Jack Warden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jack Warden negli anni cinquanta

Jack Warden, all'anagrafe John Warden Lebzelter Jr. (Newark, 18 settembre 1920New York, 19 luglio 2006), è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origine familiare tra i tedeschi della Pennsylvania e gli irlandesi,[1] Warden nacque a Newark (New Jersey), figlio di Laura M. (nata Costello) e John Warden Lebzelter, tecnico ingegnere.[2] Cresciuto a Louisville (Kentucky), fu espulso dalle scuole superiori e intraprese la carriera di pugile con il nome di Johnny Costello. Combatte 13 incontri nei pesi welter, ma con scarso successo economico.

Dopo aver fatto anche il paracadutista, intraprese la carriera di attore a partire dal 1951, col nome di Johnny Costello, dal cognome della madre. Nel 1958 sposò l'attrice Wanda Ottoni, da cui ebbe un figlio, Christopher; i due si separarono nel 1970, ma non divorziarono mai. Ottenne due candidature al premio Oscar al miglior attore non protagonista, nel 1975 per il film Shampoo e nel 1978 per il film Il paradiso può attendere. Morì nel 2006, a 85 anni, per insufficienza cardiaca e renale e il suo corpo venne cremato.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film Jack Warden è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Charles Stinson, Warden: the Face Is Familiar, in Los Angeles Times, 28 dicembre 1958. URL consultato il 29 agosto 2010.
  2. ^ Jack Warden profile at, su filmreference.com. URL consultato il 12 ottobre 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64193394 · ISNI (EN0000 0000 6302 5783 · LCCN (ENn85327123 · GND (DE129250430 · BNE (ESXX1295379 (data) · BNF (FRcb13901003d (data) · J9U (ENHE987007451096605171 · CONOR.SI (SL41352035 · WorldCat Identities (ENlccn-n85327123