Fabio Menghi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fabio Menghi
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Supersport
Esordio 2010
Stagioni dal 2010 al 2015
Miglior risultato finale 15º
Gare disputate 44
Punti ottenuti 70
Carriera in Superbike
Esordio 2016
Gare disputate 4
 

Fabio Menghi (Rimini, 19 febbraio 1986) è un pilota motociclistico italiano.

Anche suo fratello, Omar Menghi, corre come pilota motociclistico professionista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Menghi inizia a correre come pilota professionista nel 2002 a vari livelli nel campionato Italiano Velocità.[1] Fa il suo esordio in una competizione internazionale nel 2010, quando partecipa al campionato mondiale Supersport in qualità di wild card al Gran Premio di San Marino sulla pista di Misano Adriatico. Chiude la gara al diciassettesimo posto. Nella stagione successiva partecipa nuovamente come wild card ad una gara del mondiale Supersport, lo fa in sella ad una Yamaha YZF-R6 del team VFT Racing, anche in questo caso non ottiene punti. Dalla stagione 2012 diventa pilota titolare nel mondiale Supersport, con lo stesso team e la stessa moto con cui esordì in questa categoria. Riesce ad ottenere tre punti che gli valgono il trentaseiesimo posto assoluto. Nel 2013 è nuovamente pilota titolare nel mondiale Supersport. In questa stagione è costretto a saltare alcune gare per infortunio, il suo posto viene preso, in questo frangente, da Alessia Polita. Pur ottenendo lo stesso numero di punti della stagione precedente, Menghi migliora la sua posizione in campionato chiudendo al ventottesimo posto in campionato.

Nel 2014 inizia la terza stagione consecutiva come pilota titolare del team VFT Racing, migliora la propria posizione in campionato chiudendo la stagione al diciottesimo posto. Totalizza venti punti mondiali, miglior risultato stagionale è il sesto posto in gara ottenuto nel Gran Premio d'Italia sul circuito di Imola.[2] Il 2015 è la quarta stagione completa per Menghi nel mondiale Supersport, sempre con Yamaha e con VFT Racing. Migliora ancora il proprio punteggio, totalizzando quarantaquattro punti mondiali ed il quindicesimo posto in classifica finale. Miglior risultato stagionale è il sesto posto in gara ottenuto nel Gran Premio d'Italia sul circuito di Misano Adriatico.[3]

Per il 2016 Menghi si trasferisce nel campionato mondiale Superbike in sella ad una Ducati Panigale del team VFT Racing. È costretto a saltare i primi sette appuntamenti del campionato a causa di un grave infortunio subito nei test pre-stagionali sul circuito di Phillip Island.[4] Il suo posto nel team VFT Racing viene preso dai connazionali Matteo Baiocco nelle prime gare e Luca Scassa nelle successive. Menghi partecipa di fatto al solo Gran Premio d'Italia a Misano chiudendo entrambe le gare fuori dalla zona punti.

Nel 2017 partecipa, in qualità di wild card al Gran Premio d'Italia del mondiale Superbike sul circuito di Misano Adriatico con lo stesso team e la stessa moto della stagione precedente. Non ottiene punti validi per la classifica piloti.

Risultati in gara[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Supersport[modifica | modifica wikitesto]

2010 Moto Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Punti Pos.
Yamaha 17 0
2011 Moto Flag of Australia.svg Flag of Europe.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Yamaha NP 0
2012 Moto Flag of Australia.svg Flag of Italy.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Russia.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Punti Pos.
Yamaha 15 Rit Rit 21 24 Rit 14 21 22 17 Rit Rit 21 3 36º
2013 Moto Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Russia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Turkey.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Punti Pos.
Yamaha Rit 14 NP Inf Inf 24 15 AN 24 24 16 NP 3 28º
2014 Moto Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Yamaha 9 15 15 6 Rit Rit 17 15 17 Rit 18 20 18º
2015 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Yamaha 15 Rit 7 12 12 Rit 10 6 12 Rit 20 10 44 15º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Campionato mondiale Superbike[modifica | modifica wikitesto]

2016 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Ducati 18 17 NP NP 0
2017 Moto Flag of Australia.svg Flag of Thailand.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg Punti Pos.
Ducati Rit Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]