Stazione di Val D'Ala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Val D'Ala
stazione ferroviaria
Rete Ferroviaria Italiana - Stazione di ROMA VIA VAL D'ALA.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
Localitàvia Val d'Ala
Roma
Coordinate41°56′29.03″N 12°31′02.94″E / 41.941398°N 12.517482°E41.941398; 12.517482Coordinate: 41°56′29.03″N 12°31′02.94″E / 41.941398°N 12.517482°E41.941398; 12.517482
LineeFerrovia Firenze - Roma (ramo linea merci per Roma Smistamento)
Caratteristiche
TipoFermata in superficie, passante
Stato attualechiusa – RFI la dichiara attiva[senza fonte]
Attivazione2009
Binari2
InterscambiAutobus urbani
DintorniMetropolitana di Roma B1.svg Conca d'Oro
 
Mappa di localizzazione: Roma
Val D'Ala
Val D'Ala

La stazione di Val D'Ala è la fermata ferroviaria a servizio del quartiere Monte Sacro della città di Roma e delle zone limitrofe.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata di Val D'Ala venne attivata formalmente il 14 giugno 2009[1], non venendo però servita da alcun treno.

Iniziò ad essere utilizzata in esercizio regolare a partire dal successivo 14 dicembre, con otto coppie di treni fra Val D'Ala e Roma Tiburtina[2].

Viene chiusa al traffico viaggiatori nel gennaio 2014 per uso non sufficiente a giustificarne il mantenimento in funzione[3], pur restando il tratto di linea utilizzato per il transito dei convogli vuoti da e per Roma Smistamento.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di un fabbricato viaggiatori, che ospita le banchine.

È dotata di due binari passanti utilizzati per il servizio viaggiatori.

Dopo la deviazione del traffico della linea FL1 sulla linea merci a causa dell'incendio alla stazione di Roma Tiburtina, sono stati circa sedici[4] i treni che hanno effettuato servizio in questa stazione con destinazione aeroporto di Fiumicino, Orte e Fara Sabina.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Impianti FS, in I Treni, nº 317, luglio-agosto 2009, p. 6.
  2. ^ Impianti FS, in I Treni, nº 323, febbraio 2010, p. 6.
  3. ^ Val D’Ala, stazione fantasma da 3 milioni di euro: il treno passa ma non ferma, su montesacro.romatoday.it. URL consultato il 25 luglio 2016.
  4. ^ Orario dei treni che effettuano servizio in questa stazione, su e656.net.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]