Lasse Virén

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lasse Virén
LasseViren1976.jpg
Lasse Virén nel 1976.
Dati biografici
Nome Lasse Artturi Virén
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 180 cm
Peso 60 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Mezzofondo, fondo
Record
3.000 m 7'43"2 (1972)
5.000 m 13'16"3 (1972)
10.000 m 27'38"35 (1976)
Società Myrskylän Myrsky
Carriera
Nazionale
1971-1980 Finlandia Finlandia
Palmarès
Giochi olimpici 4 0 0
Europei 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 aprile 2010

Lasse Artturi Virén (Myrskylä, 22 luglio 1949) è un ex atleta finlandese, vincitore di quattro medaglie d'oro olimpiche a Monaco di Baviera 1972 e Montréal 1976 nei 5000 e nei 10000 metri piani.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Lasse Virén rinverdì l'immagine dei finlandesi volanti, nata dalle imprese di corridori del calibro di Hannes Kolehmainen, Paavo Nurmi, e Ville Ritola negli anni venti.

Agente di Polizia di Myrskylä, Virén debuttò sulla scena internazionale nel 1971. Alle Olimpiadi del 1972 di Monaco di Baviera, Virén vinse sia i 5.000 metri che i 10.000 metri, stabilendo il record mondiale sulla distanza più lunga.[1] Divenne il quarto atleta a vincere queste due gare nelle stesse Olimpiadi, raggiungendo Paavo Nurmi, Emil Zátopek, e Vladimir Kuts.

Virén corse raccogliendo altri successi tra le due Olimpiadi. Alle Olimpiadi di Montréal 1976, Virén vinse ancora in entrambe le gare,[1] primo atleta a confermarsi campione olimpico in queste due specialità. Le sue vittorie non furono prive di controversie. La prima si ebbe nei 10.000 metri. Virén fece il giro d'onore con le scarpe in mano. Il Comitato Olimpico Internazionale lo accusò di motivazioni maliziose, come il voler mostrare il logo delle scarpe, ma egli spiegò che lo fece per via delle vesciche ai piedi. Inoltre, Virén venne coinvolto nell'allora legale pratica dell'emotrasfusione, con la quale si congelavano dei campioni di sangue, per reimmetterli nel corpo successivamente e migliorarne il contenuto di ossigeno.

Lasse Virén finì la sua carriera alle Olimpiadi di Mosca nel 1980, dove si classificò quinto nei 10.000 metri.[1]

Dopo la fine dell'attività agonistica ha mantenuto un'elevata visibilità pubblica in Finlandia, riuscendo anche ad ottenere un seggio nel parlamento finlandese.

Record nazionali[modifica | modifica sorgente]

Seniores[modifica | modifica sorgente]

  • 3.000 metri piani: 7'43"2 (Finlandia Oulu, 27 luglio 1972)
  • 5.000 metri piani: 13'16"3 (Finlandia Helsinki, 14 settembre 1972)

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1971 Europei Finlandia Helsinki 5.000 metri 13'38"6
1972 Giochi olimpici Germania Ovest Monaco 5.000 metri Oro Oro 13'26"42 Record olimpico
10.000 metri Oro Oro 27'38"35 Record mondiale
1974 Europei Italia Roma 5.000 metri Bronzo Bronzo 13'24"6
10.000 metri 28'29"2
1976 Giochi olimpici Canada Montréal 5.000 metri Oro Oro 13'24"76
10.000 metri Oro Oro 27'40"38
Maratona 2h 13'10"
1980 Giochi olimpici URSS Mosca 10.000 metri 27'50"5
Maratona nf

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Lasse Virén biography and olympic results, Sports-reference.com. URL consultato il 10 aprile 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]