Fujiko Mine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fujiko Mine
Fujiko - Lupin Ikka Seizoroi.jpg
Fujiko Mine in Rupan ikka seizoroi
UniversoLupin III
Nome orig.不二子 峰 (Fujiko Mine)
Lingua orig.Giapponese
AutoreMonkey Punch
EditoreFutabasha
1ª app.1967
1ª app. inWeekly Manga Action
Editore it.Star Comics
app. it.1979
app. it. inLe avventure di Lupin III
Interpretata da
Voci orig.
Voci italiane
SessoFemmina
Professionecriminale

Fujiko Mine (峰 不二子 Mine Fujiko?) è uno dei personaggi principali della serie di manga e anime Lupin III, creata da Monkey Punch.

Interamente a lei sono dedicati il manga M.F.C. (Mine Fujiko Company), pubblicato su Rupan Sansei official Magazine, che racconta di una società di ladri con lei a capo, e la serie anime Lupin the Third - La donna chiamata Fujiko Mine, che mostra i primi incontri con Lupin, Jigen e Goemon e di diverse storie incentrate sulla sua figura, il tutto con disegni e storie fedeli al manga originale, in cui abbondano scene di nudo del personaggio.

Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Fujiko Mine è il solo personaggio femminile importante nella serie animata dedicata a Lupin III. È rappresentata come una bellissima giovane donna, scaltra ed egocentrica, formosa e smaliziata, per la quale Lupin ha un debole, nonostante la loro vicenda sentimentale sia poco definita e i due non si possano effettivamente definire fidanzati, ma piuttosto legati da un rapporto di amore e passione che a volte si smorza in un sentimento di solidarietà, altre si accende di tinte più prettamente romantiche e drammatiche. Fujiko è una ladra e una truffatrice, tuttavia - come Lupin - odia la violenza e non uccide o ferisce gratuitamente. Ama i gioielli, il denaro, i bei vestiti, il lusso e la ricchezza.

Il passato di Fujiko viene rivelato nell'episodio zero in cui si scopre che prima di incontrare Lupin era innamorata di Brad, amico e rivale del ladro gentiluomo che venne ucciso dopo aver rubato al boss mafioso Gavez un tesoro a cui sia Lupin che Brad erano entrambi interessati. Fujiko lo venne a sapere in seguito da Lupin rimanendo sconvolta e addolorata dall'accaduto. Dopo questo momento che comincerà anche lei a cercare il tesoro facendo però il doppio gioco nei confronti di Lupin. Lupin alla fine scoprirà che l'assassino di Brad è Shade, il braccio destro di Gavez. Shade aveva ucciso Brad non solo per recuperare il tesoro ma anche per scovare Fujiko e diventare il nuovo capo dell'organizzazione mafiosa ma quando Brad aveva rifiutato di dirgli dove aveva nascosto il tesoro e dove era la ragazza, Shade lo uccise. Lupin riesce a farlo infine confessare davanti a Fujiko che scoperta la verità lo uccide, vendicando Brad e lasciando stupito Lupin. Quando il ladro le domanda se amasse davvero Brad la donna dichiara di sì dimostrando che era veramente innamorata dell'amico di Lupin. Fujiko infatti si comporta da doppiogiochista, per non soffrire più come era successo in passato e per il terrore di perdere anche Lupin che a modo suo ama molto.

Fujiko è coraggiosa, impavida e dinamica, ma anche molto furba e usa l'affetto di Lupin per convincerlo ad aiutarla. Tuttavia Fujiko diventa anche molto gelosa se Lupin presta attenzione ad altre donne.

Lupin è a volte ammaliato da Fujiko, a volte le è nemico. Fujiko non riesce, se non raramente, a trionfare su Lupin, che le è superiore come ladro e per furbizia perché è Lupin stesso a lasciare la vittoria a Fujiko per farla felice. Fujiko è spesso irresponsabile e spericolata, fidandosi troppo della parola di alcuni criminali che cercano di servirsi di lei. Si serve del proprio fisico procace per incantare gli uomini (soprattutto lo stesso Lupin) e servirsene. Pare che soffra tremendamente il solletico su tutto il corpo.

Fujiko è divenuta nel corso degli anni una sex symbol per ragazzi, ma è molto amata anche da un pubblico più adulto. Per la sua conturbante sensualità, all'epoca considerata inadatta a un cartone animato, Fujiko è stata spesso additata come femme fatale per la sua bellezza e la sua abilità di manipolare e persuadere gli altri uomini.

Malgrado il suo doppiogiochismo, Lupin la perdona sempre e cade sempre di fronte alle sue moine.

Fujiko non è malvagia, anzi viene spesso evidenziato come sia di buon cuore e non colpisca mai deboli, indifesi o innocenti, ma solo gli uomini malvagi, ricchi, meschini, avidi o che vogliono usare giovani donne; inoltre ha sempre mostrato odio e disprezzo nei confronti di individui sadici, perversi, crudeli o che adottano la tortura per i propri scopi. Fujiko non ama affiliarsi a sette o società segrete che puntano all'instaurazione di un nuovo ordine mondiale; questo suo lato emerge nel film Bye Bye Liberty: Scoppia la crisi! in cui Fujiko si rifiuta categoricamente di collaborare con la lega dei tre massoni, anche dietro lauto compenso.

In alcuni rari casi a Fujiko è capitato di perdere la memoria, come nello special L'amore da capo e, per un breve tempo, nel film Le profezie di Nostradamus. Quando ciò accade, Fujiko si trasforma in una ragazza remissiva, timida, insicura e timorosa, è spesso soggetta a crisi di pianto, perde la sua sicurezza nel gioco sessuale, divenendo romantica, languida e passiva. Oltre a ciò viene fatto risaltare il lato interiore e dolce della ragazza, che la inquadra come donna dalla spiccata indole materna, solidale e di sostegno per tutti coloro che soffrono o di cui si fida. Malgrado a Lupin non dispiaccia troppo questa versione di Fujiko (vista la facilità con cui potrebbe prendere vantaggio di lei), egli ne rimpiange quasi subito il carattere ribelle e spregiudicato, caratteristica che Lupin più ama di Fujiko, in quanto capisce che è innamorato di lei proprio per il suo carattere libero.

Il suo profumo preferito è Chanel Nº 5 e guida spesso una motocicletta Kawasaki o Harley-Davidson ed è più volte al volante di una Austin Mini. Non disdegna le sostanze stupefacenti: nel film Rupan Sansei: Chikemuri no Ishikawa Goemon la si vede infatti fumare da un bong.[2]

II rapporto tra Fujiko e Lupin non è chiaro: si può ipotizzare che siano una coppia libera, ma durante il corso della serie si contendono preziosi e danari, trofei o vittorie nel campo della truffa. Sebbene tra i due ci sia reciproca ammirazione come truffatori e ladri, a volte in un regime di compartecipazione alla spartizione del bottino, c'è anche contrapposizione, vendetta o rivalsa. Nonostante lei usualmente rifiuti le avances di Lupin e non sembri interessata a lui, Fujiko nel profondo è innamorata di lui, e dimostra i suoi sentimenti per lui quando uno dei due rischia di morire o è in grave pericolo, ma dopo lo scongiurato pericolo torna al ménage precedente.

In un episodio Fujiko prova a far evadere Lupin di prigione, ogni volta ostacolata da Jigen che cerca di dissuaderla dal cercar di far evadere Lupin, in quanto quest'ultimo può evadere in qualsiasi momento, e Fujiko accusa Jigen di insensibilità e più avanti, credendo che Lupin sia stato giustiziato, ne rimane visibilmente rattristata, stringendo a sé la pistola di Lupin, dicendo che non lo avrebbe mai dimenticato.[3]

Un altro caso è il momento in cui Fujiko è stata rapita dall'ex-socio Pank mentre è ferita, e Lupin si infuria con Jigen perché gli dice di lasciar stare e non salvarla. Ma Lupin è determinato a salvarla anche a costo della sua stessa vita perché ne è innamorato. Fujiko spara a Pank mentre questi sta per sparare a Lupin alle spalle mentre lui la trasporta nelle sue braccia.[4]

In un'occasione Lupin e Fujiko rubano insieme la maschera di Tutankhamon, noncuranti dell'avvertimento di Jigen e Goemon di rinunciare al colpo. Poco dopo averla rubata, Lupin entra in coma per la maledizione del faraone, Fujiko allora è disperata e piange perché preoccupata per Lupin, desiderando che "torni il Lupin di sempre" e avendo paura che non si risvegli più, implora Jigen e Goemon di aiutarla riportando la maschera di Tutankhamon al museo, mentre lei rimane accanto a Lupin tenendogli la mano.[5]

Quando Lupin credeva di essere affetto da una malattia che lo trasforma in un assassino dopo mezzanotte, prova a suicidarsi con un cappio, ma Fujiko interviene salvandolo, credendo che Lupin non sia un assassino e per provarlo lo lega a una sedia dicendo che se lui l'avesse attaccata lei l'avrebbe ucciso e poi si sarebbe tolta la vita, dichiarando di non riuscire a vivere senza di lui.[6]

Il rapporto tra la donna e il ladro cambia drasticamente in Lupin III - Ritorno alle origini, i due infatti sembrano aver chiuso definitivamente i rapporti, lasciando stupiti coloro che li conoscono, i due non si fanno molti scrupoli a puntarsi le armi addosso e spararsi a vicenda con l'intento di uccidere. Più avanti nella serie si capisce il motivo della loro rottura: Fujiko non riesce più a sopportare questo tira e molla con il ladro; lei non capisce cosa rappresenti per Lupin, se la donna della sua vita, un'amante, un mero oggetto del desiderio o qualcos'altro di più importante. Fujiko ama Lupin ma lui non ha dimostrato il suo amore per lei. Lupin, però, stupirà ancora una volta Fujiko nell'ultimo episodio della serie, quando gli rivelerà il suo vero volto (quello che tutti conoscono in realtà è solo una maschera), una cosa che non aveva mai fatto nemmeno con i suoi colleghi più fidati Jigen e Goemeon, e con questa prova Fujiko capisce come il ladro la ami, siglando con un bacio il loro amore.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Fujiko è dotata di notevole fascino e forza, di un fisico formoso ma snello, immancabilmente oggetto di ammirazioni anche volgari da parte degli uomini: le sue misure sono 99,9 cm di seno, 55,5 cm di vita e 88,8 cm di fianchi, è alta 1,65 m e pesa sui 50 kg. Di solito viene rappresentata con lunghi capelli castani oppure color rame o rossi; solo nel film Il castello di Cagliostro e negli special Il segreto del Diamante Penombra e Walther P38 sfoggia una capigliatura bionda che resterà tale fino al finale dello special Episodio: 0. In un'unica occasione ha esibito (e per pochissimo tempo) una capigliatura corvina, più precisamente nell'episiodio numero 7 della serie Le avventure di Lupin III, Il segreto delle tre pergamene. I suoi occhi sono marroni in tutte le versioni.

Per il suo aspetto fisico e la sua sensualità manifesta, Fujiko Mine è considerata una delle donne immaginarie più conturbanti, certamente tra i personaggi femminili più amati e rappresentativi del mondo dell'animazione giapponese.

Monkey Punch ha dichiarato che ha scelto il nome del personaggio basandosi su un'insegna che vide in gita insieme al figlio dove c'era scritto "Mine Fuji" (Sacro Monte Fuji) e decise di aggiungere la sillaba "ko" per creare il nome del personaggio. Il suo cognome infatti vuole dire "Cime Gemelle", riferimento esplicito al seno abbondante.

Abilità[modifica | modifica wikitesto]

La più efficace abilità del personaggio è il raggiro di uomini ricchi e piuttosto stupidi, amanti del sesso e delle belle donne molto più giovani di loro. Velatamente si comprende che Fujiko usa il sesso per ottenere vantaggi. Nella serie viene rappresentata come una scaltra manipolatrice dal fascino ipnotico. Nella prima e (soprattutto) nella quarta serie anime, si rivela assai spregiudicata e maliziosa: sfrutta diverse volte il suo sex appeal, arrivando persino a esibirsi in pose provocanti, mostrandosi in condizioni di nudità o semi-nudità agli occhi degli uomini che vuole raggirare. Lupin è la principale vittima, consapevole o meno, delle sue macchinazioni.

Fujiko è molto abile nel districarsi dai guai e sa usare molto bene le armi da fuoco e vari marchingegni elettronici. È anche un'esperta automobilista e soprattutto motociclista. Come gli altri membri della banda di Lupin, è in grado di pilotare praticamente qualsiasi veicolo terrestre, marittimo e aereo.

Fujiko usa come arma una FN Model 1910 che tiene nascosta nella giarrettiera. Negli ultimi anni, a partire dal film Trappola mortale, ha rivelato delle superbe abilità nelle arti marziali, in grado di battere facilmente un attaccante due volte più pesante di lei in un incontro.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

In Italia mantiene il suo nome originale in quasi tutte le serie e film, ad eccezione della seconda serie, dove viene rinominata Margot, e nella versione televisiva de Il castello di Cagliostro, dove viene chiamata Rosaria. In giapponese la J di Fujiko si pronuncia con l'affricata alveolo-palatale sonora d͡ʑ, la cui approssimazione in italiano sarebbe l'affricata postalveolare sonora d͡ʒ (come la G di gita); tuttavia, nel doppiaggio italiano il fonema è sempre pronunciato con la fricativa postalveolare sonora ʒ, come la J francese.

Sempre nell'edizione italiana, accanto al suo nome originale, il cognome veniva sempre pronunciato, prima del 2009, all'inglese (main), come se fosse il primo pronome possessivo (mine nel senso di "mio" o "mia"), tranne nello special televisivo Ruba il dizionario di Napoleone!. Anche nella seconda serie il cognome è pronunciato così, accanto al nome Margot. A partire dall'OAV del 2008 Green vs Red, doppiato nel 2009, viene pronunciato come nell'originale.

Citazioni in altre opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Il mangaka Gōshō Aoyama si è ispirato a Fujiko Mine per due personaggi della serie manga e anime Detective Conan: Yukiko Fujimine e Vermouth. Secondo quanto dichiarato dallo stesso autore nella guida pubblicata sulla rivista Weekly Shōnen Sunday insieme al capitolo 865 (file 4 del volume 82) di Detective Conan, ripubblicata in fondo al volume 83, Yukiko è il lato buono di Fujiko, mentre Vermouth il lato cattivo. Il nome di Yukiko Fujimine è chiaramente un anagramma approssimativo di "Fujiko Mine", mentre il nome di battesimo in sé potrebbe derivare da quello di Yukiko Nikaido, doppiatrice di Fujiko nella prima serie di Lupin III.
  • La provocante Chizuru Yoshida, protagonista del manga Hen, creato da Hiroya Oku, viene paragonata nel volume numero 10 a Fujiko Mine.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In Lupin the Third - La donna chiamata Fujiko Mine nelle scene in cui compare da bambina, è doppiata da Perla Liberatori.
  2. ^ Rupan Sansei: Chikemuri no Ishikawa Goemon
  3. ^ Le avventure di Lupin III: episodio 1x4, L'evasione di Lupin.
  4. ^ Le avventure di Lupin III: episodio 1x9, Il documento segreto del calcolatore elettronico.
  5. ^ Le nuove avventure di Lupin III: episodio 1x7, La maledizione di Tutankhamon.
  6. ^ Le nuove avventure di Lupin III: episodio 1x16, Le due facce di Lupin.
Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga