La notte dello scapolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La notte dello scapolo
Titolo originale The Bachelor Party
Paese di produzione USA
Anno 1957
Durata 92 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Delbert Mann
Soggetto Paddy Chayefsky
Sceneggiatura Paddy Chayefsky
Casa di produzione United Artists
Distribuzione (Italia) UA (1957)
Fotografia Joseph LaShelle
Musiche Paul Mertz
Scenografia Ted Haworth e Edward G. Boyle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La notte dello scapolo (The Bachelor Party) è un film del 1957 diretto da Delbert Mann, tratto da un soggetto per la TV di Paddy Chayefsky.

Venne presentato in concorso al 10º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cinque impiegati decidono di passare una serata insieme per festeggiare l'addio al celibato di uno di loro. Ma nella notte in cui avrebbero dovuto divertirsi emergono i drammi di ciascuno.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1957 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito nella lista dei migliori dieci film dell'anno.

Carolyn Jones fu candidata ai Premi Oscar 1958 come migliore attrice non protagonista.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Paolo Mereghetti (1993): **½

«... un film molto parlato, che affonda nella psicologia dell'uomo medio americano. Un po' datato ma molto ben recitato.»

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1957, festival-cannes.fr. URL consultato il 4-6-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema