Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Femminile Permac Vittorio Veneto 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.S.D.C.F. Permac Vittorio Veneto
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Sergio Fattorel
PresidenteItalia Patrizia Ferro
Serie A9º posto - retrocessa
Coppa ItaliaSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: De Martin (22)
Totale: De Martin (25)
Miglior marcatoreCampionato: Cisotto e Mella (5)
Totale: Cisotto (8)
StadioStadio Paolo Barison

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Femminile Permac Vittorio Veneto nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

L'avventura in Coppa Italia del Vittorio Veneto è partita dal turno preliminare con il primo posto nel Triangolare B, frutto delle due vittorie sul Gordige e sul Padova. Nei sedicesimi di finale ha affrontato il Fimauto Valpolicella, perdendo per 1-2 e venendo eliminato dalla competizione.

La prima stagione in Serie A si è conclusa con il nono posto e la retrocessione in Serie B. Nonostante sia arrivata all'ultima giornata di campionato a lottare per la permanenza nella massima serie, la sconfitta per 5-0 con il Graphistudio Tavagnacco ha decretato la retrocessione[1].

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area tecnica[2].

  • Allenatore: Sergio Fattorel
  • Vice allenatore: Samuele Favero
  • Collaboratore tecnico: Fabio Dassiè
  • Preparatore portieri: Roberto Bolzan

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito ufficiale della società, sono aggiornati al 13 gennaio 2016[3] con numerazione ufficiale[4].

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Giulia Reginato
2 Italia D Roberta Piai
3 Italia D Elena Virgili
4 Italia D Laura Perin
5 Italia D Alice Casagrande
6 Italia D Sara Mella
7 Italia C Chiara Simeoni
8 Italia C Francesca Zanella
9 Italia A Giorgia Cisotto
10 Italia C Viola Cutifani
11 Italia A Margherita Zanon
12 Italia P Gloria Cazzaro
13 Italia C Marta Sommariva
14 Italia D Giada Morosin
15 Italia C Elisa Francescon
16 Italia A Adriana De Martin
17 Italia C Maddalena Cettolin
18 Italia A Gaia Maria Sovilla
N. Ruolo Giocatore
19 Italia A Arianna Baldan
20 Italia D Monica Furlan
21 Italia D Francesca Da Ros
22 Italia D Margherita Uliana
23 Italia C Francesca Manzon
25 Italia C Elena Barzan
27 Italia A Sara Bottoli
28 Italia A Karin Mantoani
32 Italia D Angela Bianco
33 Italia D Michela Tonon
42 Italia C Giulia Da Re
73 Italia D Silvia Zanette
79 Italia A Katia Toffoli
82 Italia C Elisabetta Rossi
93 Italia A Samantha Zandomenichi
97 Italia A Greta Ponte
98 Italia P Dalila Canzian
99 Ucraina C Yuliya Rati

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Sara Mella svincolata[5]
D Giada Morosin Trevignano definitivo[6]
D Laura Perin svincolata[7]
D Elena Virgili Bearzi definitivo[8]
C Elena Barzan Trevignano definitivo[9]
C Francesca Manzon svincolata[10]
A Karin Mantoani Graphistudio Tavagnacco definitivo[11]
A Samantha Zandomenichi svincolata[12]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Gloria Cazzaro Vicenza svincolata[13]
A Arianna Baldan svincolata[13]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2015-2016 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mompiano
18 ottobre 2015, ore 14:30 CEST
1ª giornata
Brescia6 – 0
referto
Vittorio VenetoCentro Sp. "Club Azzurri di Brescia" (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Mansueto (Verona)

Vittorio Veneto
31 ottobre 2015, ore 14:30 CET
2ª giornata
Vittorio Veneto0 – 1
referto
Pink Sport TimeStadio Paolo Barison (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Massaggi (Crema)

Vittorio Veneto
7 novembre 2015, ore 14:30 CET
3ª giornata
Vittorio Veneto1 – 8
referto
MozzanicaStadio Paolo Barison (ca. 250 spett.)
Arbitro:  Gobbato (Latisana)

Venaria Reale
21 novembre 2015, ore 14:30 CET
4ª giornata
Luserna2 – 3
referto
Vittorio VenetoStadio Don G. Mosso (ca. 150 spett.)
Arbitro:  Emmanuele (Pisa)

Vittorio Veneto
28 novembre 2015, ore 14:30 CET
5ª giornata
Vittorio Veneto0 – 4
referto
San ZaccariaStadio Paolo Barison (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Bracconi (Brescia)

Firenze
12 dicembre 2015, ore 14:30 CET
6ª giornata
Fiorentina11 – 0
referto
Vittorio VenetoImpianto Sportivo San Marcellino (ca. 100 spett.)

Vittorio Veneto
19 dicembre 2015, ore 14:30 CET
7ª giornata
Vittorio Veneto1 – 6
referto
AGSM VeronaStadio Paolo Barison (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Andrea Bordin (Bassano del Grappa)

Laives
9 gennaio 2016, ore 14:30 CET
8ª giornata
Südtirol1 – 1
referto
Vittorio VenetoGalizia (ca. 100 spett.)
Arbitro:  Nicolini (Brescia)

Vittorio Veneto
16 gennaio 2016, ore 14:30 CET
9ª giornata
Vittorio Veneto3 – 0
referto
Res RomaStadio Paolo Barison
Arbitro:  Ferro (Latisana)

Cervia
23 gennaio 2016, ore 14:30 CET
10ª giornata
Riviera di Romagna1 – 0
referto
Vittorio VenetoStadio Germano Todoli
Arbitro:  Camoni (Pistoia)

Vittorio Veneto
30 gennaio 2016, ore 14:30 CET
11ª giornata
Vittorio Veneto0 – 1
referto
TavagnaccoStadio Paolo Barison
Arbitro:  Andrea Gatti (Gallarate)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vittorio Veneto
6 febbraio 2016, ore 14:30 CET
12ª giornata
Vittorio Veneto0 – 2
referto
BresciaStadio Paolo Barison
Arbitro:  Davide Santarossa (Pordenone)

Bitetto
13 febbraio 2016, ore 14:30 CET
13ª giornata
Pink Sport Time0 – 1
referto
Vittorio VenetoStadio Antonio Antonucci
Arbitro:  Carmen Gaudieri (Battipaglia)

Mozzanica
20 febbraio 2016, ore 14:30 CET
14ª giornata
Mozzanica6 – 0
referto
Vittorio VenetoStadio Comunale
Arbitro:  Fabian Brognati (Ferrara)

Vittorio Veneto
12 marzo 2016, ore 14:30 CET
15ª giornata
Vittorio Veneto3 – 3
referto
LusernaStadio Paolo Barison (ca. 300 spett.)
Arbitro:  Tommaso Zamagni (Cesena)

Ravenna
20 marzo 2016, ore 16:00 CET
16ª giornata
San Zaccaria0 – 0
referto
Vittorio VenetoCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Giuseppe Vingo (Pisa)

Vittorio Veneto
16 aprile 2016, ore 15:00 CEST
17ª giornata
Vittorio Veneto1 – 4
referto
FiorentinaStadio Paolo Barison
Arbitro:  Claudia Camurri (Genova)

Verona
23 aprile 2016, ore 15:00 CEST
18ª giornata
AGSM Verona4 – 1
referto
Vittorio VenetoStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Mattia Caldera (Como)

Vittorio Veneto
30 aprile 2016, ore 15:00 CEST
19ª giornata
Vittorio Veneto1 – 0
referto
SüdtirolStadio Paolo Barison
Arbitro:  Tommaso Righi (Bologna)

Roma
7 maggio 2016, ore 15:00 CEST
20ª giornata
Res Roma1 – 0
referto
Vittorio VenetoCentro Sportivo "Raimondo Vianello"
Arbitro:  Marco Croce (Salerno)

Vittorio Veneto
14 maggio 2016, ore 15:30 CEST
21ª giornata
Vittorio Veneto6 – 2
referto
Riviera di RomagnaStadio Paolo Barison
Arbitro:  Dellasanta (Trieste)

Tavagnacco
21 maggio 2016, ore 15:30 CEST
22ª giornata
Tavagnacco5 – 0
referto
Vittorio VenetoStadio Comunale
Arbitro:  Franck Loci Nana Tchato (Aprilia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016 (calcio femminile).

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Triangolare B

Cavarzere
11 ottobre 2015, ore 14:30 CEST
2ª giornata
Gordige0 – 5
referto
Vittorio Veneto (ca. 100 spett.)

Vittorio Veneto
25 ottobre 2015, ore 14:30 CET
3ª giornata
Vittorio Veneto1 – 0
referto
PadovaStadio Paolo Barison (ca. 250 spett.)
Arbitro:  Sprezzola (Mestre)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Vittorio Veneto
15 novembre 2015, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale
Vittorio Veneto1 – 2
referto
ValpolicellaStadio Paolo Barison (ca. 200 spett.)
Arbitro:  Bellato (Mestre)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie A 18 11 3 1 7 16 31 11 2 2 7 6 37 22 5 3 14 22 68 -46
Coppa Italia - 2 1 0 1 2 2 1 1 0 0 5 0 3 2 0 1 7 2 +5
Totale - 13 4 1 8 18 33 12 3 2 7 11 37 25 7 3 15 29 70 -41

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
Luogo T C C T C T C T C T C C T T C T C T C T C T
Risultato P P P V P P P N V P P P V P N N P P V P V P
Posizione 9 10 12 8 9 10 11 11 9 10 10 11 8 10 9 9 9 10 8 10 9 9

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Baldan, A. A. Baldan ----00000000
Barzan, E. E. Barzan 800010009000
Bianco, A. A. Bianco 1000----1000
Bottoli, S. S. Bottoli 200000002000
Canzian, D. D. Canzian 2-1100----2-1100
Casagrande, A. A. Casagrande 11000200013000
Cazzaro, G. G. Cazzaro 00002-2002-200
Cettolin, M. M. Cettolin 13030100014030
Cisotto, G. G. Cisotto 17500330020800
Cutifani, V. V. Cutifani 11000200013000
Da Re, G. G. Da Re 16220210018320
Da Ros, F. F. Da Ros 21201300024201
De Martin, A. A. De Martin 22200320025400
Francescon, E. E. Francescon ------------
Furlan, M. M. Furlan 1000----1000
Mantoani, K. K. Mantoani 18110300021110
Manzon, F. F. Manzon 21210300024210
Mella, S. S. Mella 20500320023700
Morosin, G. G. Morosin 100020003000
Perin, L. L. Perin 16020300019020
Piai, R. R. Piai 800000008000
Ponte, G. G. Ponte 4000----4000
Rati, Y. Y. Rati ------------
Reginato, G. G. Reginato 21-5701100022-5701
Rossi, E. E. Rossi ------------
Simeoni, C. C. Simeoni 17100300020100
Sommariva, M. M. Sommariva 0000----0000
Sovilla, G. G. Sovilla ------------
Toffoli, K. K. Toffoli ------------
Tonon, M. M. Tonon 5000----5000
Uliana, M. M. Uliana ------------
Virgili, E. E. Virgili 21111300024111
Zandomenichi, S. S. Zandomenichi 8000----8000
Zanella, F. F. Zanella 100020003000
Zanon, M. M. Zanon 16110000016110
Zanette, S. S. Zanette ------------

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Noni in Italia, ma è game over, su vittoriovenetocalciofemminile.it, 21 maggio 2016. URL consultato il 2 luglio 2016.
  2. ^ Staff tecnico, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  3. ^ Rosa, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  4. ^ La società comunica dunque la numerazione ufficiale delle proprie atlete., su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  5. ^ Mella, bronzo ai mondiali, vestirà rossoblu, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  6. ^ Morosin, la piovra della mediana, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  7. ^ La Nazionale Perin si tinge di rossoblu, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  8. ^ La Permac ha la sua guida: Virgili(o), su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  9. ^ Elena Barzan, altro rinforzo a centrocampo, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  10. ^ Francesca Manzon è il primo colpo, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  11. ^ Karin Mantoani, l’esterno tanto atteso, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  12. ^ Zandomenichi, dalla Champions a Vittorio Veneto, su www.vittoriovenetocalciofemminile.it.
  13. ^ a b Football.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]