Alberi monumentali della Toscana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli alberi monumentali della Toscana sono tutelati dalla legge regionale 13 agosto 1998, n. 60 "Tutela e valorizzazione degli alberi monumentali", secondo la quale possono considerarsi alberi monumentali di "alto pregio naturalistico e storico":

  • gli alberi isolati o facenti parte di formazioni boschive naturali o artificiali che per età o dimensioni possono essere considerati come rari esempi di maestosità o longevità;
  • gli alberi che hanno un preciso riferimento a eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico o culturale o a tradizioni locali.
Quercia delle Checche

Provincia di Arezzo[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Faggio del Sasso Fagus sylvatica Faggio 12,00 3,10 n.d. antecedente
al 1800
Sestino Riserva naturale Sasso di Simone
Cerro della riserva naturale Alpe della Luna Quercus cerris Cerro 20,50 3,30 n.d. antecedente
al 1750
Sansepolcro Riserva naturale Alpe della Luna
Faggio della riserva naturale Alpe della Luna Fagus sylvatica Faggio 18,00 4,80 n.d. antecedente
al 1800
Sansepolcro Riserva naturale Alpe della Luna
Castagno della riserva naturale Alpe della Luna Castanea sativa Castagno 20,10 6,30 n.d. antecedente
al 1700
Sansepolcro Riserva naturale Alpe della Luna
Cerro della riserva naturale Alta Valle del Tevere Quercus cerris Cerro 18,00 4,52 n.d. 1700 Pieve Santo Stefano Riserva naturale Alta Valle del Tevere
Cerrosughera della Fattoria di Marena Quercus crenata Cerrosughera 22,00 3,80 n.d. 1850 Bibbiena Fattoria di Marena
Leccio di Poggio Amaro Quercus ilex Leccio 12,00 3,50 n.d. 1700 Bucine Poggio Amaro
Tasso di Pietraviva Taxus baccata Tasso 16,00 3,75 n.d. antecedente
al 1700
Bucine Pietraviva
Leccio di Gnicche Quercus ilex Leccio 14,00 4,10 n.d. antecedente
al 1800
Arezzo Area naturale protetta di interesse locale Bosco di Sargiano
Quercia di Luca Quercus robur Farnia 22,00 5,32 n.d. antecedente
al 1500
Cortona Gabbiano
Castagno di Le Bigonaie Castanea sativa Castagno 15,00 9,60 n.d. antecedente
al 1700
Anghiari Le Bigonaie

Provincia di Firenze[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Leccio dell’Antella Quercus ilex Leccio 11,00 5,60 n.d. antecedente
al 1500
Bagno a Ripoli Fattoria Belmonte
Quercia di Mantignano Quercus robur Farnia 20,00 2,80 16 antecedente
al 1900
Firenze Mantignano
Cedro di villa Favard Cedrus libani Cedro 24,00 5,80 20 antecedente
al 1900
Firenze Villa Favard
Albero della Pace Albero della pace.jpg Cedrus libani Cedro 27,00 7,50 25 1800 Firenze Villa Fabbricotti abbattuto
Farnia del parco delle Cascine Quercus peduncolata Farnia 29,00 4,47 30 n.d. Firenze Parco delle Cascine
Palma di villa di Rusciano Jubaea chilensis Palma 14,00 3,48 8 n.d. Firenze Villa di Rusciano
Spino di Giuda di Salviatino Gleditsia triacanthos Spino di Giuda 23,00 5,35 12 n.d. Firenze Salviatino
Olmo di piazzale Vittorio Veneto Ulmus minor Olmo 23,00 3,10 18 n.d. Firenze Piazzale Vittorio Veneto
Bagolaro di piazzale di Vittorio Veneto Celtis australis Bagolaro 15,00 5,88 10 1800 Firenze Piazzale Vittorio Veneto fusto

abbattuto

Cerro di villa Demindoff Quercus cerris Cerro 38,00 6,60 n.d. antecedente
al 1700
Vaglia Villa Demidoff
Platano di villa Demindoff Platanus hybrida Platano 25,00 4,80 n.d. antecedente
al 1850
Vaglia Villa Demidoff
Il Leccione Quercus ilex Leccio 16,00 4,60 19 n.d. Montaione Sant'Antonio
Palma di Castelfalfi Jubaea chilensis Palma 12,00 3,90 n.d. n.d. Montaione Castelfalfi
Zelkova del Giardino dei Semplici Zelkova serrata Zelkova 26,00 3,97 30 1887 Firenze Orto Botanico
Tassodio del Giardino dei Semplici Taxodium mucronatum Tassodio 20,50 6,10 12 1884 Firenze Orto Botanico
Tasso del Giardino dei Semplici Taxus baccata Tasso 18,00 3,80 15 1720 Firenze Orto Botanico
Sughera Giardino dei Semplici Quercus suber Sughera 30,00 4,27 23 1805 Firenze Orto Botanico
La Leccia Quercus ilex Leccio 20,00 6,00 24 400 San Casciano Val di Pesa Decimo 43° 39' 34.17" N, 11° 12' 5.23"
Leccio di Faltognano Leccio di Faltognano.jpg Quercus ilex Leccio 11,00 4,60 n.d. antecedente
al 1750
Vinci Faltognano
Platano di Pozzolatico Platanus acerifolia Platano 16,00 6,05 n.d. 1550 Impruneta Pozzolatico
Istituto Don Gnocchi
Gelso di Pozzolatico Gelsus nigra Gelso 11,00 3,00 n.d. n.d. Impruneta Pozzolatico
Cipresso di villa La Petraia Cupressus sempervirens Cipresso 28,00 5,40 9 antecedente
al 1800
Firenze Villa La Petraia
Pino di villa Gamberaia Pinus nigra laricio Pino 14,80 3,45 23 antecedente
al 1800
Firenze Villa Gamberaia
Cerro di Badia di Montescalari Quercus cerris Cerro 24,00 3,85 n.d. n.d. Greve in Chianti Badia di Montescalari
Due Olmi Ulmus minor Olmo 16,00 2,80 n.d. n.d. Greve in Chianti
Farnia del mulin dei Gatti Quercus robur Farnia 30,00 4,00 n.d. n.d. Greve in Chianti
Cedro dell'Atlante di Cafaggiolo Cedrus atlantica Cedro dell'Atlante 16,00 4,70 n.d. 1907 Barberino di Mugello Cafaggiolo
Quercia di Citorniano Quercus pubescens Roverella 15,00 4,70 n.d. 1800 Barberino di Mugello Citorniano
Cedro dell'Atlante di villa Il Palagio Cedrus atlantica Cedro dell'Atlante 25,00 5,00 n.d. 1850 Barberino di Mugello Villa Il Palagio
Leccio di villa Camoggiano Quercus ilex Leccio 17,00 3,80 n.d. antecedente
al 1850
Barberino di Mugello Villa Camoggiano
Frassino di villa Cirignano Fraxinus Frassino 23,00 2,90 n.d. antecedente
al 1930
Barberino di Mugello Villa Cirignano
La Quercia di Prugnana Quercus pubescens Roverella 20,00 5,95 n.d. 1700 Barberino di Mugello Galliano - Prugnana
La Quercia di Ribottini Quercus pubescens Roverella 17,00 4,50 n.d. 1800 Barberino di Mugello Ribottini
Castagno di Pigara Castanea sativa Castagno 20,00 n.d. n.d. 1650 Marradi Pigara
Quercia di Trebbana Quercus pubescens Roverella 23,00 5,05 n.d. antecedente
al 1800
Marradi Pian di Trebbana
Sughera di villa Zingale Quercus suber Sughera 21,00 5,36 n.d. antecedente
al 1750
Londa Villa Zingale
Tiglio di Contea Tilia platyphyllos Tiglio 24,00 4,60 n.d. 1850 Rufina Contea
Gelso nero di Rufina Morus alba Gelso nero 4,00 3,50 n.d. 1850 Rufina

Provincia di Grosseto[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Platano di piazza della Repubblica Platanus hybrida Platano 12,00 3,36 n.d. 1910 Pitigliano Piazza della Repubblica
Il Perone Pyrus amigdaliformis Pero selvatico 11,00 2,92 n.d. n.d. Cinigiano Riserva Naturale Poggio all'Olmo crollato
Noce della riserva naturale Poggio all'Olmo Juglans regia Noce 13,00 2,50 n.d. n.d. Cinigiano Riserva naturale Poggio all'Olmo
Olivone Olea europaea Olivo 6,50 3,90 n.d. 1500 Monterotondo Marittimo Podere Risecco
Castagno di San Martino Castanea sativa Castagno n.d. 10,00 n.d. antecedente
al 1100
Roccastrada San Martino
Olivo della Strega Olea europea Olivo 6,00 8,00 n.d. antecedente
al 1000 a.c.
Magliano in Toscana Parrocchia
Olivo del Sasso Olea europea Olivo 10,00 8,00 n.d. antecedente
al 1000 a.c.
Magliano in Toscana Magliano in Toscana
Olivo cavo Olea europea Olivo 10,00 7,00 n.d. antecedente
al 1000 a.c.
Magliano in Toscana Magliano in Toscana
Corniolo della riserva naturale Pesciello Cornus mas Corniolo 5,00 2,50 n.d. n.d. Roccalbegna Riserva naturale Pescinello
Tiglio della riserva naturale Pesciello Tilia platyphyllos Tiglio 10,00 1,30 n.d. n.d. Roccalbegna Riserva naturale Pescinello
Carpino nero della riserva naturale Pesciello Ostrya carpinifolia Carpino nero 4,00 2,90 n.d. n.d. Roccalbegna Riserva naturale Pescinello
Roverella di Prato Querciona Quercus pubescens Roverella 10,00 4,10 n.d. n.d. Roccalbegna Prato Querciona

Provincia di Livorno[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
La Querciona Quercus pubescens Roverella 30,00 4,45 n.d. n.d. Piombino Baratti-Populonia
Farnia dell'area naturale protetta di interesse locale Sterpaia Quercus robur Farnia 18,00 4,00 n.d. n.d. Piombino Area naturale protetta di interesse locale Sterpaia abbattuto
Tasso delle Calanche Taxus baccata Tasso 8,00 6,00 n.d. antecedente
al 1000
Marciana Le Calanche

Provincia di Lucca[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Castagno di villa Bel Colle Castanea sativa Castagno 11,00 6,00 n.d. 1500 Pietrasanta Villa Bel Colle
Olivo di Santa Caterina Olea europaea Olivo 8,00 14,20 n.d. avanti Cristo Pietrasanta Santa Caterina
Leccio del parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli Quercus ilex Leccio 12,00 5,15 n.d. n.d. Viareggio Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
Farnia del parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli Quercus robur Farnia 22,00 4,35 n.d. n.d. Viareggio Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
Olivo dei 30 zoccoli Olea europea Olivo 8,00 1,15 n.d. antecedente
al 100
Massarosa Piano del Quercione
Platano di villa Controni Platanus orientalis Platano 25,00 5,15 n.d. n.d. Capannori Villa Controni
Leccio di San Gennaro Villa Leone Quercus ilex Leccio 18,00 5,15 n.d. antecedente
al 1750
Capannori San Gennaro Villa Leone
La Fania Fagus sylvatica Faggio 25,00 4,20 n.d. antecedente
al 1750
Stazzema Parco naturale regionale delle Alpi Apuane
Faggio dei Mannolini Fagus sylvatica Faggio 30,00 4,60 n.d. n.d. San Romano in Garfagnana Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano
Capanne Capringnana
Castagno di Pratofosco di Sotto Castanea sativa Castagno 16,00 8,20 n.d. n.d. Castiglione di Garfagnana Pratofosco di Sotto
Cipresso dell'orto botanico comunale di Lucca Cupressus lusitanica Cipresso 22,00 2,21 n.d. n.d. Lucca Orto botanico comunale di Lucca
Olivo odoroso dell'orto botanico comunale di Lucca Osmanthus fragrans Olivo odoroso 10,00 2,34 n.d. 1849 Lucca Orto botanico comunale di Lucca
Catalpa delle mura di San Colombano Catalpa bignonioides Catalpa 12,00 1,60 n.d. n.d. Lucca Mura urbane San Colombano
Falsa canfora di borgo Giannotti Cinnamomum glandulifera Falsa canfora 23,00 3,00 n.d. n.d. Lucca Borgo Giannotti
Magnolia di piazza Santa Maria Magnolia grandiflora Magnolia 24,00 3,23 n.d. n.d. Lucca Piazza Santa Maria
Platano di viale Guglielmo Marconi Platanus hybrida Platano 30,00 4,40 n.d. n.d. Lucca Viale Guglielmo Marconi
Leccio della torre Giunigi Quercus ilex Leccio 5,00 0,80 n.d. n.d. Lucca Torre Giunigi
Lipo Taxus baccata Tasso 16,00 1,75 n.d. n.d. Lucca Villa Bottini
Calocedro di villa Grabau Calocedrus decurrens Calocedro 27,00 4,00 n.d. n.d. Lucca Villa Grabau
Cedro dell'Atlante di villa Grabau Cedrus atlantica Cedro dell'Atlante 31,00 4,75 n.d. n.d. Lucca Villa Grabau
Pino laricio di villa Grabau Pinus nigra sottospecie laricio Pino laricio 27,00 3,00 n.d. n.d. Lucca Villa Grabau
Platano di villa Grabau Platanus hybrida Platano 32,00 4,20 n.d. n.d. Lucca Villa Grabau
Quercia di villa Grabau Quercus x audleyensis Quercia 26,00 2,70 n.d. n.d. Lucca Villa Grabau
Sequoia di villa Grabau Sequoia sempervirens Sequoia 27,00 4,36 n.d. n.d. Lucca Villa Grabau
Palma di villa Grabau Washingtonia filifera Palma 22,00 2,30 n.d. n.d. Lucca Villa Grabau
Canfora di villa Oliva Cinnamomum camphora Canfora 20,00 3,30 n.d. n.d. Lucca Villa Oliva
Tiglio di villa Oliva Tilia Tiglio 26,00 3,40 n.d. n.d. Lucca Villa Oliva
Albero di Sant'Andrea di villa Querci Saltocchio Diospyros lotus Albero di Sant'Andrea 20,00 2,00 n.d. n.d. Lucca Villa Querci
Saltocchio
Sequoia di villa Querci Saltocchio Sequoia sempervirens Sequoia 40,00 5,85 n.d. n.d. Lucca Villa Querci
Saltocchio
Leccio di villa Rossi San Martino V Quercus ilex Leccio 24,00 5,25 n.d. n.d. Lucca Villa Rossi
San Martino V
Camelia di villa Nardi Massa Pisana Camelia japonica Camelia 7,50 0,58 n.d. n.d. Lucca Villa Nardi
Massa Pisana
Leccio di villa Silvestrini Vicopelago Quercus ilex Leccio 23,00 4,45 n.d. n.d. Lucca Villa Silvestrini
Vicopelago
Castagno di Metello Castanea sativa Castagno 28,00 7,90 n.d. antecedente
al 1500
Sillano Metello
Quercia delle streghe o di Pinocchio Quercus pubescens Roverella 15,00 4,00 n.d. n.d. Capannori Gragnano

Provincia di Massa e Carrara[modifica | modifica wikitesto]

Nella provincia di Massa e Carrara non sono stati individuati alberi monumentali di alto pregio naturalistico e storico.

Provincia di Pisa[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Cipresso calvo del parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli Taxodium distichum Cipresso calvo 22,00 3,40 n.d. antecedente
al 1900
Vecchiano Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
Quercia del Cinto Quercus robur Farnia 13,00 5,50 n.d. antecedente
al 1900
Vecchiano Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli crollato
Pioppo del parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli Populus alba Pioppo 31,00 3,50 n.d. n.d. Vecchiano Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
Leccio del parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli Quercus ilex Leccio 14,00 4,00 n.d. n.d. San Giuliano Terme Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
Sughera del parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli Quercus suber Sughera 10,00 2,41 n.d. n.d. Pisa Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
La Sughera Quercus suber Sughera 12,00 3,00 n.d. antecedente
al 1880
Calci Colletto - area naturale protetta d'interesse locale Villa Lato
Cedro da incenso di villa Toscanelli La Cava Calocedrus decurrens Cedro da incenso 25,00 3,90 n.d. antecedente
al 1900
Pontedera Villa Toscanelli
La Cava
Abete di Douglas di villa Toscanelli La Cava Pseudotsuga menziesii Abete di Douglas 50,00 3,20 n.d. antecedente
al 1900
Pontedera Villa Toscanelli
La Cava
Tuja gigante di villa Toscanelli La Cava Thuja plicata Tuja gigante 35,00 2,95 n.d. antecedente
al 1900
Pontedera Villa Toscanelli
La Cava
Ginepro siriano di villa Toscanelli La Cava Juniperus drupacea Ginepro siriano 22,00 2,00 n.d. antecedente
al 1900
Pontedera Villa Toscanelli
La Cava
Farnia di Tonzana Quercus robur Farnia 40,00 4,95 n.d. antecedente
al 1900
Pontedera Villa Toscanelli
La Cava

Provincia di Pistoia[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Il Quercione Quercus pubescens Roverella 20,00 4,40 n.d. n.d. Lamporecchio Mastromarco
Acero di monte di Cutigliano ( † ) Acer pseudoplatanus Acero di monte 25,00 5,27 n.d. antecedente
al 1850
Abetone Cutigliano Chiesa di San Bartolomeo a Cutigliano
Thuja del parco Lodolo Thuja gigantea Thuja 26,00 6,10 n.d. 1875 San Marcello Piteglio Parco Lodolo
Cerro di Montaglioni Quercus cerris Cerro 22,00 4,30 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Podere Montaglioni (Spignana)
Gigante Bianco Abies alba Abete bianco 46,00 4,60 n.d. n.d. Abetone Cutigliano La Crocina (Le Regine)
Cerro di Mavigliana ( † ) Quercus cerris Cerro 23,00 4,60 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Mavigliana (Spignana)
Abete della Macchia Antonini Abies alba Abete bianco 22,00 4,90 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Macchia Antonini
Faggione del Teso Fagus sylvatica Faggio 25,00 3,40 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Loc. Capannone (Foresta del Teso)
Cerro della Quercetta Quercus cerris Cerro 30,00 6,00 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Parco della Quercetta
Faggio dell'Acquerino-Valli Fagus sylvatica Faggio 25,00 7,45 n.d. n.d. Sambuca Pistoiese Riserva naturale Acquerino
Pino cileno di Villa Lodolo Araucaria araucana Araucaria del Cile 10,00 2,00 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Parco Lodolo
Cedro Bianco di Villa Lodolo Thuja occidentalis Tuia occidentale 30,00 6,90 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Parco Lodolo
Roverella di Torretta Quercus pubescens Roverella 18,00 4,40 n.d. n.d. Montecatini Terme Parco Terme
Leccio di Lanciole Quercus ilex Leccio 25,00 5,30 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Lanciole
Acerone di Pian Degli Ontani Acer pseudoplatanus Acero di monte 24,00 3,30 n.d. n.d. Abetone Cutigliano Piazza dell'Acerone, chiesa di San Policarpo a Pian degli Ontani
Castagno di Parco Cini Castanea sativa Castagno 12,00 4,00 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Parco Farina Cini
Le Ciliegiole ( † ) Prunus avium Ciliegio 17,00 2,90 n.d. n.d. San Marcello Piteglio Casa Piastre (Spignana)

Provincia di Prato[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Sambuco nero di Luogomano Sambucus nigra Sambuco 15,00 3,10 n.d. 1900 Cantagallo Luogomano
Il Brandiglianone Castanea sativa Castagno 15,00 7,80 n.d. antecedente
al 1700
Cantagallo Riserva naturale Acquerino
Carpino di Montepiano Carpinus betulus Carpino 15,00 3,10 n.d. antecedente
al 1900
Vernio Montepiano
Cerro di Poggio di Petto Quercus cerris Cerro 15,00 3,60 n.d. antecedente
al 1880
Vernio Poggio di Petto
Noce nero mediceo Juglans nigra Noce 25,00 4,04 n.d. plurisecolare Poggio a Caiano Villa medicea di Poggio a Caiano
Faggi di Frascineta Fagus sylvatica Faggio 20,00 4,30 n.d. antecedente
al 1850
Cantagallo Fonte di Frascineta

Provincia di Siena[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione dell'albero[1] Immagine Genere e specie Nome comune Altezza
(in m)
Circonferenza[2]
(in m)
Diametro della chioma
(in m)
Data
di impianto
Comune Località Note
Quercia delle Checche Quercia delle Checche 01.jpg Quercus petraea Rovere 19,00 4,90 34,00 1760 Pienza Le Checche
Quercione di Geggiano Quercus pubescens Roverella 18,00 4,20 n.d. n.d. Castelnuovo Berardenga Geggiano
Pero della riserva naturale Cornate e Fosini Pyrus communis Pero 10,00 2,48 n.d. n.d. Radicondoli Riserva naturale Cornate e Fosini

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i I nomi che non rimandano ad una voce dedicata all'albero sono etichette attribuite solo a scopo indicativo in mancanza di un nome proprio.
  2. ^ a b c d e f g h i Circonferenza misurata ad un'altezza di 1,30 m.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]