Beat (King Crimson)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beat
Artista King Crimson
Tipo album Studio
Pubblicazione 1982[1]
Durata 35 min : 19 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Rock progressivo[1]
Art rock[1]
Album-oriented rock[1]
Etichetta E.G. Records
Produttore Rhett Davies
Registrazione 1981
King Crimson - cronologia
Album precedente
(1981)
Album successivo
(1984)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4/5 stelle[1]
Ondarock Consigliato[2]

Beat è un album del gruppo britannico King Crimson, pubblicato nel 1982.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo è dovuto alla forte ispirazione agli scrittori della Beat Generation:

Secondo il Trouser Press Record Guide, l'album uscì il giorno del venticinquesimo anniversario dalla pubblicazione di Sulla strada, altro romanzo di Kerouac.

Tra gli album in studio dei King Crimson, Beat è l'unico senza una title track.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi di Adrian Belew, musiche di Adrian Belew, Bill Bruford, Robert Fripp e Tony Levin, eccetto dove indicato diversamente.

  1. Neal and Jack and Me – 4:22
  2. Heartbeat – 3:54
  3. Sartori in Tangier – 3:34
  4. Waiting Man – 4:27
  5. Neurotica – 4:48
  6. Two Hands – 3:23 (testo: Adrian Belew, Margaret Belew – musica: Adrian Belew, Bill Bruford, Robert Fripp, Tony Levin)
  7. The Howler – 4:13
  8. Requiem – 6:38

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Greg Prato, Beat in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 16 settembre 2013.
  2. ^ King Crimson - biografia, recensioni, discografia, foto, OndaRock. URL consultato il 16 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) King Crimson, Beat in Discogs, Zink Media, Inc. URL consultato il 16 settembre 2013.
  • Testi
rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo