chiaia che sono stati ricommissionati alla stessa orologeria al momento del ripristino delle stazioni nel 2003.

Oggi la funicolare di Chiaia, come le altre funicolari napoletane, è gestita da ANM

Stazione Coincidenze osservazioni
Via Cimarosa linea 1, Funicolare Centrale operativa
Palazzolo-Parco Marcolini operativa
C.so Vittorio Emanuele operativa
Chiaia-Parco Margherita linea 2 operativa

Percorso

BSicon KBHFa.svg Via Cimarosa
BSicon tSTRa.svg
BSicon tBHF.svg Palazzolo-Parco Marcolini
BSicon tBHF.svg C.so Vittorio Emanuele
BSicon tSTRe.svg
BSicon KBHFe.svg Chiaia-Parco Margherita

Note


Altri progetti