Stazione di Cristoforo Colombo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cristoforo Colombo
stazione ferroviaria
Roma Lido stazione C Colombo.jpg
Veduta esterna della stazione, 2017
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàRoma, località Castel Fusano
Coordinate41°42′51.48″N 12°19′18.55″E / 41.7143°N 12.32182°E41.7143; 12.32182Coordinate: 41°42′51.48″N 12°19′18.55″E / 41.7143°N 12.32182°E41.7143; 12.32182
Lineeferrovia Roma-Lido
Caratteristiche
TipoStazione di superficie, terminale
Stato attualeIn uso
Attivazione1959
Binari3 + 1 tronco
InterscambiAutobus urbani
 
Ferrovia Roma-Lido 
Italian traffic signs - icona stazione fs.svg Metropolitana di Roma B.svg White dot.svg  Roma Porta San Paolo
Metropolitana di Roma B.svg White dot.svg  Basilica S. Paolo
Metropolitana di Roma B.svg White dot.svg  EUR Magliana Italian traffic signs - icona parcheggio.svg
White dot.svg  Tor di Valle
White dot.svg  Vitinia Parcheggio di scambio
White dot.svg  Casal Bernocchi-Centro Giano Parcheggio di scambio
White dot.svg  Acilia Parcheggio di scambio
White dot.svg  Acilia Sud In costruzione
White dot.svg  Ostia Antica Parcheggio di scambio
White dot.svg  Lido di Ostia Nord Parcheggio di scambio
White dot.svg  Lido di Ostia Centro
White dot.svg  Stella Polare
White dot.svg  Castel Fusano
White dot.svg  Cristoforo Colombo Parcheggio di scambio
Interno della stazione

La stazione Cristoforo Colombo è una stazione ferroviaria, capolinea meridionale della ferrovia Roma-Lido, posta nella zona di Castel Fusano, nel territorio del X Municipio di Roma. È la stazione della linea più vicina al mare.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione entrò in esercizio il 20 giugno 1959, prolungando la linea che in precedenza terminava alla stazione di Castel Fusano[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di un fabbricato viaggiatori, presso il quale ha sede anche la dirigenza del movimento, più altri fabbricati minori di servizio per il personale ferroviario. Il piazzale si compone di 4 binari di cui uno tronco di ricovero e i rimanenti tre di circolazione dotato di banchine e pensiline; questo viene controllato e comandato da un banco ACEI situato nell'Ufficio Movimento, presenziato da Dirigente Movimento.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione permette i seguenti interscambi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vittorio Formigari e Piero Muscolino, La metropolitana a Roma, Cortona, Calosci, 1983, p. 195.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]