Fran Karačić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Fran Karačić
Nazionalità Bandiera della Croazia Croazia
Bandiera dell'Australia Australia (dal 2021)
Altezza 181 cm
Peso 75 kg
Calcio
Ruolo Difensore
Squadra svincolato
Carriera
Giovanili
-2008Kustošija
2008NK Zagabria
2008-2012Kustošija
2012-2015Lokomotiva Zagabria
Squadre di club1
2014-2015Lokomotiva Zagabria0 (0)
2015Lučko8 (0)
2015-2021Lokomotiva Zagabria[1]129 (8)
2021-2023Brescia54 (0)[2]
Nazionale
2017-2018Bandiera della Croazia Croazia U-218 (2)
2021-Bandiera dell'Australia Australia13 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2023

Fran Karačić (Zagabria, 12 maggio 1996) è un calciatore croato naturalizzato australiano, difensore svincolato e della nazionale australiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto in Croazia, Karačić possiede la cittadinanza australiana poiché il padre nacque a Sydney da immigrati croati che poi rientrarono in patria[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Kustošija, ha in seguito militato nel settore giovanile dell'NK Zagabria, per poi passare nel vivaio del Lokomotiva Zagabria nel 2012. Nel 2015 si è trasferito in prestito al Lučko, squadra con cui ha esordito nei campionati professionistici. Rientrato nello stesso anno al Lokomotiva Zagabria, vi ha militato per varie stagioni. Acquistato nel febbraio 2020 dalla Dinamo Zagabria, è rimasto alla Lokomotiva in prestito sino all'11 gennaio 2021;[4] l'indomani è stato acquistato dal Brescia a titolo definitivo per un milione di euro.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver rappresentato la nazionale Under-21 croata, nel maggio del 2018 viene inserito nella lista dei pre-convocati della nazionale maggiore australiana per i Mondiali di calcio in Russia, senza però rientrare nella rosa finale.[6]

Debutta con i Socceroos solamente tre anni più tardi, il 3 giugno 2021, scendendo in campo nel successo per 3-0 contro il Kuwait.[7]

Nel novembre del 2022, viene incluso dal CT Graham Arnold nella rosa partecipante ai Mondiali di calcio in Qatar.[8]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º luglio 2023.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-gen. 2015 Bandiera della Croazia Lokomotiva Zagabria 1. HNL 0 0 CC 0 0 - - - - - - 0 0
gen.-giu. 2015 Bandiera della Croazia Lučko 2. HNL 8 0 CC - - - - - - - - 8 0
2015-2016 Bandiera della Croazia Lokomotiva Zagabria 1. HNL 10 0 CC 0 0 UEL 0 0 - - - 10 0
2016-2017 1. HNL 19 3 CC 1 0 UEL 1[9] 0 - - - 21 3
2017-2018 1. HNL 26 1 CC 3 0 - - - - - - 29 1
2018-2019 1. HNL 32 1 CC 2 0 - - - - - - 34 1
2019-2020 1. HNL 30 2 CC 3 1 - - - - - - 33 3
2020-gen. 2021 1. HNL 12 1 CC 2 0 UEL+UEL 1[9]+1[9] 0 - - - 16 1
Totale Lok. Zagabria 129 8 11 1 3 0 - - 143 9
gen.-giu. 2021 Bandiera dell'Italia Brescia B 15+1[10] 0 CI - - - - - - - - 16 0
2021-2022 B 17+1[10] 0 CI 0 0 - - - - - - 18 0
2022-2023 B 22+2[11] 0 CI 1 0 - - - - - - 25[12] 0
Totale Brescia 54+4 0 1 0 - - - - 59 0
Totale carriera 191+4 8 12 1 3 0 - - 210 9

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Australia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
3-6-2021 Al Kuwait Kuwait Bandiera del Kuwait 0 – 3 Bandiera dell'Australia Australia Qual. Mondiali 2022 -
11-6-2021 Al Kuwait Nepal Bandiera del Nepal 0 – 3 Bandiera dell'Australia Australia Qual. Mondiali 2022 1
15-6-2021 Al Kuwait Australia Bandiera dell'Australia 1 – 0 Bandiera della Giordania Giordania Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 90+1’ 90+1’
7-10-2021 Doha Australia Bandiera dell'Australia 3 – 1 Bandiera dell'Oman Oman Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 80’ 80’
12-10-2021 Saitama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 1 Bandiera dell'Australia Australia Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 89’ 89’
16-11-2021 Sharjah Cina Bandiera della Cina 1 – 1 Bandiera dell'Australia Australia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 83’ 83’
27-1-2022 Melbourne Australia Bandiera dell'Australia 4 – 0 Bandiera del Vietnam Vietnam Qual. Mondiali 2022 -
1-2-2022 Mascate Oman Bandiera dell'Oman 2 – 2 Bandiera dell'Australia Australia Qual. Mondiali 2022 - Ammonizione al 63’ 63’
1-6-2022 Al Wakrah Australia Bandiera dell'Australia 2 – 1 Bandiera della Giordania Giordania Amichevole -
13-6-2022 Ar Rayyan Australia Bandiera dell'Australia 0 – 0 dts
(5 – 4 dtr)
Bandiera del Perù Perù Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 91’ 91’
22-9-2022 Brisbane Australia Bandiera dell'Australia 1 – 0 Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole - Uscita al 70’ 70’
26-11-2022 Al Wakrah Tunisia Bandiera della Tunisia 0 – 1 Bandiera dell'Australia Australia Mondiali 2022 - 1º turno - Uscita al 75’ 75’
3-12-2022 Al Rayyan Argentina Bandiera dell'Argentina 2 – 1 Bandiera dell'Australia Australia Mondiali 2022 - Ottavi di finale - Ingresso al 72’ 72’
Totale Presenze 13 Reti 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da febbraio 2020 in prestito dalla Dinamo Zagabria.
  2. ^ 58 (0) se si comprendono le presenze nei play-off e nei play-out
  3. ^ (EN) Dominic Bossi, ‘Like a dream’: The Socceroo proud to represent the country he’s never visited, su smh.com.au, 9 ottobre 2021.
  4. ^ (HR) Fran Karačić je napustio Lokomotivu, su nklokomotiva.hr. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  5. ^ Fran Karačić è un nuovo giocatore del Brescia, su bresciacalcio.it. URL consultato il 14 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 21 gennaio 2021).
  6. ^ (EN) Can Karacic solve Australia's right-back woes, su global.espn.com. URL consultato il 14 maggio 2018.
  7. ^ (EN) The Socceroos overcome Kuwait on international return, su myfootball.com.au, 4 giugno 2021. URL consultato il 16 giugno 2021.
  8. ^ (EN) SOCCEROOS SQUAD ANNOUNCED: FIFA World Cup Qatar 2022™, su Football Australia, 8 novembre 2022. URL consultato l'8 novembre 2022.
  9. ^ a b c Nei turni preliminari.
  10. ^ a b Play-off.
  11. ^ Play-out.
  12. ^ 24 non considerando il ritorno del play-out perso a tavolino

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]