Marlos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marlos
Marlos 2016.jpg
Marlos con la maglia dello Šachtar Donec'k nel 2016
Nazionalità Brasile Brasile
Ucraina Ucraina (dal 2017)
Altezza 174[1] cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, ala
Squadra Šachtar Donec'k
Carriera
Giovanili
-2005 Coritiba
Squadre di club1
2006-2009Coritiba34 (3)
2009-2012San Paolo85 (9)[2]
2012-2014Metalist53 (9)
2014-Šachtar Donec'k122 (42)
Nazionale
2017-Ucraina Ucraina16 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 marzo 2019

Marlos Romero Bonfim, meglio noto come Marlos (São José dos Pinhais, 7 giugno 1988), è un calciatore brasiliano naturalizzato ucraino, centrocampista o ala dello Šachtar Donec'k e della nazionale ucraina.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca prevalentemente come ala destra, mancino forte fisicamente, in grado di giocare anche con il piede opposto, molto bravo tecnicamente, veloce, abilissimo nel creare superiorità numerica con i dribbling e nel realizzare assist. È un abile battitore di calci di rigore, nonché anche bravo con i calci di punizione.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato inizialmente per il Coritiba, debuttando nel 2006 a 18 anni; durante il Campeonato Brasileiro Série A 2008 ha giocato 34 partite segnando 3 reti.

Nel giugno 2009 è passato al San Paolo.

Metalist Charkiv[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 gennaio 2012 è passato al Metalist per 4 milioni di euro.

Globalmente ha giocato in tutte le competizioni 75 partite andando a segno 13 volte.

Shakhtar Donetsk[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 luglio 2014 è passato allo Šachtar Donec'k per 8 milioni di euro, firmando un contratto quinquennale.

Alla fine della prima stagione, gioca 21 partite segnando 4 goal in Prem"jer-liha.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 settembre 2017 pochi giorni dopo aver ricevuto il passaporto ucraino viene convocato dal CT Andriy Shevchenko per la nazionale ucraina. Il 6 ottobre 2017 fa il suo esordio nella partita valida per le qualificazioni al mondiale del 2018 contro la nazionale del Kosovo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008 Brasile Coritiba A 33 3 CB 0 0 - - - - - - 33 3
2009 A 1 0 CB 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Coritiba 34 3 0 0 0 0 - - 34 3
2009 Brasile San Paolo A1/SP+A 0+26 0+1 CB 0 0 CL 1 0 - - - 27 1
2010 A1/SP+A 13+33 1+4 CB 0 0 CL 8 0 - - - 54 5
2011 A1/SP+A 18+26 1+4 CB 7 0 CCS 3 0 - - - 54 5
Totale San Paolo 116 11 7 0 12 0 - - 135 11
gen.-giu.2012 Ucraina Metalist PL 9 1 KU 0 0 UEL 6 1 - - - 15 2
2012-2013 PL 27 5 KU 2 2 UEL 10 1 - - - 39 8
2013-2014 PL 17 3 KU 2 0 UCL 2[3] 0 - - - 21 3
Totale Metalist 53 9 4 2 18 2 - - 75 13
2014-2015 Ucraina Šachtar PL 21 4 KU 7 0 UCL 6 0 SU 1 1 35 5
2015-2016 PL 24 8 KU 5 0 UCL+UEL 10[4]+8 2[5]+2 SU 1 0 48 12
2016-2017 PL 29 3 KU 3 2 UCL+UEL 2[5]+9[6] 0+2[7] SU 1 0 44 7
2017-2018 PL 29 18 KU 3 2 UCL 8 2 SU 1 0 41 22
2018-2019 PL 19 9 KU 1 0 UCL+UEL 3+2 0+1 SU 1 0 26 10
Totale Šachtar 122 42 19 4 48 9 5 1 194 56
Totale carriera 325 65 30 6 78 11 5 1 438 83

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ucraina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
6-10-2017 Scutari Kosovo Kosovo 0 – 2 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 46’ 46’
9-10-2017 Kiev Ucraina Ucraina 0 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 78’ 78’
10-11-2017 Leopoli Ucraina Ucraina 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
23-3-2018 Marbella Arabia Saudita Arabia Saudita 1 – 1 Ucraina Ucraina Amichevole - Uscita al 85’ 85’
27-3-2018 Liegi Giappone Giappone 1 – 2 Ucraina Ucraina Amichevole -
31-5-2018 Ginevra Marocco Marocco 0 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
2-6-2018 Évian-les-Bains Albania Albania 1 – 4 Ucraina Ucraina Amichevole - Uscita al 57’ 57’
6-9-2018 Uherské Hradiště Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 2 Ucraina Ucraina UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
9-9-2018 Kiev Ucraina Ucraina 1 – 0 Slovacchia Slovacchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
10-10-2018 Genova Italia Italia 1 – 1 Ucraina Ucraina Amichevole - Uscita al 46’ 46’
16-10-2018 Kiev Ucraina Ucraina 1 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
22-3-2019 Lisbona Portogallo Portogallo 0 – 0 Ucraina Ucraina Qual. Euro 2020 - Uscita al 67’ 67’
7-9-2019 Vilnius Lituania Lituania 0 – 3 Ucraina Ucraina Qual. Euro 2020 1
10-9-2019 Dnipropetrovsk Ucraina Ucraina 2 – 2 Nigeria Nigeria Amichevole - Ingresso al 58’ 58’
11-10-2019 Kharkiv Ucraina Ucraina 2 – 0 Lituania Lituania Qual. Euro 2020 - Uscita al 59’ 59’
14-10-2019 Kiev Ucraina Ucraina 2 – 1 Portogallo Portogallo Qual. Euro 2020 - Uscita al 63’ 63’
Totale Presenze 16 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Coritiba: 2008

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coritiba: 2007
Šachtar: 2014, 2015, 2017
Šachtar: 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019
Šachtar: 2016-2017, 2017-2018, 2018-2019

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2015-2016
2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata, su shakhtar.com. URL consultato il 14 novembre 2016 (archiviato dall'url originale l'11 novembre 2016).
  2. ^ 116 (13) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Paulista.
  3. ^ Terzo turno preliminare.
  4. ^ 4 presenze nei turni preliminari.
  5. ^ a b Nei turni preliminari.
  6. ^ 2 presenze nei play-off.
  7. ^ Una rete nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Marlos, su UEFA.com, UEFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Marlos, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Marlos, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Marlos, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Marlos, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (ENESFRPT) Marlos, su sambafoot.com, Sambafoot RCS Paris. Modifica su Wikidata
  • (ENRUCS) Marlos, su eu-football.info. Modifica su Wikidata
  • (RU) Marlos, su FootballFacts, FootballFacts.ru. Modifica su Wikidata
  • (ES) Marlos, su AS.com, AS. Modifica su Wikidata