Brian Davison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Brian Davison (Leicester, 25 maggio 1942Horn's Cross, 15 aprile 2008) è stato un batterista britannico noto per il suo lavoro nel campo del rock progressivo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Alla fine degli anni cinquanta Davison iniziò la sua attività con vari gruppi nei locali a nord ovest di Londra, in particolare attorno alla zona di Baker Street. Negli anni sessanta venne alla ribalta della scena del rock progressivo col gruppo dei Nice assieme al bassista Lee Jackson e al tastierista Keith Emerson.

Dopo lo scioglimento dei Nice confluì con Jackson e Patrick Moraz nei Refugee. In seguito militò per breve tempo anche nei Gong prima di abbandonare la scena musicale e dedicarsi all'insegnamento della batteria al Bideford College[1].

All'inizio del 2002 Davison partecipò ad una riunione dei Nice in occasione di un concerto dal quale venne tratto anche un album dal vivo.

Davison morì a Horn's Cross, nel Devon, il 15 aprile 2008[2].

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Con The Nice[modifica | modifica sorgente]

Con Refugee[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Brian Davison 1942 - 2008
  2. ^ Brian Davison: Drummer with The Nice

Controllo di autorità VIAF: 16465028