Concarneau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Concarneau
comune
Concarneau – Stemma
(dettagli)
Concarneau – Veduta
Una porta nella Ville Close di Concarneau
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason de Bretagne 3d.svg Bretagna
Dipartimento Blason département fr Finistère.svg Finistère
Arrondissement Quimper
Cantone Concarneau
Territorio
Coordinate 47°52′N 3°55′W / 47.866667°N 3.916667°W47.866667; -3.916667 (Concarneau)Coordinate: 47°52′N 3°55′W / 47.866667°N 3.916667°W47.866667; -3.916667 (Concarneau)
Altitudine m s.l.m.
Superficie 41,04 km²
Abitanti 20 031[1] (2009)
Densità 488,08 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 29900
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 29039
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Concarneau
Concarneau
Sito istituzionale

Concarneau (Konk-Kerne in bretone) è un comune francese di 20.031 abitanti situato nel dipartimento del Finistère nella regione della Bretagna. La cittadina, apprezzata meta turistica, è considerata uno fra i più importanti porti pescherecci francesi. Vi si pratica in particolare la pesca del tonno.

Urbanisticamente la città si sviluppa attorno al suo porto ed alla Ville Close (città fortificata); un isolotto fortificato sede di numerose attività commerciali ed artigianali e principale attrazione per i visitatori.

Monumenti e siti da visitare[modifica | modifica wikitesto]

La parte storica di Concarneau è la cosiddetta Ville Close un'isoletta collegata a poche decine di metri dalla terra ferma che misura 380 metri di lunghezza e 100 metri di larghezza. Concarneau è stata dichiarata nel 2001 Ville et Pays d'Art et d'Histoire.

  • Le mura di granito circondano l'intero perimetro della ville close. Furono costruite tra il 1541 e il 1577, e furono adattate in seguito da Sébastien Le Prestre de Vauban.
  • All'ingresso della ville close, nel vecchio arsenale, si trova dal 1961 il museo della pesca (musée de la pêche), uno splendido museo che consente di rivivere la storia della pesca attraverso una esposizione di strumenti utilizzati dai pescatori e di piccoli battelli. All'esterno è possibile salire a bordo e visitare l'Hemerica, un peschereccio costruito nel 1957 a Saint-Nazaire.

Persone legate a Concarneau[modifica | modifica wikitesto]

Concarneau nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

La route de Concarneau o Le chemin de Concarneau (1880) di William Lamb Picknell

I due romanzi di Georges Simenon Le signorine di Concarneau e Il cane giallo, quest'ultimo con protagonista il Commissario Maigret, sono ambientati proprio a Concarneau.

Inoltre il pittore americano William Lamb Picknell ha dipinto numerosi quadri del paesaggio di Concarneau.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Concarneau - Panoramique.jpg

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN155587463 · LCCN: (ENn89630679 · GND: (DE4331836-8 · BNF: (FRcb152543946 (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia