Charles Albanel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Charles Albanel (Ardes, 1613 oppure 1616Sault Sainte Marie, 11 gennaio 1696) è stato un gesuita, missionario ed esploratore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Arrivò in Canada nel 1649, a Tadoussac. All'epoca in cui divenne attiva la Compagnia della Baia di Hudson guidò una spedizione francese che risalì il fiume Saguenay, il lago Mistassini e il fiume Rupert fino alla Baia di Hudson reclamando la sovranità francese su quella regione.

In un viaggio effettuato nel 1674 fu catturato dai britannici e portato in Inghilterra. Nel 1676 tornò in Canada dove visse in una missione nel Canada occidentale, morì a Sault Sainte Marie in Ontario.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]