GP32

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GP32
Gp32-flu.jpg
Produttore Game Park
Tipo Console portatile
Generazione Sesta
In vendita 23 novembre 2001
Supporto di
memorizzazione
SmartMedia
Dispositivi
di controllo
D-pad
Successore GP2X

Il GamePark 32, o per comodità GP32, è una console portatile coreana praticamente sconosciuta in Italia. Fonda il proprio funzionamento su un ARM, un tipo di processore RISC a 32 bit, con frequenza di clock garantita di 133 MHz (tramite overclock è possibile superare, senza procurare danni al sistema, qualora questo si dimostri stabile, addirittura i 200 MHz). Dispone di 8 MB di memoria RAM ed utilizza come supporti di memoria schede SmartMedia (SMC) di capacità sino a 128 MB. Si tratta di una console totalmente open source: chiunque desideri sviluppare software utilizzabile col GP32 può liberamente scaricare gli strumenti di sviluppo, distribuiti con licenza GPL. Il parco software commerciale dedicato a questa console è piuttosto ridotto; i programmi homebrew liberi disponibili sono, al contrario, assai numerosi, particolarmente per quanto riguarda gli emulatori. L'emulazione è, infatti, l'utilizzo principale di questo sistema, che può vantare una serie di emulatori capaci di prestazioni eccezionali (basti considerare, a titolo esemplificativo, fGB32 e Dr. MD, che riproducono il funzionamento, rispettivamente, di un Game Boy/Game Boy Color e di un Sega Genesis/Sega Mega Drive).

Specifiche Tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni 147 mm × 88 mm × 34 mm
Peso 0.163 kg
Display 3.5" TFT LCD con profondità di colore a 16-bit (65.536 colori) e risoluzione di 320 × 240 pixels
CPU Samsung S3C2400X01 (ARM920T core) a 133 MHz (overclocking sino a 166 MHz e più. Alcuni modelli sono stati spinti addirittura a 256 MHz, tuttavia il sistema non sempre si è dimostrato stabile e la durata delle batterie è diminuita di molto). Non tutte le unità dispongono della stessa tolleranza all'overclocking.
RAM 8 MB SDRAM (larghezza di banda a 16-bit)
ROM 512 KB (larghezza di banda a 8-bit)
Audio fino a 44.1 kHz 16-bit stereo, 4 canali di polifonia gestibili con campionamento wave (sebbene questo sia il numero previsto dalla SDK ufficiali è possibile gestire anche una polifonia superiore) e 16 voci con software MIDI.
mini jack per cuffie
speakers stereo integrati
Storage SmartMedia da 2 a 128 Mbytes (3.3v)
Power Supply 2 batteria AA o un adattatore da 3V DC. La durata stimata delle batterie va da 6 a 12 ore, a seconda del tipo di utilizzo.

Successori[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]