Santa Maria del Molise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santa Maria del Molise
comune
Santa Maria del Molise – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Molise-Stemma.svg Molise
ProvinciaProvincia di Isernia-Stemma.png Isernia
Amministrazione
SindacoCostantino Kniahynicki (lista civica "Vita in Comune") dal 05/06/2016
Territorio
Coordinate41°33′N 14°22′E / 41.55°N 14.366667°E41.55; 14.366667 (Santa Maria del Molise)Coordinate: 41°33′N 14°22′E / 41.55°N 14.366667°E41.55; 14.366667 (Santa Maria del Molise)
Altitudine587 m s.l.m.
Superficie17,2 km²
Abitanti669[1] (31-8-2018)
Densità38,9 ab./km²
FrazioniCagnacci, Pagliarelle, Pizzillitti, Sant'Angelo in Grotte
Comuni confinantiCantalupo nel Sannio, Carpinone, Castelpetroso, Castelpizzuto, Macchiagodena, Roccamandolfi
Altre informazioni
Cod. postale86090
Prefisso0865
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT094045
Cod. catastaleI238
TargaIS
Nome abitantisanmarianesi
PatronoSanta Maria Filippo e Giacomo
Giorno festivo1º maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Santa Maria del Molise
Santa Maria del Molise
Santa Maria del Molise – Mappa
Posizione del comune di Santa Maria del Molise nella provincia di Isernia
Sito istituzionale

Santa Maria del Molise è un comune italiano di 669 abitanti della provincia di Isernia in Molise. Originariamente una frazione del comune di Sant'Angelo in Grotte, ha preso il posto di quest'ultimo in seguito al suo spopolamento.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il paese è posto a 632 metri sopra il livello del mare, in una zona pianeggiante. Il centro originalmente, nel Medioevo, era diviso in due nuclei: Sant'Angelo in Grotte e Santa Maria. Il territorio era già popolato dai Sanniti, successivamente il paese fu ricostruito dai Longobardi nel VI secolo d.C., con l'edificazione del castello nel feudo di Sant'Angelo; oggi scomparso. Il feudo venne chiamato Sant'Angelo dalla nobile famiglia, che prese il nome dalla devozione per San Michele, e nei secoli successivi, dal XV secolo passò ai Caldora, ai De Sangro e ai Mormile.
Dopo il disastroso terremoto del 1805, il feudo di Sant'Angelo fu abbandonato e si costituì il nuovo nucleo di Santa Maria, più a valle, che acquisì autonomia municipale solo nel 1955. Fino al 1970 il comune era incluso nella provincia di Campobasso per poi passare a quella di Isernia.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Pietro in Vincoli: si trova nel vecchio abitato di Sant'Angelo in Grotte, preziosa testimonianza del Medioevo nel centro. Probabilmente risale alla fondazione longobarda del castrum, ma fu restaurata nel XIV secolo con un prezioso ciclo di affreschi, intorno al 1350, dedicato alla raffigurazione delle "Sette Opere della Misericordia", leggibile da destra verso sinistra. Presso la chiesa, incavata in una grotta, scorre una sorgente benedetta, legata alla leggenda di San Michele Arcangelo, il quale avrebbe indicato ai Longonardi il luogo di fondazione proprio lì.
  • Chiesa parrocchiale dei Santi Filippo e Giacomo: chiesa principale del nuovo abitato di Santa Maria, ricostruita dopo il 1805 presso un'area dove sorgeva un monastero dei Celestini. La chiesa ha aspetto neoclassico, con pianta longitudinale rettangolare, con un principale corpo, che verso l'abside si riduce di dimensione mediante un secondo blocco attaccato; la facciata è tipicamente dello stile ottocentesco, suddivisa da quattro paraste, con un timpano triangolare superiore. Il campanile laterale è una torre con cuspide a piramide. L'interno a stucchi è a navata unica con volta a botte e paraste contraffortate che dividono il perimetro dei due lati in cappelle.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2014 Anton Giulio Giallonardi lista civica Sindaco
25 maggio 2014 19 giugno 2015 Erminia Mignelli lista civica Sindaco
19 giugno 2015 5 giugno 2016 Antonio Incollingo Commissario straordinario
5 giugno 2016 in carica Costantino Kniahynicki lista civica Sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2018.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Il Longobardo - Associazione Culturale Sant'Angelo in Grotte (www.illongobardo.it)

Controllo di autoritàVIAF (EN247426222
Molise Portale Molise: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di molise