Live at the Isle of Wight Festival 1970 (Emerson, Lake & Palmer)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Live At The Isle of Wight Festival 1970
Artista Emerson, Lake & Palmer
Tipo album Live
Pubblicazione 1997
Durata 67 min : 58 s
Dischi 1
Tracce 6
Genere Rock progressivo
Etichetta Sanctuary Records
Produttore Greg Lake
Registrazione Isle Of Wight, 29 agosto - 1970
Emerson, Lake & Palmer - cronologia

Live At The Isle of Wight Festival 1970, uscito nel 1997, è un album live di Emerson, Lake & Palmer registrato durante il famoso festival di 5 giorni all'isola di Wight per un pubblico di 600.000 persone, dove vi presero parte artisti del calibro di Jimi Hendrix, The Doors, The Who, Jethro Tull, Miles Davis ed altri ancora.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

È composto da 6 tracce ,5 canzoni dal vivo con una splendita rielaborazione in chiave rock dell'opera pianistica del 1874 di Modest Musorgskij Pictures At An Exhibition' più un'intervista al gruppo che discute sulla storica performance al festival.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "The Barbarian" (5:07)
  2. "Take a Pebble" (11:47)
  3. "Pictures at an Exhibition" (35:49)
    1. "Promenade"
    2. "The Gnome"
    3. "Promenade"
    4. "The Sage"
    5. "The Old Castle"
    6. "Blues Variations"
    7. "Promenade"
    8. "Hut of Baba Yaga"
    9. "The Curse of Baba Yaga"
    10. "Hut of Baba Yaga"
    11. "The Great Gates of Kiev"
  4. "Rondo" (4:12)
  5. "Nutrocker" (4:49)
  6. "Interview" (6:14)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo