Antonio Čolak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Čolak
Colak, Antonio Mirko.IMG 4756.JPG
Antonio Čolak con la maglia della Nazionale croata.
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 188 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Rijeka
Carriera
Giovanili
19??-2000non conosciuta SGV Freiberg
2000-2008Kickers Stoccarda
2008-2010non conosciuta SGV Freiberg
2010-2011Hoffenheim
2011-2012Karlsruhe
2012-2014Norimberga
Squadre di club1
2011-2012Karlsruhe II1 (1)
2012-2014Norimberga II58 (28)
2013-2015Norimberga7 (0)
2014-2015Lechia Danzica30 (10)
2015Hoffenheim0 (0)
2015-2016Kaiserslautern22 (5)
2015Kaiserslautern II1 (2)
2016-2017Darmstadt22 (4)
2017-2018Ingolstadt 046 (0)
2018-Rijeka44 (20)
Nazionale
2011Croazia Croazia U-184 (0)
2011-2012Croazia Croazia U-1914 (6)
2011-2012Croazia Croazia U-203 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 luglio 2019

Antonio Mirko Čolak (Ludwigsburg, 17 settembre 1993) è un calciatore croato, attaccante del Rijeka.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca nel ruolo di centravanti.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in Bundesliga con la divisa del Norimberga, scendendo in campo 6 volte nella massima serie tedesca. Nella stagione 2014-2015 i tedeschi lo girano in prestito al Lechia Danzica, club della prima categoria polacca: l'attaccante croato mette a segno 10 reti in 30 giornate tra campionato e play-off, andando a segno con una doppietta contro il Gornik Zabrze (2-2) e decidendo le sfide casalinghe contro Belchatow (1-0) e Gornik Zabrze (1-0). L'Hoffenheim spende € 500.000 per il suo acquisto e decide di mandarlo a farsi le ossa in seconda divisione: al Kaiserslautern, Čolak raccoglie un magro bottino, segnando 5 reti in 22 apparizioni e una doppietta in trasferta contro il FSV Francoforte (1-4).

Il 25 luglio 2016 è ceduto al Darmstadt in prestito oneroso per € 150.000: alla prima uscita stagionale ufficiale, nell'incontro di DFB-Pokal contro i dilettanti del Bremer, il croato realizza una tripletta nel 7-0 finale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rijeka: 2018-2019

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]