Sébastien Corchia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sébastien Corchia
Sébastien Corchia 2015.jpg
Corchia con il Lilla nel 2015
Nazionalità Francia Francia
Altezza 176 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Siviglia
Carriera
Giovanili
1996-1998 Rosny-sous-Bois ST.O.
1998-2003 Villemomble
2003-2004 AS Bondy
2004-2006 Paris Saint-Germain
2006-2009 Le Mans
Squadre di club1
2009-2011 Le Mans 80 (3)
2011-2014 Sochaux 98 (4)
2014-2017 Lilla 102 (4)
2017- Siviglia 8 (0)
Nazionale
2006-2007 Francia Francia U-17 2 (0)
2008 Francia Francia U-18 3 (0)
2008-2009 Francia Francia U-19 19 (0)
2009-2012 Francia Francia U-21 26 (3)
2016- Francia Francia 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 novembre 2017

Sébastien Corchia (Noisy-le-Sec, 1º novembre 1990) è un calciatore francese di origini italiane[1], difensore del Siviglia e della nazionale francese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore che può ricoprire tutti i ruoli della fascia destra: da terzino destro ad ala destra passando per centrocampista esterno. È un giocatore molto veloce, abile tecnicamente inoltre è dotato di una buona resistenza fisica.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi con il Le Mans[modifica | modifica wikitesto]

La prima presenza ufficiale Corchia la realizza il 14 febbraio 2009 nella sconfitta interna per 1-2 contro il Nizza subentrando al minuto 68' al compagno Mathieu Coutadeur. Il 3 marzo 2009 esordisce per la prima volta in Coupe de France nella gara persa per 1-0 in casa del Guingamp. Il 7 marzo 2009 regala il primo assist della sua carriera in una competizione ufficiale nella gara in trasferta contro il Nancy, facendo segnare il compagno Thorstein Helstad per il gol del definitivo 2-2. Conclude la prima stagione con 9 presenze in campionato e una in Coppa di Francia.

La stagione successiva diventa un punto fermo per la formazione francese. Il 12 dicembre 2009 segna il primo gol in Ligue 1 nella partita interna vinta per 2-1 contro il Valenciennes. Il 26 gennaio 2010 esordisce per la prima volta nella competizione Coupe de la Ligue nella gara persa in casa per 3-2 contro il Bordeaux. Il 17 aprile 2010 segna il gol decisivo sempre contro il Valenciennes nella trasferta vinta per 1-0. Conclude la stagione con 37 presenze e 2 gol in totale non riuscendo purtroppo ad evitare la retrocessione della sua squadra in Ligue 2.

L'8 gennaio 2011 segna il suo primo gol in Coupe de France nella gara vinta 3-1 in casa del Chauvigny. Il 27 maggio in occasione dell'ultima giornata di Ligue 2 segna il gol del momentaneo 1-2 nella gara giocata in casa contro il Nancy dando via poi alla rimonta finale. Conclude la sua ultima stagione al Lens con 40 presenze e 2 gol.

Il passaggio al Sochaux[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 agosto 2011 esordisce in Ligue 1 con la nuova maglia nella trasferta giocata in casa del Marsiglia. La partita finirà sul punteggio di 2-2 e si mette subito in evidenza regalando l'assist del pareggio (1-1) al compagno di squadra Martin. Il 18 agosto 2011 esordisce in una competizione europea, l'Europa League, nella gara giocata in trasferta contro il Metalist Charkiv, finita sul punteggio di 0-0. Conclude la prima stagione con la nuova squadra totalizzando 34 presenze non riuscendo a segnare alcun gol.

Nella stagione 2012/2013 diventa un punto fermo della squadra francese giocando quasi tutte le partite. Il primo gol arriva alla 26ª giornata nella trasferta giocata contro il Rennes finita 2-2, segnando il gol del momentaneo vantaggio per 1-2. Conclude la stagione con 39 presenze e 1 gol.

La nuova stagione non inizia al meglio per lui visto che l'andamento della sua squadra è pessimo, riuscendo a totalizzare appena 6 punti nelle prime 10 giornate. Il 30 ottobre 2013 segna il suo primo gol in Coupe de la Ligue nella gara vinta per 3-2 contro il Montpellier ai tempi supplementari. Nel mercato di gennaio sembra concretizzarsi il suo passaggio al Lille poi bloccato perché la federazione francese ha trovato delle irregolarità tra gli stipendi dei giocatori di quest'ultima squadra. L'8 febbraio fa dunque ritorno al Sochaux per riprendere gli allenamenti e le partite. Il 22 febbraio 2014 trova il primo gol stagionale nella partita Valenciennes-Sochaux finita sul punteggio di 2-2. Segna anche nelle partite Bastia-Sochaux 2-2 e Stade Reims-Sochaux 0-1. Conclude la stagione con 36 presenze e 4 gol in totale.

Lilla[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º luglio 2014 il Lille ufficializza l'acquisto del giocatore dal Sochaux per una cifra vicino ai 2 mln€. Il 30 luglio 2014 esordisce in Champions League nella gara d'andata in Svizzera contro il Grasshopper valida per il terzo turno preliminare vinta per 2-0. Nell'occasione segna il gol del momentaneo 0-1 con un tiro al volo che si insacca sotto la traversa e poi regala l'assist al compagno Mendes per il 0-2 finale. Il 9 agosto esordisce in Ligue 1 con la nuova squadra nella gara interna pareggiata 0-0 contro il Metz. Il 18 settembre esordisce in Europa League con la maglia del Lille nella partita Lille-Krasnodar finita 1-1. Globalizza in tre anni tra tutte le competizioni con il club francese 127 presenze segnando 7 reti.

Siviglia[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 luglio 2017 viene acquistato dal Siviglia per circa 6 milioni di euro firmando un contratto quadriennale.[2].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo avere fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili francesi, nel novembre 2016 viene convocato per la prima volta in nazionale maggiore dal CT. Deschamps. Debutta con i transalpini il 15 novembre seguente, nell'amichevole giocata contro la Costa d'Avorio entrando al 69º minuto al posto di Sidibé.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 novembre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Francia Le Mans L1 9 0 CF+CdL 1+0 0 - - - - - - 10 0
2009-2010 L1 35 2 CF+CdL 1+1 0 - - - - - - 37 2
2010-2011 L2 36 1 CF+CdL 3+1 1+0 - - - - - - 40 2
Totale Le Mans 80 3 7 1 - - - - 87 4
2011-2012 Francia Sochaux L1 31 0 CF+CdL 1+0 0 UEL 2 0 - - - 34 0
2012-2013 L1 34 1 CF+CdL 3+2 0 - - - - - - 39 1
2013-2014 L1 33 3 CF+CdL 1+2 0+1 - - - - - - 36 4
Totale Sochaux 98 4 9 1 2 0 - - 109 5
2014-2015 Francia Lilla L1 31 1 CF+CdL 1+3 0+1 UCL+UEL 4[3]+6 1+0 - - - 45 3
2015-2016 L1 33 2 CF+CdL 2+5 0 - - - - - - 40 2
2016-2017 L1 38 1 CF+CdL 2+0 1+0 UEL 2[3] 0 - - - 42 2
Totale Lilla 102 4 13 2 12 1 - - 127 7
2017-2018 Spagna Siviglia PD 8 0 CR 1 0 UCL 3 0 - - - 12 0
Totale carriera 288 11 30 4 17 1 - - 335 16

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-11-2016 Lens Francia Francia 0 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
Totale Presenze 1 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Simone Bargnellini, Sochaux ace Sebastien Corchia reveals his desire to move to Italy, www1.skysports.com.
  2. ^ [1]
  3. ^ a b Nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]