Three of a Perfect Pair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Three of a Perfect Pair
Artista King Crimson
Tipo album Studio
Pubblicazione 27 marzo 1984
Durata 40 min : 59 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rock progressivo
Etichetta Warner Bros.
Produttore King Crimson
Registrazione 1983
King Crimson - cronologia
Album precedente
(1982)
Album successivo
(1992)

Three of a Perfect Pair è un album dei King Crimson pubblicato nel 1984.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Divenne famoso perché diviso in due lati distinti: il primo lato conteneva le tracce più accessibili; il secondo, invece, conteneva un'offerta improntata sulla sperimentazione. Si trattava di una sorta di favore riservato ai fan dei King Crimson che gradivano solamente le canzoni più orecchiabili; in questo modo infatti si evitava all'ascoltatore di saltare le canzoni a lui non gradite. Le tracce che vanno dalla decima alla quindicesima non facevano parte della versione originale e vennero aggiunte nella ristampa del 2001.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Three of a Perfect Pair - 4:13 - (Adrian Belew - King Crimson)
  2. Model Man - 3:49 - (Adrian Belew - King Crimson)
  3. Sleepless - 5:24 - (Adrian Belew - King Crimson)
  4. Man With an Open Heart - 3:05 - (Adrian Belew - King Crimson)
  5. Nuages (That Which Passes, Passes Like Clouds) - 4:47 - (King Crimson)
  6. Industry - 7:04 - (King Crimson)
  7. Dig Me - 3:16 - (Adrian Belew - King Crimson)
  8. No Warning - 3:29 - (King Crimson)
  9. Larks' Tongues in Aspic Part III - 6:05 - (King Crimson)

2001 Remaster bonus tracks[modifica | modifica sorgente]

  1. The King Crimson Barber Shop - 1:37 - (Adrian Belew - King Crimson)
  2. Industrial Zone A - 1:44 - (King Crimson)
  3. Industrial Zone B - 4:33 - (King Crimson)
  4. Sleepless - 7:26 - (Tony Levin Mix)
  5. Sleepless - 5:24 - (Bob Clearmountain Mix)
  6. Sleepless - 6:17 - (François Kevorkian Mix)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo