Prem'er-Liha 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prem'er-Liha 2017-2018
League Pari-Match 2017-2018
Logo della competizione
Competizione Prem'er-Liha
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 27ª
Organizzatore FFU
Date dal 16 luglio 2017
al 26 maggio 2018
Luogo Ucraina Ucraina
Partecipanti 12
Formula Girone all'italiana
Sito Web http://www.upl.ua/
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-2017
Sedi dei club nella Prem'er Liha 2017-2018.
Le squadre in corsivo giocano le proprie partite casalinghe in altre città a causa dei conflitti negli Oblast' di Donec'k e Luhans'k

La Prem'er-Liha 2016-2017 sarà la 27ª edizione della massima serie del campionato di calcio ucraino. La stagione inizia il 16 luglio 2017 e si conclude il 26 maggio 2018[1]. Lo Šachtar è il detentore del titolo.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Prem'er-Liha 2016-2017 sono state retrocesse Dnipro e Volyn'. Dalla Perša Liha sono stati promosse Mariupol' e Veres Rivne. Quest'ultima è stata promossa invece del Desna Černihiv, poiché secondo la Federazione ucraina essa non sarebbe stata in grado di sostenere i costi finanziari per un'adeguata infrastruttura.[2]

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato si svolge in due fasi: nella prima le dodici squadre si affrontano in un girone di andata e ritorno, per un totale di 22 giornate. Successivamente le squadre vengono divise in due gruppi in base alla classifica: le prime sei formano un nuovo girone e competono per il titolo e la qualificazione alle competizioni europee; le ultime sei invece lottano per non retrocedere in Perša Liha.[3]

Al termine della competizione, la squadra prima classificata diventerà campione d'Ucraina e si qualificherà alla fase a gironi della UEFA Champions League 2018-2019. La seconda classificata sarà ammessa ai play-off della UEFA Champions League 2018-2019. Le squadre classificate dal terzo al quinto posto si qualificheranno alla UEFA Europa League 2018-2019, la terza direttamente alla fase a gironi e le altre due al terzo turno preliminare. Nella poule retrocessione l'ultima va direttamente in Perša Liha 2018-2019, mentre la penultima e la terzultima giocano i play-off interdivisionali con la seconda e la terza della Perša Liha 2017-2018.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 agosto, a causa del perpetrarsi della guerra del Donbass, la Dinamo Kiev si rifiuta di giocare la partita valida per la 7ª giornata di Prem'er-Liha a Mariupol'.[4][5] L'11 settembre la FFU decreta la vittoria a tavolino per 3-0 in favore del Mariupol'.[6]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Capacità Stagione 2016-2017
Čornomorec' dettagli Odessa Stadio Čornomorec' 34 164 6º posto in Prem'er-Liha
Dinamo Kiev dettagli Kiev Stadio Olimpico di Kiev 70 050 2º posto in Prem'er-Liha
Karpaty dettagli Leopoli Stadio Ucraina 28 051 10º posto in Prem'er-Liha
Mariupol' dettagli Mariupol' Stadio Illičivec' 12 680 1º posto in Perša Liha
Oleksandrija dettagli Oleksandrija CSC Nika Stadium 7 000 5º posto in Prem'er-Liha
Olimpik Donec'k dettagli Donec'k Stadio Dynamo Lobanovs'kyj (Kiev)[7] 16 780 4º posto in Prem'er-Liha
Šachtar dettagli Donec'k Stadio Metalist (Charkiv)[8] 34 915 Campione d'Ucraina
Stal' Kamians'ke dettagli Kamians'ke Obolon' Arena (Kiev) 24 381 8º posto in Prem'er-Liha
Veres Rivne dettagli Rivne Arena Lviv (Leopoli) 34 915 3º posto in Perša Liha
Vorskla dettagli Poltava Stadio Vorskla 24 795 7º posto in Prem'er-Liha
Zirka dettagli Kropyvnytskyi Zirka Stadium 13 667 9º posto in Prem'er-Liha
Zorja dettagli Luhans'k Slavutyč-Arena (Zaporižžja)[9] 12 000 3º posto in Prem'er-Liha

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Šachtar 31 12 10 1 1 26 10 +16
2. Dinamo Kiev 24 12 7 3 2 25 9 +16
3. Vorskla 21 12 6 3 3 15 8 +7
4. Olimpik Donec'k 20 12 5 5 2 12 8 +4
5. Mariupol' 19 12 5 4 3 14 10 +4
6. Veres Rivne 18 12 4 6 2 14 7 +7
7. Zorja 14 12 3 5 4 16 15 +1
8. Zirka 10 12 2 4 6 8 16 -8
9. Oleksandrija 9 12 1 6 5 9 14 -5
10. Karpaty 9 12 1 6 5 7 22 -15
11. Čornomorec' 9 12 2 3 7 7 20 -13
12. Stal' Kamians'ke 8 12 2 2 8 8 19 -11

Legenda:

      Ammesse alla poule scudetto
      Ammesse alla poule retrocessione

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate.[10]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Čor DKi Kar Mar Ole Oli Šac Stal Ver Vor Zir Zor
Čornomorec' –––– 2-1 - - 2-2 - 0-0 0-1 0-1 0-3 - -
Dinamo Kiev 2-1 –––– 5-0 - 3-0 - - 4-1 0-0 - 3-0 -
Karpaty 1-1 - –––– - 0-0 - - 3-1 1-6 1-3 1-1 -
Mariupol' 3-0 3-0[11] 3-0 –––– 1-1 - - - 0-0 - 1-0 -
Oleksandrija - - - - –––– 0-2 1-2 4-1 - 0-1 0-0 1-1
Olimpik Donec'k 1-0 1-2 0-0 3-2 1-0 –––– - - 0-0 - - -
Šachtar - 0-1 2-0 3-1 - 2-0 –––– - - 3-2 - 3-1
Stal' Kamians'ke - - - 0-1 - 1-1 1-2 –––– - 0-1 0-1 0-1
Veres Rivne - - - 1-1 0-0 - 1-2 1-1 –––– 1-0 - 0-1
Vorskla - 0-0 - 1-0 - 1-1 0-3 - - –––– 2-1 1-1
Zirka 0-1 - 0-0 - - 0-0 2-4 - 1-3 - –––– 2-1
Zorja 5-0 4-4 0-0 1-1 - 0-2 - 0-1 - - - ––––

Poule Scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Ucraina Coppacampioni.png 1. 0 0 0 0 0 0 0 +0
Coppacampioni.png 2. 0 0 0 0 0 0 0 +0
Coppauefa.png 3. 0 0 0 0 0 0 0 +0
Coppauefa.png 4. 0 0 0 0 0 0 0 +0
5. 0 0 0 0 0 0 0 +0
6. 0 0 0 0 0 0 0 +0

Legenda:

      Campione di Ucraina e ammessa alla UEFA Champions League 2017-2018
      Ammessa alla UEFA Champions League 2017-2018
      Ammesse alla UEFA Europa League 2017-2018

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate.[10]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  1 2 3 4 5 6
1 ––––
2 ––––
3 ––––
4 ––––
5 ––––
6 ––––

Poule Retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. 0 0 0 0 0 0 0 +0
2. 0 0 0 0 0 0 0 +0
3. 0 0 0 0 0 0 0 +0
Noatunloopsong-2.png 4. 0 0 0 0 0 0 0 +0
Noatunloopsong-2.png 5. 0 0 0 0 0 0 0 +0
1downarrow red.svg 6. 0 0 0 0 0 0 0 +0

Legenda:

Noatunloopsong-2.png Qualificata agli spareggi promozione-retrocessione.
      Retrocessa in Perša Liha 2017-2018

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate.[10]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  1 2 3 4 5 6
1 ––––
2 ––––
3 ––––
4 ––––
5 ––––
6 ––––

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

Shakhtar Shakhtar Dinamo Kiev

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra Gol
Ucraina Viktor Tsygankov Dynamo Kiev
3
RD del Congo Dieumerci Mbokani Dynamo Kiev
3
Ucraina Orest Kuzyk Stal Kamianske
2
Ucraina S. Vakulenko Mariupol
2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (UK) Затверджено формат і план-календар Чемпіонату УПЛ сезону 2017/18 років, upl.ua. URL consultato il 6 luglio 2017.
  2. ^ (UK) Верес получил аттестат и сыграет в УПЛ с тренером Кварцяным, sportarena.com, 1º luglio 2017.
  3. ^ (UK) Проголосовано за формат наступного сезону, fpl.ua, 29 febbraio 2016. (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2016).
  4. ^ (UK) «Динамо» пропонує призначити нову дату матчу в Маріуполі, fcdynamo.kiev.ua, 27 agosto 2017.
  5. ^ (EN) Dynamo Kyiv not to play in Mariupol, ukrinform.net, 22 agosto 2017.
  6. ^ (UK) Контрольно-дисциплінарний комітет, ffu.org.ua. URL consultato il 19 settembre 2017.
  7. ^ Utilizzato per le partite casalinghe in luogo dell'Olimpik Sports Complex, a causa dei conflitti negli Oblast' di Donec'k e Luhans'k.
  8. ^ Utilizzato per gli incontri casalinghi in luogo della Donbas Arena, a causa dei conflitti negli Oblast' di Donec'k e Luhans'k.
  9. ^ Utilizzato per gli incontri casalinghi in luogo dello stadio Avanhard, a causa dei conflitti negli Oblast' di Donec'k e Luhans'k.
  10. ^ a b c In ordine i seguenti criteri: 1) Differenza reti generale 2) Gol segnati in generale 3) Punti negli scontri diretti 4) Differenza reti negli scontri diretti 5) Gol segnati negli scontri diretti 6) Punteggio fair play
  11. ^ A tavolino

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]