Jean Talon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean Talon

Jean Talon conte di Orsainville (Châlons-en-Champagne, 8 gennaio 1626Parigi, 23 novembre 1694) è stato un funzionario francese.

Talon è stato il primo intendente della Nuova Francia. Arrivato nella colonia nordamericana nel 1665, il suo scopo era di sviluppare la remota colonia da renderla autosufficiente dalla madrepatria. Sua idea fu l'istituzione delle "figlie del re", per mezzo del quale si voleva aumentare la popolazione (scarsa in proporzione alle dirimpettaie colonie inglesi) della Nuova Francia. Nel 1666 Talon operò il primo censimento della colonia.

Inoltre Talon promosse le coltivazioni del luppolo e dell'orzo e creò la prima fabbrica di birra, però il suo progetto non ebbe successo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7544687

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie