Atletica leggera ai Giochi della XXVIII Olimpiade - 5000 metri piani maschili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Atletica leggera
5000 metri piani maschili
Atene 2004
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Atene
Periodo 25 agosto 2004
28 agosto 2004
Partecipanti 36
Podio
Medaglia d'oro Hicham El Guerrouj Marocco Marocco
Medaglia d'argento Kenenisa Bekele Etiopia Etiopia
Medaglia di bronzo Eliud Kipchoge Kenya Kenya
Edizione precedente e successiva
Sydney 2000 Pechino 2008
Atletica leggera ai
Giochi di Atene 2004
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
5000 metri uomini donne
10000 metri uomini donne
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Tiro del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne

I 5000 metri piani hanno fatto parte del programma di atletica leggera maschile ai Giochi della XXVIII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 25 r 28 agosto allo Stadio Olimpico di Atene. Vi hanno preso parte 36 atleti.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica sorgente]

Campione olimpico 2000 13'35"49 Etiopia Million Wolde Ritirato 2002
Campione mondiale 2003 12'52"79 Kenya Eliud Kipchoge Presente
Primatista stagionale 12'37"35 Record mondiale Etiopia Kenenisa Bekele Presente

Turni eliminatori[modifica | modifica sorgente]

2 Batterie 25 agosto 36 partenti Si qualificano i primi 5
+ i 5 migliori tempi.
Finale 28 agosto 15 concorrenti

Finale[modifica | modifica sorgente]

Stadio olimpico, sabato 28 agosto, ore 21:05.

Kenenisa Bekele, vincitore dei 10 mila, punta alla doppietta. Il suo principale avversario è Eliud Kipchoge. L'irlandese Alistair Cragg è l'unico europeo tra i 12 qualificati.
La finale è percorsa per i primi due km ad un passo lento. A sette giri dalla fine Bekele si pone alla testa del gruppo ed aumenta il ritmo. Al quarto km Kipchoge supera Bekele, ma solo per far calare il ritmo. Alla campanella i primi quattro sono: Kipchoge, Bekele, Gebremariam ed El Guerrouj.
Bekele scatta per primo lungo il rettilineo opposto all'arrivo; El Guerrouj gli rimane dietro come un'ombra e lo supera nel finale.

Pos Paese Atleta Tempo
Gold medal.svg Marocco Marocco Hicham El Guerrouj 13'14"39
Silver medal.svg Etiopia Etiopia Kenenisa Bekele 13'14"59
Bronze medal.svg Kenya Kenya Eliud Kipchoge 13'15"10
4 Etiopia Etiopia Gebre Egziabher Gebremariam 13'15"35
5 Etiopia Etiopia Dejene Berhanu 13'16"92
6 Kenya Kenya John Kibowen 13'18"24
7 Eritrea Eritrea Zersenay Tadese 13'24"31
8 Australia Australia Craig Mottram 13'25"70

Hicham El Guerrouj è il secondo atleta a realizzare la doppietta 1500/5000 alle Olimpiadi, dopo Paavo Nurmi ad Amsterdam 1924.