Peter Sinfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN)
« Peace is a stream from the heart of a man;
Peace is a man, whose breadth is the dawn.
Peace is a dawn on a day without end;
Peace is the end, like the death of the war »
(IT)
« La pace è un flusso dal cuore di un uomo;
La pace è un uomo, il cui respiro è l'alba
La pace è un'alba di un giorno senza fine;
La pace è la fine, come la morte della guerra »
(da Peace: An End, 1970)

Peter John Sinfield (Londra, 27 dicembre 1943) è un poeta, musicista e produttore britannico. È noto soprattutto come autore dei testi di alcuni grandi gruppi della scena progressive britannica degli anni settanta.

Intellettuale straordinariamente colto, dotato di un "wit" e un umorismo molto personale, è considerato uno dei massimi poeti espressi dalla musica pop. La sua poetica è influenzata da Shakespeare, Shelley, Blake e Rilke.

Il nome di Sinfield è generalmente associato, innanzitutto, a quello dei King Crimson di Robert Fripp e Greg Lake. Sinfield collaborò con il gruppo dal 1969 (anno dell'album di debutto In the Court of the Crimson King) fino a tutto il 1972 (Islands), apparendo come produttore, membro ufficiale del gruppo e autore dei testi. In seguito, Fripp chiese a Sinfield di lasciare i King Crimson. Nel 1972, Sinfield fu produttore dell'album di debutto dei Roxy Music e nel 1973 realizzò il proprio unico album solista, Still, in seguito ripubblicato su CD con alcune tracce aggiuntive, fra cui Stillusion. Fra il 1973 e il 1979 tornò a scrivere testi per grandi artisti della scena progressive, fra cui Emerson, Lake & Palmer, Greg Lake, Gary Brooker (leader dei Procol Harum) e gli italiani Angelo Branduardi e Premiata Forneria Marconi (di cui curava i testi delle versioni inglesi degli album; suoi sono per esempio i testi di Photos of Ghosts). Fra i suoi lavori più recenti, i testi di The Land of Make Believe di Bucks Fizz, Heart of Stone di Cher e Think Twice di Celine Dion.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 274160733 LCCN: no96019625

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo