Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Rupan Sansei - Pandora no isan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rupan Sansei - Pandora no isan
videogioco
Lupin III Pandora.jpg
Un fotogramma del gioco
Titolo originaleルパン三世 バンドラの遺産
PiattaformaNintendo Entertainment System
Data di pubblicazione6 novembre 1987
GenerePiattaforme
TemaLupin III
SviluppoTOSE
PubblicazioneNamco
Modalità di giocoSingolo giocatore
Periferiche di inputJoypad
SupportoCartuccia
Preceduto daCagliostro no shiro (1985)
Seguito daCagliostro no shiro (1987)

Rupan Sansei - Pandora no isan (ルパン三世 バンドラの遺産? lett. "Lupin III - L'eredità di Pandora") è un videogioco per Family Computer basato sulla popolare serie Lupin III di Monkey Punch. In particolar modo questo videogioco rappresenta una sorta di sequel del film Lupin III - Il castello di Cagliostro. Il videogioco è stato sviluppato da TOSE e pubblicato dalla Namco il 6 novembre 1987, esclusivamente in Giappone.

Nella storia del gioco, Clarisse è stata rapita di nuovo e viene tenuta in ostaggio per la sua "eredità di Pandora". Lupin, Goemon e Jigen dovranno salvarla. Nel gioco compare anche l'ispettore Zenigata ed altri personaggi, che i protagonisti possono consultare per avere informazioni.

Il giocatore in ogni momento del gioco può scegliere di controllare Lupin, Goemon o Jigen. A seconda del personaggio cambia l'arma con cui il giocatore può difendersi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]