Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Hiroya Oku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Hiroya Oku (奥 浩哉 Oku Hiroya?; Fukuoka, 16 settembre 1967) è un fumettista giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Avvicinatosi al fumetto grazie a un concorso, diviene poi assistente di Naoki Yamamoto, autore specializzato in serie erotiche; forse è proprio a causa dell'influenza di quest'ultimo che il debutto come autore completo, nel 1989 sulle pagine di Weekly Young Jump (edito da Shūeisha), avviene con un manga dello stesso genere, HEN. Altri suoi lavori sono le raccolte di storie brevi Aka ("Rosso") e Kuro ("Nero"), il fantascientifico Zero One e Gantz, pubblicato sempre su Young Jump; contemporaneamente lavora al manga La mia Maetel. Dopo la fine di Gantz, Oku ha dato inizio ad un nuovo manga di genere fantascientifico chiamato Inuyashiki, nelle pagine di Weekly Young Magazine, edito da Kōdansha.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Hen (? "Insolito"); prima serie (1988-1992)
  • HEN; seconda serie (1992-1997)
  • Oku Hiroya tanpenshū「Aka」 (奥浩哉短編集「赤」? lett. "Raccolta di storie brevi di Hiroya Oku «Rosso»") (1999)
  • Oku Hiroya tanpenshū「Kuro」 (奥浩哉短編集「黒」? lett. "Raccolta di storie brevi di Hiroya Oku «Nero»") (1999)
  • Zero One (01 ZERO ONE?) (1999-2000)
  • Gantz (ガンツ Gantsu?) (2000-2013)
  • La mia Maetel (め〜てるの気持ち Mēteru no kimochi?, lett. "I sentimenti di Maetel") (2006-2007)
  • Inuyashiki (いぬやしき?) (2014-2017)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64189436 · ISNI (EN0000 0000 1465 5906 · LCCN (ENno2006043783 · BNF (FRcb13774527m (data)