Chris Pine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Pine

Christopher Whitelaw Pine (Los Angeles, 26 agosto 1980) è un attore statunitense, noto in particolar modo per aver interpretato la parte di James T. Kirk nei film Star Trek e Into Darkness - Star Trek, undicesima e dodicesima pellicola del franchise Star Trek[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlio degli attori Robert Pine e Gwynne Gilford e sua nonna era l'attrice Anne Gwynne. Ha una sorella, Katherine. Studia presso l'università della California a Berkeley.

Debutta nel 2003 in un episodio di E.R. - Medici in prima linea e CSI: Miami. Nello stesso anno compare accanto a Simon Baker in un episodio della terza stagione di The Guardian.

Il primo ruolo importante arriva nel 2004 nella commedia Principe azzurro cercasi con Anne Hathaway, mentre lavora ancora per la televisione partecipando ad un episodio di Six Feet Under e American Dreams.

Nel 2006 è co-protagonista al fianco di Lindsay Lohan in Baciati dalla sfortuna. Nello stesso anno interpreta un ragazzo non vedente in Appuntamento al buio ed ottiene un ruolo nel film di Joe Carnahan Smokin' Aces.

Nel 2008 recita nel film Bottle Shock. Nel 2009 recita nel ruolo principale del capitano James T. Kirk in Star Trek, undicesimo episodio della saga.

Pine era stato scelto per interpretare il ruolo principale nel film del 2011 Green Lantern, ma il ruolo poi è andato a Ryan Reynolds.

A fine 2009 recita al fianco di Denzel Washington nel thriller d'azione Unstoppable - Fuori controllo. Nei primi giorni del dicembre 2009 la Paramount Pictures, con un comunicato ufficiale, comunica che Chris Pine sarà il nuovo Jack Ryan,[2] il popolare analista della CIA nato dalla penna di Tom Clancy. Pine è il quarto attore ad interpretare Jack Ryan, prima di lui vi sono stati Alec Baldwin, Harrison Ford e Ben Affleck.

Torna al cinema nel 2012 con il film Una spia non basta con Tom Hardy e Reese Witherspoon. E nel 2013 torna a vestire i panni del capitano Kirk in Into Darkness - Star Trek.

Nell'ottobre 2013 diventa ufficiale il suo ingresso nel cast del sequel di Come ammazzare il capo... e vivere felici.[3]

Compare nel video del singolo di Paul McCartney Queenie Eye, uscito nell'ottobre 2013. Nel 2014 viene scelto come testiminial del profumo Armani Code.[4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • Queenie Eye di Paul McCartney (2013)
  • All I Want di The Ivy Walls (2012)

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 50 sfumature di grigio: Chris Pine sarà Christian Grey, daringtodo.com, 18 agosto 2013.
  2. ^ Ufficiale: Chris Pine è il nuovo Jack Ryan!, badtaste.it. URL consultato il 06-12-2009.
  3. ^ (IT) Christoph Waltz confermato per Horrible Bosses 2, che ora ha anche una data d'uscita, cineblog.it. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  4. ^ Armani Code: il film con Chris Pine. URL consultato il 24 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64318577 LCCN: no2006084525

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema