Bydgoszcz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bydgoszcz
distretto
Bydgoszcz – Stemma Bydgoszcz – Bandiera
Bydgoszcz – Veduta
Dati amministrativi
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo kujawsko-pomorskie COA.svg Cuiavia-Pomerania
Starosta Rafał Bruski
Territorio
Coordinate 53°07′N 18°00′E / 53.116667°N 18°E53.116667; 18 (Bydgoszcz)Coordinate: 53°07′N 18°00′E / 53.116667°N 18°E53.116667; 18 (Bydgoszcz)
Altitudine 60 m s.l.m.
Superficie 175 km²
Abitanti 363 468 (2007)
Densità 2 076,96 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale da 85-001 a 85-915
Prefisso (+48) 52
Fuso orario UTC+1
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Polonia
Bydgoszcz
Sito istituzionale

Bydgoszcz (in tedesco Bromberg) è una città polacca; insieme a Toruń, è uno dei due capoluoghi del voivodato della Cuiavia-Pomerania. Per popolazione è l'ottava città polacca.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dal 1947 al 1998 è stata capitale del voivodato di Bydgoszcz, e dal 1945 al 1947 del voivodato della Pomerania.

Il 4 settembre del 1939, pochi giorni dopo l'invasione tedesca della Polonia e lo scoppio della Seconda guerra mondiale, a Bydgoszcz vennero trucidati più di 1000 polacchi, comprese alcune dozzine di boy-scout dell'età di 12-16 anni: furono messi in fila contro un muro, nella piazza del mercato, e fucilati.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Si trova circa 100 km a nordest di Poznań e circa 140 km a sud di Danzica. È attraversata dal fiume Brda, poco prima che confluisca nella Vistola, ed è collegata attraverso il canale di Bydgoszcz (in polacco Kanal bydgoski) ai fiumi Netze e Oder.

Economia[modifica | modifica sorgente]

È un importante centro industriale e commerciale, al centro di una regione intensivamente coltivata. La sua posizione centrale ne fa un importante snodo delle vie di traffico.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

La città è servita dall' Aeroporto di Bydgoszcz.

Personaggi celebri[modifica | modifica sorgente]

Zbigniew Boniek (Zibi), nato a Bydgoszcz

Sport[modifica | modifica sorgente]

Lo Stadion im. Czesława Kobusa è sede delle partite del Chemik Bydgoszcz.

Città gemellate[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Ordine della Croce di Grunwald di III Classe - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Croce di Grunwald di III Classe
— 1946

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia