Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lupin III - Bye Bye Liberty: Scoppia la crisi!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lupin III - Bye Bye Liberty: Scoppia la crisi!
ルパン三世 バイバイ・リバティー・危機一発!
(Rupan Sansei - Bai Bai Ribatii - Kiki ippatsu!)
Lupin III - Bye Bye Liberty - Scoppia la crisi!.png
Special TV anime
AutoreMonkey Punch
RegiaOsamu Dezaki
Char. designNoboru Furuse, laura Bridgman
MusicheYūji Ōno
StudioTMS Entertainment
ReteNippon Television
1ª TV1º aprile 1989
Aspect ratio4:3
Durata97 min
Rete it.Italia 1
1ª TV it.10 ottobre 1999
Seguito daLupin III - Il mistero delle carte di Hemingway

Lupin III - Bye Bye Liberty: Scoppia la crisi! (ルパン三世 バイバイ・リバティー・危機一発! Rupan Sansei - Bai Bai Ribatii - Kiki ippatsu!?) è il primo special televisivo d'animazione giapponese con protagonista Lupin III, il famoso ladro creato da Monkey Punch. In Italia è stato trasmesso per la prima volta il 10 ottobre 1999 col titolo Lupin e il mago dei computers, su Italia 1, in versione integrale. Per il mercato home video, il film ha anche assunto il titolo Lupin III - Il virus beta.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lupin III ha scoperto che oramai ogni informazione su di sé è presente in ogni computer di tutte le polizie del mondo, sembra essersi ritirato, ma dopo una disastrosa relazione con una donna che lo lascia praticamente sul lastrico, vuole rubare il "Super Egg", ovvero il diamante più grande del mondo, il quale è nascosto nella Statua della Libertà a New York, mentre viene rintracciato da un bambino, genio dell'informatica, che vorrebbe assumerlo per trovare un misterioso virus di computer e, soprattutto, la persona che lo ha ideato. Dovrà fare i conti, oltre che col solito Zenigata, anche con la misteriosa organizzazione della "Lega dei 3 massoni", esistente sin dal 1600 e che contrabbanda gioielli e preziosi, comandata da un mistico di 123 anni dotato di immensi poteri magici che desidera il diamante per recuperare i dati necessari a creare un supervirus di computer (il virus Beta) con cui conquistare il mondo; inoltre anche una misteriosa e bellissima donna, che farà innamorare di sé dapprima Goemon, poi Jigen e infine lo stesso Lupin, oltre che il capo dell'organizzazione criminale e il suo vice; ella desidera acquistare dal ladro il "Super Egg", in realtà per proteggere se stessa dalla "lega dei 3 massoni" di cui faceva parte, come nº 2 e creatrice del virus Beta.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Originale Italiano
Lupin III Yasuo Yamada Roberto Del Giudice
Daisuke Jigen Kiyoshi Kobayashi Sandro Pellegrini
Goemon Ishikawa Makio Inoue Antonio Palumbo
Fujiko Mine Eiko Masuyama Alessandra Korompay
Ispettore Koichi Zenigata Gorō Naya Enzo Consoli
Michael Mayumi Tanaka Ilaria Stagni

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

VHS[modifica | modifica wikitesto]

La VHS è uscita col titolo "Lupin III - Il virus Beta" edita da Bim Bum Bam Video in versione censurata.

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Lo special è stato pubblicato in DVD nel 2004 dalla Shin Vision e successivamente ristampato da Yamato Video. Per le edicole è uscito varie volte con De Agostini e il 30 marzo 2012 con La Gazzetta dello Sport.

Blu-ray Disc[modifica | modifica wikitesto]

In Giappone il film è stato rimasterizzato in alta definizione e venduto in formato Blu-ray Disc all'interno della raccolta LUPIN THE BOX - TV Special BD Collection (LUPIN THE BOX ~ TV スペシャルBDコレクション~?).

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Lupin The Third Bye Bye Liberty Kiki Ippatsu Original Soundtrack (VAP 21/10/00 VPCG-84709)

La colonna sonora è stata composta da Yūji Ōno.

Il tema musicale è Rupan Sansei no Theme '89 (THEME FROM LUPIN III '89), nonché canzone d'apertura.
La canzone finale è Endoresu Towairaito - Saigo no shinju (Endless Twilight—L'ultima perla), cantata da Akemi Yoshida.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La versione televisiva italiana, nella sua prima visione, fu mandata in onda integralmente, aveva solo le sigle originali cambiate: al loro posto compare un mixage di immagini dal film con la sigla Lupin, l'incorreggibile Lupin.
  • Nei titoli di coda della sigla televisiva italiana, Tokyo Movie Shinsha è riportato erroneamente Tokyo Movie Shinsa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]