Premio Imperiale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Premio Imperiale
Premio mondiale per la cultura in memoria di Sua Altezza Imperiale il principe Takamatsu
Takamatsunomiya nobuhito.jpg
principe Takamatsu (1940)
Japan Art Association
IstituzioneTokyo, 1988
GradiMembro
JPN Kyokujitsu-sho blank BAR.svg
Nastro dell'ordine

Il Premio Imperiale (o Praemium Imperiale, per esteso Premio mondiale per la cultura in memoria di Sua Altezza Imperiale il principe Takamatsu (高松宮殿下記念世界文化賞 Takamatsu no miya denka kinen sekai bunka-shō?)) è un premio giapponese consegnato annualmente dalla Japan Art Association a esponenti del mondo dell'arte di tutto il mondo. Conta cinque categorie: pittura, scultura, architettura, musica, e film/teatro[1].

Per l'importanza dell'evento è considerato il premio Nobel nel campo artistico (la proclamazione avviene in contemporanea a Tokyo, New York, Roma, Berlino, Londra e Parigi). La giuria è costituita da Yasuhiro Nakasone, William Luers, Lamberto Dini, François Pinault, Chris Patten e Klaus-Dieter Lehmann. Consiglieri onorari sono stati Jacques Chirac, David Rockefeller, Helmut Schmidt e Richard von Weizsäcker[2].

Il premio, consistente in 15 milioni di yen (circa 115 273 € al 29/07/2021), una medaglia e un diploma, viene assegnato in memoria del principe Takamatsu (1905-1987), fratello minore dell'imperatore Showa che regnò dal 1926 al 1989. A consegnare i Premi è il principe Hitachi, secondogenito dell'imperatore Showa[3].

Il premio viene regolarmente assegnato dal 1989, nel mese di ottobre, ed è patrocinato dalla casa imperiale giapponese.

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Anno Pittura Scultura Architettura Musica Film/Teatro
2022 Giulio Paolini Italia Ai Weiwei Cina Kazuyo Sejima Giappone e Ryūe Nishizawa Giappone Krystian Zimerman Polonia Wim Wenders Germania
2021 Sebastião Salgado Brasile James Turrell Stati Uniti Glenn Murcutt Australia Yo-Yo Ma Stati Uniti Nessun vincitore
2020 Non concesso Non concesso Non concesso Non concesso Non concesso
2019 William Kentridge Sudafrica Mona Hatoum Libano Tod Williams Stati Uniti e Billie Tsien Stati Uniti Anne-Sophie Mutter Germania Bando Tamasaburo Giappone
2018 Pierre Alechinsky Belgio Fujiko Nakaya Giappone Christian de Portzamparc Francia Riccardo Muti Italia Catherine Denevue Francia
2017 Shirin Neshat Iran El Anatsui Ghana Rafael Moneo Spagna Youssou N'Dour Senegal Mikhail Barishnikov Unione Sovietica/Stati Uniti
2016 Cindy Sherman Stati Uniti Annette Messager Francia Paulo Mendes da Rocha Brasile Gidon Kremer Lettonia Martin Scorsese Stati Uniti
2015 Tadanori Yokoo Giappone Wolfgang Laib Germania Dominique Perrault Francia Mitsuko Uchida Giappone Sylvie Guillem Francia
2014 Martial Raysse Francia Giuseppe Penone Italia Steven Holl Stati Uniti Arvo Pärt Estonia Athol Fugard Sudafrica
2013 Michelangelo Pistoletto Italia Antony Gormley Regno Unito David Chipperfield Regno Unito Plácido Domingo Spagna Francis Ford Coppola Stati Uniti
2012 Cai Guoqiang Cina Cecco Bonanotte Italia Henning Larsen Danimarca Philip Glass Stati Uniti Yoko Morishita Giappone
2011 Bill Viola Stati Uniti Anish Kapoor India Ricardo Legorreta Vilchis Messico Seiji Ozawa Giappone Judi Dench Regno Unito
2010 Enrico Castellani Italia Rebecca Horn Germania Toyo Ito Giappone Maurizio Pollini Italia Sophia Loren Italia
2009 Hiroshi Sugimoto Giappone Richard Long Regno Unito Zaha Hadid Iraq/Regno Unito Alfred Brendel Austria Tom Stoppard Regno Unito
2008 Richard Hamilton Regno Unito Ilya e Emilia Kabakov Ucraina Peter Zumthor Svizzera Zubin Mehta India Sakata Tōjūrō Giappone
2007 Daniel Buren Francia Tony Cragg Regno Unito Herzog & de Meuron Svizzera Daniel Barenboim Argentina Ellen Stewart Stati Uniti
2006 Yayoi Kusama Giappone Christian Boltanski Francia Frei Otto Germania Steve Reich Stati Uniti Maja Plissezkaja Unione Sovietica
2005 Robert Ryman Stati Uniti Issey Miyake Giappone Yoshio Taniguchi Giappone Martha Argerich Argentina/Svizzera Merce Cunningham Stati Uniti
2004 Georg Baselitz Germania Bruce Nauman Stati Uniti Oscar Niemeyer Brasile Krzysztof Penderecki Polonia Abbas Kiarostami Iran
2003 Bridget Riley Regno Unito Mario Merz Italia Rem Koolhaas Paesi Bassi Claudio Abbado Italia Ken Loach Regno Unito
2002 Sigmar Polke Germania Giuliano Vangi Italia Norman Foster Regno Unito Dietrich Fischer-Dieskau Germania Jean-Luc Godard Francia
2001 Lee Ufan Corea del Sud Marta Pan Francia Jean Nouvel Francia Ornette Coleman Stati Uniti Arthur Miller Stati Uniti
2000 Ellsworth Kelly Stati Uniti Niki de Saint Phalle Francia Richard Rogers Italia/Regno Unito Hans Werner Henze Germania Stephen Sondheim Stati Uniti
1999 Anselm Kiefer Germania Louise Bourgeois Francia Fumihiko Maki Giappone Oscar Peterson Canada Pina Bausch Germania
1998 Robert Rauschenberg Stati Uniti Dani Karavan Israele Álvaro Siza Portogallo Sofija Gubajdulina Russia Richard Attenborough Regno Unito
1997 Gerhard Richter Germania George Segal Stati Uniti Richard Meier Stati Uniti Ravi Shankar India Peter Brook Regno Unito
1996 Cy Twombly Stati Uniti César Francia Tadao Andō Giappone Luciano Berio Italia Andrzej Wajda Polonia
1995 Roberto Matta Cile Christo Stati Uniti Renzo Piano Italia Andrew Lloyd Webber Regno Unito Nakamura Utaemon VI Giappone
1994 Zao Wou-Ki Cina/Francia Richard Serra Stati Uniti Charles Correa India Henri Dutilleux Francia John Gielgud Regno Unito
1993 Jasper Johns Stati Uniti Max Bill Svizzera Kenzō Tange Giappone Mstislav Rostropovič Unione Sovietica/Stati Uniti Maurice Béjart Francia
1992 Pierre Soulages Francia Anthony Caro Regno Unito Frank Gehry Canada/Stati Uniti Al'fred Garrievič Šnitke Russia Akira Kurosawa Giappone
1991 Balthus Francia Eduardo Chillida Spagna Gae Aulenti Italia György Ligeti Ungheria/Austria Ingmar Bergman Svezia
1990 Antoni Tàpies Spagna Arnaldo Pomodoro Italia James Frazer Stirling Regno Unito Leonard Bernstein Stati Uniti Federico Fellini Italia
1989 Willem de Kooning Stati Uniti
e David Hockney Regno Unito
Umberto Mastroianni Italia Ieoh Ming Pei Cina/Stati Uniti Pierre Boulez Francia Marcel Carné Francia

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori per paese[modifica | modifica wikitesto]

