Steven Holl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steven Holl

Steven Holl (Bremerton, 9 dicembre 1947) è un architetto statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Holl si è laureato all'Università di Washington e successivamente continuò a studiare architettura a Roma ed all'Architectural Association.

Nel 1976 aprì il suo primo studio a New York.

Nel 1998 ha vinto la Alvar Aalto Medal e nel 2000 è stato eletto nel The American Academy of Arts and Letters.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

La Simmons Hall al MIT di Cambridge
Ampliamento del Nelson Atkins Museum of Art a Kansas City

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN71450966 · ISNI: (EN0000 0001 2138 7863 · LCCN: (ENn80108618 · GND: (DE118882139 · BNF: (FRcb122767687 (data) · ULAN: (EN500004830