Stazione di Casal Bernocchi-Centro Giano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casal Bernocchi-Centro Giano
stazione ferroviaria
Casal Bernocchi-Centro Giano.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàRoma
Coordinate41°47′22.2″N 12°22′40.8″E / 41.7895°N 12.378°E41.7895; 12.378
Lineeferrovia Roma-Lido
Storia
Stato attualeIn uso
Attivazione1971
Caratteristiche
TipoFermata di superficie, passante
Binari2
InterscambiAutobus urbani
 
Metromare 
Italian traffic signs - icona stazione fs.svg Metropolitana di Roma - logo linea B.svg White dot.svg  Roma Porta San Paolo
Metropolitana di Roma - logo linea B.svg White dot.svg  Basilica San Paolo
Metropolitana di Roma - logo linea B.svg White dot.svg  EUR Magliana Parcheggio di scambio
White dot.svg  Tor di Valle
White dot.svg  Vitinia Parcheggio di scambio
White dot.svg  Casal Bernocchi-Centro Giano Parcheggio di scambio
White dot.svg  Acilia Parcheggio di scambio
White dot.svg  Acilia Sud In costruzione
White dot.svg  Ostia Antica Parcheggio di scambio
White dot.svg  Lido Nord Parcheggio di scambio
White dot.svg  Lido Centro
White dot.svg  Stella Polare
White dot.svg  Castel Fusano
White dot.svg  Cristoforo Colombo Parcheggio di scambio

La stazione di Casal Bernocchi-Centro Giano è la fermata ferroviaria della linea Roma-Lido situata nei pressi di Casal Bernocchi e Centro Giano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata di Casal Bernocchi fu inaugurata il 9 agosto 1971[1] per servire la nuova zona urbanistica che si stava sviluppando in quel periodo per iniziativa dell'INA-Casa.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata ha la particolarità che il fabbricato viaggiatori si trova a cavallo dei due binari passanti presenti.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus (linee ATAC)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vittorio Formigari e Piero Muscolino, La metropolitana a Roma, Cortona, Calosci, 1983, p. 204.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Angelo Curci, La ferrovia Roma-Ostia Lido, Roma, 1974.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]