Le chien jaune

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo romanzo di Georges Simenon, vedi Il cane giallo.
Le chien jaune
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno1932
Durata88 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generegiallo
RegiaJean Tarride
SoggettoGeorges Simenon
ProduttoreLes Établissements Braunberger-Richebé
Interpreti e personaggi

Le chien jaune è un film francese del 1932, diretto da Jean Tarride, con Abel Tarride nel ruolo di Maigret. La pellicola è tratta dall'omonimo romanzo dello scrittore belga Georges Simenon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Maigret è chiamato a Concarneau, per indagare sull'enigmatico ferimento del famoso commerciante di vini locale, Mostaguen. Quello di Mostaguen è solo il primo di una serie di omicidi, o tentati omicidi, che coinvolgono il gruppo di amici del commerciante, tutti esponenti di spicco della città. Maigret segue la sua pista, in qualche modo guidato da un bizzarro cane giallo sempre presente nei momenti e suoi luoghi degli omicidi. Un confronto voluto da Maigret con tutti i protagonisti di questa intricata vicenda, porterà il commissario alla soluzione del caso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema