Villa Busca Serbelloni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
villa Busca Serbelloni
Villa Busca Serbelloni Milano Lambrate 2.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
Indirizzovia Rombon, 41
Coordinate45°29′12.34″N 9°14′32.39″E / 45.48676°N 9.24233°E45.48676; 9.24233
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXVII secolo
StileBarocco
Realizzazione
AppaltatoreBusca Serbelloni

La villa Busca Serbelloni, detta anche La Palazzetta, è un edificio storico di Milano, situato in via Rombon, 41.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La villa fu costruita nel tardo XVII secolo in località "Dosso", in Lambrate superiore, in corrispondenza di un leggero rilievo nelle vicinanze del fiume Lambro. Questa zona divenne luogo di delizia per famiglie aristocratiche che all'epoca vi edificarono anche Villa Folli, in via Dardanoni, e la scomparsa "Villa delle Rose"[1].

Nonostante il totale sconvolgimento del paesaggio nel corso del secondo dopoguerra con l'edificazione dei palazzi addossati all'edificio seicentesco che ha completamente perduto il giardino circostante, la villa ha mantenuto intatte le sue caratteristiche architettoniche. Il semplice parallelepipedo è movimentato dalle finestre dai leggeri riquadri a rilievo, e dal portico centrale a tre arcate sormontato da una loggia in pietra. Le grondaie in legname contribuiscono a conferirle un carattere rustico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Santino Lange, Ville della provincia di Milano: Lombardia 4, Milano, SISAR, 1972, p. 445.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]