Les nouvelles enquêtes de Maigret

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Les nouvelles enquêtes de Maigret
AutoreGeorges Simenon
1ª ed. originale1944
Genereraccolta di racconti
Lingua originalefrancese
SerieRacconti con Maigret protagonista

Les nouvelles enquêtes de Maigret è una raccolta di racconti di Georges Simenon con protagonista il commissario Maigret, pubblicata nel 1944 da Gallimard.

Le prime 9 inchieste, pubblicate su "Paris-Soir" dal 25 ottobre 1936 al 3 gennaio 1937, includono:

Le seconde 10 inchieste, pubblicate in fascicoli su "Police-Film", poi "Police-FIlm/Police-Roman", quindi "Police-Roman" dal 28 luglio al 12 agosto 1938, includono:

La prima edizione comprendeva solo i primi 17 racconti, gli ultimi due sono stati aggiunti successivamente (la prima volta nelle Œuvres complètes del 1967).

In italiano, i racconti sono usciti sparsi, con l'eccezione delle due raccolte Maigret in rue Pigalle (1962) e Due giorni per Maigret (1963), edite da Mondadori, che li contengono in buona parte[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Altre raccolte italiane di racconti con protagonista il commissario Maigret sono state Un Natale di Maigret (1957), La pipa di Maigret (1959), Maigret e i poveri diavoli (1966), Maigret e la vecchia signora di Bayeux (1966) e L'innamorato della signora Maigret (1967), che in totale, con qualche ripetizione contengono quasi tutti i 28 racconti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]