Dirty Work - Agenzia lavori sporchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dirty Work
Titolo originaleDirty Work
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA, Canada
Anno1998
Durata82 min
Rapporto1,85 : 1
Generecommedia
RegiaBob Saget
SoggettoFrank Sebastiano, Norm MacDonald, Fred Wolf
SceneggiaturaFrank Sebastiano, Norm MacDonald, Fred Wolf
ProduttoreRobert Simonds
Produttore esecutivoBrad Grey, Ray Reo
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer, Robert Simonds Productions
FotografiaArthur Albert
MontaggioGeorge Folsey Jr.
MusicheRichard Gibbs
ScenografiaGregory P. Keen
CostumiBeth Pasternak
TruccoLouise Mackintosh
Interpreti e personaggi

Dirty Work è un film commedia del 1998, interpretato da Norm MacDonald, Artie Lange, Jack Warden e Traylor Howard, e diretto da Bob Saget. Nel film, i grandi amici Mitch (MacDonald) e Sam (Lange) a caccia di business fruttuosi, si mettono all'opera per trovare i fondi per il trapianto al cuore del padre di Sam (Warden). Quando ricevono un incarico da un uomo d'affari senza scrupoli, prima di essere pagati, loro creano un piano per ottenere una vendetta personale.

Il film fu la prima apparizione per MacDonald e Lange. Fu il primo film diretto da Saget, dopo che un anno prima lasciò il suo posto da presentatore dell'America's Funniest Home Videos.

Anche se il film ha ricevuto delle recensioni negative dai critici, e ha guadagnato poco al box office, è diventato un cult movie. L'attore Artie Lange divenne in seguito un ospite regolare dell'Howard Stern Show, dove si parlava spesso del film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Crescendo, i due amici Mitch Weaver (Norm MacDonald) e Sam McKenna (Artie Lange) vengono "istruiti" dal padre di Sam, Pops McKenna (Jack Warden) di non prendere "schifezze da chiunque". Alla fine, la coppia viene arrestata per possesso illecito di arma da fuoco, e anche per molestie a minori usando della colla.

Nelle loro vite da adulti, dopo essere stati licenziato 14 volte in tre mesi ed essere stato lasciato dalla propria fidanzata, Mitch si trasferisce da Sam e Pops, che ha un infarto. All'ospedale Pops dice che è anche il padre di Mitch, a causa del continuo cambiamento dello stile di vita dei genitori. Anche se il cuore di Pops sta cedendo, il giocatore incallito Dr. Farthing (Chevy Chase) permetterà di far salire Pops nella lista di attesa dei trapianti se riceverà 50.000 $ per salvarsi dal suo allibratore. Mitch e Sam ottengono un lavoro in un cinema con un datore di lavoro che abusa del proprio potere della propria posizione, e attuano la loro vendetta mostrando "Men In Black (che amano fare sesso con gli altri)" al pubblico. I loro colleghi si congratulano con loro e suggeriscono loro che dovrebbero aprire un'attività.

Mitch e Sam aprono "Dirty Work" (in italiano Lavoro Sporco), un'attività mirata a vendicare i clienti non soddisfatti (il numero di telefono è 555-0187).

Mitch si innamora di una donna di nome Kathy (Traylor Howard) che lavora per un venditore di auto usate (David Koechner). Dopo aver messo in imbarazzo il venditore durante uno spot TV, il duo attua delle rappresaglie a pagamento per clienti soddisfatti finché loro interferiscono con il produttore senza scrupoli Travis Cole (Christopher McDonald). Cole li inganna distruggendo il palazzo dove si trova il "suo" appartamento (posseduto da Mr. John Kirkpatric, il padrone della zona) che promette loro di pagarli abbastanza in modo da salvare Pops. In seguito, Cole dice la verità, dicendo che non era il proprietario, e che lui li ha costretti a vandalizzare il palazzo per ricomprarlo più tardi a poco prezzo, sfrattando gli inquilini (tra cui la nonna di Kathy), e costruisce un parcheggio per la sua nuova casa. Mitch, senza farlo sapere a Cole, registra la confessione di quest'ultimo.

Mitch e Sam programmano la loro vendetta su Cole, usando il nastro per organizzare una trappola elaborata. Usando delle moffette, un esercito di prostitute, senza tetto, un amico "senza naso" (Chris Farley), brownies con additivi allucinogeni e Pops, rovinano la serata d'apertura del Don Giovanni, un'opera sponsorizzata da Cole. Con la presenza dei media, Mitch fa partire il nastro della confessione di Cole usando il sistema audio del teatro. Cole vede che la sua immagine pubblica è stata offuscata e accetta di pagare 50.000 $. Alla fine Cole viene picchiato con pugni nello stomaco, arrestato e incarcerato, il suo cane viene stuprato da una moffetta e Mitch si fidanza con Kathy. Il Dr. Farthing supera la sua patologia di giocare d'azzardo, ma viene picchiato a sangue dagli allibratori alla fine del film.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Camei

Produzione e distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Girato a Toronto, Ontario, Canada e al college Wycliffe, il film fu prodotto spendendo circa 13 milioni di dollari. Gli incassi in America furono oltre 10 milioni. Nessuna pubblicità fu mostrata sulla NBC fino a una settimana prima della distribuzione.

Durante la sua prima apparizione nell'Howard Stern Show il 18 settembre 2008, Chevy Chase parlò della produzione e della distribuzione del film con Artie Lange. Stando a Chase, fu sorpreso dalla crudezza della sceneggiatura originale, vietato ai minori, con un tono "sopra le righe" (in particolare una scena tagliata dove MacDonald e Lange consegnano ciambelle e vengono fotografati attorno ai loro genitali) e, stando a Lange, sono arrivati al punto di chiedere a MacDonald di non cambiare nulla, di "mantenerlo divertente". Lange disse che lo studio insistette sul classificare il film "Vietato ai minori di 13 anni" e spostarono l'uscita del film da febbraio a giugno, dove "scomparve" al confronto di altri blockbuster come Godzilla.

La MGM distribuì il film in DVD nell'agosto 1999, e per l'acquisto/noleggio in versione digitale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema