Vénuste Niyongabo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vénuste Niyongabo
Dati biografici
Nazionalità Burundi Burundi
Altezza 176 cm
Peso 60 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Mezzofondo
Record
800 m 1'47"28 (1992)
1.000 m 2'15"63 (1995)
1.000 m indoor 2'15"62 (1995)
1.500 m 3'29"18 Record nazionale (1997)
1.500 m indoor 3'33"17 Record nazionale (1998)
Miglio 3'46"70 Record nazionale (1997)
2.000 m 4'48"69 Record nazionale (1995)
3.000 m 7'34"03 Record nazionale (1996)
3.000 m indoor 7'37"82 Record nazionale (1995)
5.000 m 13'03"29 Record nazionale (1996)
Carriera
Nazionale
1992-2000 Burundi Burundi
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali 0 0 1
Mondiali juniores 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 novembre 2010

Vénuste Niyongabo (Vugizo, 9 dicembre 1973) è un ex atleta burundese, specializzato nel mezzofondo e primo campione olimpico nella storia del suo paese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un argento iridato juniores nel 1992, debuttò professionisticamente ai Mondiali del 1993 a Stoccarda, venendo eliminato in semifinale dei 1500 metri.

Nel 1995 ai Mondiali di Göteborg vinse il bronzo nei 1500 m, dietro a Noureddine Morceli ed Hicham El Guerrouj.

Nel 1996 era tra i favoriti dei 1500 metri dell'Olimpiade di Atlanta ma si spostò sui 5000 metri poiché decise di sostituire il connazionale Dieudonnè Kwizera che si recò ai Giochi solo come allenatore. Kwizera non aveva preso parte alle due edizioni precedenti poiché allora il Burundi non aveva ancora un Comitato Olimpico. Niyongabo, a sorpresa, vinse la gara e regalò al Burundi il suo primo oro olimpico.

Successivamente, alcuni infortuni ne diminuirono la resa e a Sydney 2000 non riuscì a difendere il titolo olimpico dei 5000 metri, venendo eliminato in semifinale.

Oggi vive a Bologna, dove allena giovani atleti per conto di una società sportiva bolognese e lavora per la Nike in Italia.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 1.500 metri piani: 3'29"18 (Belgio Bruxelles, 22 agosto 1997)
  • Miglio: 3'46"70 (Germania Berlino, 26 agosto 1997)
  • 2.000 metri piani: 4'48"69 (Francia Nizza, 12 luglio 1995)
  • 3.000 metri piani: 7'34"03 (Germania Colonia, 16 agosto 1996)
  • 5.000 metri piani: 13'03"29 (Francia Parigi, 3 giugno 1996)
  • 1.500 metri piani indoor: 3'33"17 (Francia Liévin, 22 febbraio 1998)
  • 2.000 metri piani indoor: 4'54"76 (Francia Liévin, 18 febbraio 1996)
  • 3.000 metri piani indoor: 7'37"82 (Regno Unito Birmingham, 25 febbraio 1995)

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1992 Mondiali juniores Corea del Sud Seul 800 metri 1'47"28
1.500 metri Argento Argento 3'38"59
1993 Mondiali indoor Canada Toronto 1.500 metri batteria 3'48"92
Mondiali Germania Stoccarda 1.500 metri semifinale 3'42"34
1995 Mondiali Svezia Göteborg 1.500 metri Bronzo Bronzo 3'35"56
1996 Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta 5.000 metri Oro Oro 13'07"96
1999 Mondiali Spagna Siviglia 1.500 metri batteria 3'41"87
2000 Giochi olimpici Australia Sydney 5.000 metri batteria 13'49"57

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1994

1995

1997

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]