Vengono considerate le cittadinanze dei vincitori

  • PITTURA
Nazione Numero di premi
Stati Uniti Stati Uniti 8
Germania Germania 4
Italia Italia 3
Francia Francia 3
Giappone Giappone 3
Regno Unito Regno Unito 3
Cina Cina 2
Spagna Spagna 1
Belgio Belgio 1
Sudafrica Sudafrica 1
Corea del Sud Corea del Sud 1
Brasile Brasile 1
Cile Cile 1
Iran Iran 1
  • SCULTURA
Nazione Numero di premi
Italia Italia 6
Francia Francia 6
Stati Uniti Stati Uniti 5
Regno Unito Regno Unito 4
Giappone Giappone 2
Germania Germania 2
Ucraina Ucraina 2
Spagna Spagna 1
Ghana Ghana 1
Svizzera Svizzera 1
Cina Cina 1
India India 1
Israele Israele 1
Libano Libano 1
  • ARCHITETTURA
Nazione Numero di premi
Giappone Giappone 7
Stati Uniti Stati Uniti 4
Regno Unito Regno Unito 4
Francia Francia 3
Italia Italia 2
Brasile Brasile 2
Svizzera Svizzera 2
Cina Cina 1
Portogallo Portogallo 1
Australia Australia 1
India India 1
Germania Germania 1
Iraq Iraq 1
Messico Messico 1
Spagna Spagna 1
Canada Canada 1
Paesi Bassi Paesi Bassi 1
Danimarca Danimarca 1
  • MUSICA
Nazione Numero di premi
Italia Italia 4
Stati Uniti Stati Uniti 4
Germania Germania 3
Francia Francia 2
Giappone Giappone 2
Argentina Argentina 2
Russia Russia 2
India India 2
Polonia Polonia 2
Senegal Senegal 1
Unione Sovietica Unione Sovietica 1
Estonia Estonia 1
Lettonia Lettonia 1
Regno Unito Regno Unito 1
Spagna Spagna 1
Canada Canada 1
Ungheria Ungheria 1
Austria Austria 1
  • FILM/TEATRO
Nazione Numero di premi
Stati Uniti Stati Uniti 6
Regno Unito Regno Unito 6
Francia Francia 5
Giappone Giappone 5
Italia Italia 2
Germania Germania 2
Unione Sovietica Unione Sovietica 2
Iran Iran 1
Polonia Polonia 1
Sudafrica Sudafrica 1
Svezia Svezia 1
  • GENERALE
Nazione Numero di premi
Stati Uniti Stati Uniti 27
Francia Francia 19
Giappone Giappone 19
Regno Unito Regno Unito 18
Italia Italia 17
Germania Germania 12
Cina Cina 4
India India 4
Spagna Spagna 4
Polonia Polonia 3
Svizzera Svizzera 3
Unione Sovietica Unione Sovietica 3
Argentina Argentina 2
Canada Canada 2
Iran Iran 2
Russia Russia 2
Sudafrica Sudafrica 2
Ucraina Ucraina 2
Australia Australia 1
Austria Austria 1
Belgio Belgio 1
Cile Cile 1
Corea del Sud Corea del Sud 1
Danimarca Danimarca 1
Estonia Estonia 1
Ghana Ghana 1
Iraq Iraq 1
Israele Israele 1
Lettonia Lettonia 1
Libano Libano 1
Messico Messico 1
Paesi Bassi Paesi Bassi 1
Portogallo Portogallo 1
Senegal Senegal 1
Svezia Svezia 1
Ungheria Ungheria 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 高松宮殿下記念世界文化賞
  2. ^ informazione.it - PREMIO IMPERIALE (cn), su informazione.it. URL consultato il 15 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ Fondazione Italia Giappone | Praemium Imperiale, su italiagiappone.it. URL consultato il 15 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 5 luglio 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN16154196769420112306 · GND (DE7653167-3 · BNF (FRcb177695829 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-16154196769420112306